Autore Topic: In viaggio  (Letto 9440 volte)

Fealoro

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:In viaggio
« Risposta #60 il: 2011-09-15 06:24:09 »
anche la lancia che ritorna è fico, però ci sta un tiro lore secondo me, dato che è un effetto magico, no?

Per stare sul semplice io direi che è un fighting conflict, dato che c'è almeno un personaggio che è interessato a farne a pezzi un altro. Poi comunque rimane valido l'intento, per cui non necessariamente finisce in un lago di sangue

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Re:In viaggio
« Risposta #61 il: 2011-09-15 07:11:38 »
Lasciando Urgayle ad occuparsi del mostro libero, Khron avanza verso quello che tiene prigioniero il nano, cercando di colpirlo con un sasso ogni volta che prova ad alzarsi in volo. A volte, per ottenere quello che vuoi, devi far infuriare il tuo avversario, in modo che faccia un errore. Se il mostro gli si scaglia addosso, il nano ha un occasione per mettersi al riparo.

"Avanti, bruttone. Vuoi star lì a prenderle tutto il giorno? Ci sono un sacco di sassi qui."

4 5

Speravo di meglio.
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Ander

  • Membro
  • Andrea Ungaro
    • Mostra profilo
    • Anderopoli
Re:In viaggio
« Risposta #62 il: 2011-09-15 07:14:52 »

Io ho attaccata quella caduta vicino a me, che non aveva nano, quindi non mi oppongo all'intento di volar via col nano... A quello ci pensa Khron.
Il mio intento è fare male alla creatura, il suo di portarmi via... Mi sta bene, se mi porta via è anche un bello spunto.

2 5


Bah!
Contro balrog, draghi, miniufo, orchi e paccottiglia varia dal 1987 o giù di lì

Fealoro

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:In viaggio
« Risposta #63 il: 2011-09-15 22:05:02 »
Avvicinandovi vedete meglio le due figure, che sembrano essere strappate dalla notte stessa. Appaiono prive di consistenza, ma capite dallo sguardo terrorizzato del nano che sono ben più che reali.

Le creature non emettono alcun suono, e mentre vengono attaccate non sembrano curarsi d'altro che delle loro prede.

Tiro BBCode:   1 9

rileggendo il regolamento probabilmente aveva ragione (al solito) MrMario, perchè le due creature non avevano lo stesso intento e quindi andavano fatti due conflitti separati.
Seguendo un banale ordine di apparizione la prima creatura (quella che ha Harvetz) ha fallito il tiro contro Khron, mentre la seconda riesce nel suo intento e rapisce Urgayle (che mi pare di capire che possa andare anche per Ander)
Può andare?

Ander

  • Membro
  • Andrea Ungaro
    • Mostra profilo
    • Anderopoli
Re:In viaggio
« Risposta #64 il: 2011-09-15 22:24:19 »
Più che OK... Dopotutto volevamo trovare la tana di questi esseri :D
Contro balrog, draghi, miniufo, orchi e paccottiglia varia dal 1987 o giù di lì

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Re:In viaggio
« Risposta #65 il: 2011-09-16 00:28:34 »
Quindi io ho due gradi di vittoria sulla prima e la seconda ha due gradi di vittoria su Urgayle (di cui suppongo uno vada a bloccare l'intento di Urgayle di farla a fettine)?
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Suna

  • Visitatore
Re:In viaggio
« Risposta #66 il: 2011-09-16 01:33:44 »
anche la lancia che ritorna è fico, però ci sta un tiro lore secondo me, dato che è un effetto magico, no?

No, per ora vi lascio la scena, altrimenti vi eclisserei troppo se agissi sempre io. :P

Fealoro

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:In viaggio
« Risposta #67 il: 2011-09-16 02:01:50 »
Quindi io ho due gradi di vittoria sulla prima e la seconda ha due gradi di vittoria su Urgayle (di cui suppongo uno vada a bloccare l'intento di Urgayle di farla a fettine)?


I personaggi del GM non hanno gradi di vittoria, se vincono ottengono l'intento, se vincono di due punti bloccano l'intento dell'avversario. Per il resto confermo




Una delle bestie si allontana nella notte stringendo Urgayle tra le sue zampe

Tags: