Autore Topic: Le Fauci Del Mare - Prima Scena  (Letto 13468 volte)

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #30 il: 2011-07-12 10:04:07 »
Le poste mi piacciono. Dover fare da soli un po' meno, ma ci sta. :)


"A quanto pare dovremo percorrere un tratto sott'acqua. Se ho capito bene, questo dovrebbe portarci direttamente nella sala della cerimonia." Immerge davanti a sé la punta della lancia, saggiando l'acqua. "Ma i cadaveri non saranno il problema più grande, temo."

Khron rinfodera la spada, ascoltando con attenzione i rumori dell'acqua, e la assicura in modo che non possa uscire accidentalmente. Fa lo stesso con le piccole asce che porta sulla schiena, e vi lega al di sopra lo scudo, in modo che non sporgano lacci o altro che potrebbe impigliarsi. Sarà indubbiamente pesante, ma l'eventualità di dover affrontare l'acqua era prevista non solo dai termini del contratto, per gli incarichi in mare infatti si fa pagare di più, per compensare la maggiore manutenzione dovuta all'acqua salmastra, ma anche dal suo addestramento. Quando conquistano la loro prima armatura, agli orsi d'acciaio viene insegnato come diventare tutt'uno con essa, come dormirci, come correrci, e perfino come nuotare, la parte più difficile. Chi, non resistendo, se la strappa di dosso, deve lasciare la montagna. Per gli altri diventa familiare come la loro stessa pelle.
Si stringe le cinghie intorno ai polsi, assicurandosi che le punte sulle nocche non possano scivolare mentre sarà sott'acqua, perché saranno l'unica arma sua disposizione là sotto, e potrebbero fare la differenza tra arrivare dall'altra parte e unirsi alle carcasse galleggianti. E la loro compagnia non sembra delle migliori.

"Facciamo in fretta, allora." dice alla sacerdotessa, tuffandosi senza esitazione.


Dubbi: posso dichiarare che 'la cosa che si muove di moto proprio' è un qualche tipo di mostro che attacca Khron, e che questo è un conflitto su Guerriero? Chi ha l'ultima parola su quali tratti o abilità si applicano? Inoltre, abbiamo a disposizione un re-roll token dal conflitto precedente, giusto?
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Suna

  • Visitatore
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #31 il: 2011-07-12 11:17:41 »
Ninsunu regge la lancia davanti a se, e chiudendo gli occhi, mormora una breve cantilena. Come in risposta, l'arma si illumina di una fioca luce bluastra, simile a quella di una remota stella.
"segui la luce se vuoi vivere," sussurra con voce piatta al suo compagno di viaggio, gli occhi fissi sulle torbide acque nere, e tratto un lungo respiro, si tuffa in acqua, lancia in mano.

Accetto la posta e lancio il tratto Esploratore (1d12) e l'abilità della lancia (1d10)

4 7

Ora, qui abbiamo dimostrato retroattivamente che la lancia si illumina, andrò poi a cambiare la scheda perché sia meno ambigua.

Ho ottenuto un degree che tengo per aggiungere un +1 al mio prossimo tiro, che riguarderà probabilmente prendere di sorpresa chiunque si trovi dall'altra parte.
Ergo Ninsunu riesce tranquillamente a superare indenne la grotta sommersa, raggiungendo la sala della cerimonia non notata finché rimane a pelo dell'acqua (e stai pur certo che ci rimane eccome, e spegne pure la luce della lancia, mica è scema!).

Fealoro

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #32 il: 2011-07-12 13:13:19 »
@Mario
Citazione
Dubbi: posso dichiarare che 'la cosa che si muove di moto proprio' è un qualche tipo di mostro che attacca Khron, e che questo è un conflitto su Guerriero? Chi ha l'ultima parola su quali tratti o abilità si applicano? Inoltre, abbiamo a disposizione un re-roll token dal conflitto precedente, giusto?

Per dichiarare qualcosa su questa cosa devi fare un tiro Lore, ma sono comunque io a decidere se la creatura ti attacca.
Oppure devi stabilirlo come fatto in un conflitto precedente.
Il tipo di conflitto dipende se vuoi fare qualcosa, battere qualcuno oppure fargli del male.
Non è specificato chi ha l'ultima parola. Io farei che sia il tavolo a decidere, per velocizzare darai al Master la possibilità di dire ok a meno che qualcuno non abbia qualcosa da obiettare.
Il re-roll token si ottiene alla fine della scena.

