Autore Topic: Proposta: On Mighty Thews  (Letto 12083 volte)

Ander

  • Membro
  • Andrea Ungaro
    • Mostra profilo
    • Anderopoli
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #15 il: 2011-07-08 16:46:01 »
ps Ander, tu hai una copia di On Mighty Thews o sei a digiuno?


Appena comprato sul sito, ma mi deve ancora arrivare. Presumo lo spedisca manualmente l'autore?


Penso che il mio PG sarà un temibile inquisitore, o qualcosa del genere, perciò da qualche parte al centro (forse in un potente impero?) ci sarà un monastero da cui lui viene... Nobody expects the Spanish Inquisition :D
 

Entro domattina ti mando le stat.
Contro balrog, draghi, miniufo, orchi e paccottiglia varia dal 1987 o giù di lì

Fealoro

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #16 il: 2011-07-08 16:50:00 »
ottimo, prenditi pure il tempo di leggere le regole ;)

vonpaulus

  • Visitatore
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #17 il: 2011-07-08 16:59:38 »
ti do degli spunti.

la Ruota di Bronzo è il simbolo di una importantissima Confraternita Esoterica il cui scopo è portare la ruota del tempo a girare e sovvertire l'ordine delle cose. Nella quotidianità è una setta segreta che da e pretende favori in cambio di conoscenze magiche.

la voce del comando è sia una abilità che un potere nel senso che si esprime a livello banale come leadership ma permette attraverso il meccanismo del lore (come te lo dirò magari perchè lo devo ripassare) di comadare ed anche di evocare demoni.

Il gioco me lo devo ripassare. Se quanto scritto non rispetta lòe regole fatemelo pure notare che aggiusto il tiro.

Fealoro

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #18 il: 2011-07-08 17:17:07 »
@Paolo
Mi pare che vada più che bene (a meno che qualcun altro non abbia qualcosa in contrario) e che sia sufficiente così


Quando vuoi indica pure sulla griglia dove e in che modo applicare l'aggettivo Cerebrale

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #19 il: 2011-07-08 17:24:50 »
Mr. Mario
Cos'è la montagna nera e in cosa consiste l'addestramento?

La montagna nera è una montagna coperta da fitte foreste popolate di belve feroci, interrotte da crepacci e pareti a strapiombo di roccia nerastra. Era famosa per essere il centro d'addestramento degli orsi d'acciaio, una delle unità militari più rinomate e temibili del vecchio regno*, prima che fossero traditi e massacrati, anche se vendettero cara la pelle.

Thron, per qualche motivo che non ho assolutamente deciso, magari viene fuori in gioco, crede di essere l'unico sopravvissuto di quella unità. Ma non è una cosa che pubblicizza volentieri.

L'addestramento era micidiale, una versione più estrema e fantasy degli addestramenti militari più duri che si vedono nei film. Non solo dal punto di vista fisico, ma anche mentale, i candidati venivano sottoposti ad una sorta di tortura psicologica con droghe rituali, e rimanere comunque lucidi. Solo i migliori, solo chi superava tutte le prove senza mollare veniva infine accettato, e riceveva il marchio a fuoco sul petto, che lo rendeva fratello di tutti gli altri orsi. Mollare era considerato accettabile, il mondo ha bisogno di contadini, dopo tutto. Morire, o rischiare di morire cercando di dimostrare qualcosa, invece, solo stupido. Il punto focale dell'addestramento si potrebbe dire fosse rendere ognuno perfettamente cosciente delle proprie capacità e dei propri limiti, e, in questo modo, distruggere ogni presa della paura sugli uomini.

Troppo?




* un regno che probabilmente aveva valori diversi dall'impero attuale, se non è un problema per nessuno.
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Fealoro

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
  • Andrea Mognon
    • Mostra profilo
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #20 il: 2011-07-08 17:39:10 »

@MrMariopenso che possa andare


segna pure l'aggettivo Mercenario sulla mappa.

Suna

  • Visitatore
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #21 il: 2011-07-08 18:33:35 »
La Lancia è un oggetto istoriato e decorato, dall'aspetto molto antico, con una punta biforcuta, come questa: http://media.comicvine.com/uploads/0/787/99631-18285-107066-1-b-p-r-d--hollow-ear_super.jpg
 suo è il potere di fendere il tempo.

Il Potere degli Antichi Dèi Stellari (e non Stellati) le è stato conferito dopo la sua iniziazione al culto di questi dèi antichi come il tempo, dalle forme inconoscibili e misteriose, giunti dalle stelle e ad esse tornati. Essi conferiscono il proprio potere agli adepti che si consacrano al loro culto. Questi dèi sono associati al ciclo delle stagioni, a sua volta legato agli astri: muovendo le stelle in cielo questi dèi mantengono in moto la ruota del tempo, il ciclo dell'inizio, del divenire e della fine.
Ninsunu fa parte di un culto esoterico legato a questi dèi. Si tratta di un culto ormai caduto in disuso, e anche se la gente comune lo ricorda, per lo più rivolge le sue preghiere agli dèi della semina e degli elementi più comprensibili alle loro menti.
Se siete d'accordo coglierei lo spunto di Mr.Mario, dicendo che l'antico regno aveva grande rispetto dei guardiani, mentre il nuovo impero non se ne cura. La religione ora diffusa è stata promossa da questo regime per giustificare la propria dinastia.

Sul quale tipo di potere questi dèi possano conferire, io pensavo ad un controllo di elementi riconducibili al cielo notturno: buio, luce, fuoco, ad esempio. Ma accetto suggerimenti ben volentieri, se avete di meglio da suggerire (e se ritenete sia il caso di esplicitarlo ora).



Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #22 il: 2011-07-08 18:54:17 »
segna pure l'aggettivo Mercenario sulla mappa.

Al momento non ho un'idea precisa di un possibile posto che esprima bene la mercenaritudine. Accetto suggerimenti.
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Suna

  • Visitatore
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #23 il: 2011-07-08 19:53:56 »
Io direi C8. Così, a naso.

Ander

  • Membro
  • Andrea Ungaro
    • Mostra profilo
    • Anderopoli
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #24 il: 2011-07-08 20:23:11 »
Il gioco non mi è ancora arrivato, cmq, basandomi sulla cheat sheet, direi


Ysidro Fuentes
Inquisitore del monastero di San Firmino
Patrono: San Starnazza (che benedice con la mazza)
Sorcerer d12
Warrior d8
Explorer d4
Intimidazione d10
Negoziazione d6
Fanatico d20


Può andare?
Contro balrog, draghi, miniufo, orchi e paccottiglia varia dal 1987 o giù di lì

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #25 il: 2011-07-08 20:29:07 »
Uhm. Allora, non c'è nessun problema nella scheda o nel personaggio. Penso che fanatico sia un bellissimo tratto da d20.

Però San Starnazza (che benedice con la