Fealoro

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #33 il: 2011-07-12 13:20:18 »
@Ander
Ok, passi per ultimo e riesci a portarti dietro la spada, (solo quella).
A questo punto sei in balia delle correnti sotterranee. Alla luce evanescente delle torce vedi altri seguaci essere portati via, sbattuti contro le mura della caverna subacquea, e infine lasciarsi andare alla corrente, ormai inermi e privi di vita. E nelle profondità oscure della corrente qualcuno viene trascinato giù in un muto grido di orrore da qualcosa che la mente si rifiuta di descrivere.


Fai anche tu un dangerous conflict. Come per Khron se hai successo arrivi alla camera delle celebrazioni, altrimenti ti perdi e sei in balia dei guardiani (con conseguente fighting conflict)
« Ultima modifica: 2011-07-12 13:24:35 da Fealoro »

Ander

  • Membro
  • Andrea Ungaro
    • Mostra profilo
    • Anderopoli
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #34 il: 2011-07-12 13:32:03 »
Un ottimo 1 :D
Direi che Urgayle si è perso  ::)
Contro balrog, draghi, miniufo, orchi e paccottiglia varia dal 1987 o giù di lì

Fealoro

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #35 il: 2011-07-12 14:05:41 »
@Ander
L'intralcio della spada impedisce ad Urgayle di raggiungere in tempo la superficie prima una improvvisa corrente lo trascini lontano dalla luce.
Nell'oscurità il guerriero sbatte la testa prima di riuscire a prendere di nuovo il controllo del proprio corpo. La luce della sala delle cerimonie è ormai persa e Urgayle può solo cercare di nuotare verso l'alto alla ricerca di una sacca d'aria. Nell'oscurità, con l'ossigeno ormai quasi terminato nei possenti polmoni, la testa che pulsa dal colpo ricevuto, il guerriero nuota tra corpi degli affogati. Ma percepisce che attorno a sé non ci sono solo morti.


Cosa preferisci fare? Raggiungere una sacca d'aria prima che i guardiani ti raggiungano (competing conflict) oppure vuoi attaccarli e combatterli? Tieni conto che ora hai una ferita (come effetto del fallimento)

Ander

  • Membro
  • Andrea Ungaro
    • Mostra profilo
    • Anderopoli
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #36 il: 2011-07-12 14:12:57 »
Che domande... Uno come Urguyle non può che dare una sola risposta... Scatta la violenza! :D


Il mio intento è colpire spietatamente qualunque cosa sia una minaccia per me, riducendolo a brandelli minuti, e se poi ci va di mezzo qualche cadavere di innocenti... I miei dei apprezzeranno lo scempio.


Io ci metterei un bel Warrior, ci metterei la spada a due mani, e ci metterei pure Cruel. Che ne dici?

Qual è l'intento dei guardiani?
« Ultima modifica: 2011-07-12 14:19:43 da Ander »
Contro balrog, draghi, miniufo, orchi e paccottiglia varia dal 1987 o giù di lì

Fealoro

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #37 il: 2011-07-12 14:19:54 »
Per quanto riguarda la ferita ci sto ripensando, vedi mio commento su organizzazione


Warrior e spada a due mani va benissimo. Il tratto invece non è una abilità, per cui non va nel conflitto a meno che tu non agisca contro il tuo tratto, che non mi sembra nel caso attuale. Se agisci con crudeltà nella scena (non nel singolo conflitto) invece guadagni un re-roll token.


L'intento dei guardiani è quello di tirarti giù, nelle profondità


Guardiani d8
BBCode:   1
good

Ander

  • Membro
  • Andrea Ungaro
    • Mostra profilo
    • Anderopoli
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #38 il: 2011-07-12 14:30:29 »
6 7
Vediamo se ho capito bene... Ho fatto 6 punti più di loro, quindi ho il mio intento, e 3 fatti.
Urgayle mena colpi selvaggi, e griderebbe se non fosse che il fiato gli manca e ogni briciola d'aria è preziosa... I colpi riducono a pezzetti i guardiani più vicini (intento), e Harguyle sfugge alla presa viscida dei disgustosi esseri (1 fatto nega il loro intento); quindi nuota furiosamente, sfuggendo al loro inseguimento ed essi lo perdono di vista (2 fatto); infine, quando i polmoni oramai gli stanno scoppiando, finalmente emerge in una caverna sotterranea (3 fatto).
Tutto OK o ho toppato qualcosa?
« Ultima modifica: 2011-07-12 14:34:26 da Ander »
Contro balrog, draghi, miniufo, orchi e paccottiglia varia dal 1987 o giù di lì

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #39 il: 2011-07-12 15:33:05 »
Il tipo di conflitto dipende se vuoi fare qualcosa, battere qualcuno oppure fargli del male.

Messa così, Warrior in un Dangerous Conflict quando lo tiri?

Citazione
Non è specificato chi ha l'ultima parola. Io farei che sia il tavolo a decidere, per velocizzare darai al Master la possibilità di dire ok a meno che qualcuno non abbia qualcosa da obiettare.

Oook. Va beh, stavolta per semplicità vado su Esploratore + Addestramento della Montagna Nera.

4 5

Con la luce della lancia da seguire, nuotare attraverso la caverna non è affatto difficile, anche se percepisce qualcosa nell'acqua che cerca di ritrarsi dalla luce e si mantiene ai margini del loro campo visivo. Khron sente i muscoli che urlano per lo sforzo mentre spinge per risalire verso la stanza cerimoniale. La prima boccata d'aria una volta risaliti è sempre così buona. Khron si aggrappa all'orlo di pietra della galleria, in modo da non fare rumore per mantenersi a galla, e osserva senza particolare trasporto la cerimonia in atto.
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Fealoro

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #40 il: 2011-07-12 16:28:56 »
@MrMario
Sulla scelta dell'attributo credo che si vada sulla descrizione
Warrior in dangerous si usa nelle situazioni militari, secondo la descrizione. Muoversi in una zona di guerra, o cose del genere




@Ninsunu e Khron

La caverna in cui emergete è debolmente illuminata. Attorno a voi i fedeli sono in ginocchio e continuano a salmodiare una nenia senza fine. Gli unici fedeli in piedi, una dozzina, sono armati con dei strani tridenti ma hanno lo sguardo perso nel vuoto.
E poi ci sono i celebranti, all'altro capo della caverna, inginocchiati di fronte ad una enorme statua. La statua rappresenta una qualche divinità repellente, dal corpo deforme. Tentacoli e pinne emergono da un busto gonfio e putrido come quello di un cadavere annegato.
Ma ancora più repellenti sono i celebranti, tre, di cui due di sesso femminile. Completamente nudi, sono chiaramente abitanti dell'isola degli uomini pesce...




Fealoro

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #41 il: 2011-07-12 17:58:28 »
@Ander
Per me va bene. Forse puoi essere anche più "aggressivo" con i facts, nel sensi di proporre anche cose in più rispetto a quelle presenti nella scena


Urgayle si tira fuori dall'acqua assaporando l'aria. Attorno a se percepisce la presenza di cadaveri, alcuni anche in avanzato stato di decomposizione.
Non c'è luce qui, ma in lontananza sente il salmodiare dei fedeli, e un flebile sbuffo di vento gli inidca una via di uscita.

Suna

  • Visitatore
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #42 il: 2011-07-12 18:33:52 »
(Fanmail a Fealoro per aver introdotto Dagon!)

Effettuo un tiro di Lore per determinare la mia tattica.
Ninsunu vuole fermarli, e di sicuro le entità che abitano le stelle risponderanno ad una richiesta di aiuto...

Tiro quindi Sorcerer+Potere degli Dèi Stellari. 4 4

Dicesi a pelo... Beh, il potere del rituale decisamente deriva da quell'osceno idolo di pietra. Distrutto quello, risolto il problema. Facile, no?

"Khron," si rivolge al barbaro con un filo di voce. "Dobbiamo fermarli. La chiave è l'idolo. Va distrutto."
« Ultima modifica: 2011-07-12 20:05:15 da Suna »

Ander

  • Membro
  • Andrea Ungaro
    • Mostra profilo
    • Anderopoli
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #43 il: 2011-07-12 18:48:36 »
Io seguo le voci fino a dove si sta svolgendo il rituale... Se tanto mi dà tanto dovrei arrivare proprio mentre i due compari stanno per mettere in atto il loro piano...!
Contro balrog, draghi, miniufo, orchi e paccottiglia varia dal 1987 o giù di lì

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Re:Le Fauci Del Mare - Prima Scena
« Risposta #44 il: 2011-07-12 20:26:27 »
Una dozzina di guardie armate. Armi lunghe, ma non da lancio. Troppo pericoloso avanzare urlando e permettere loro di circondarlo. Meglio agire d'astuzia e cercare di recuperare un vantaggio tattico. Khron, dall'ombra, osserva la loro postura. Velocemente si fa un idea su quale sia il più giovane, il più inesperto, il più distratto. Quello sarà il suo primo bersaglio.

Dunque... io vorrei arrivare alle spalle di una delle guardie, tramortirla, trascinarla nell'ombra senza che gli altri mi notino e prenderle mantello e tridente. Che conflitti sono? :)
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Tags: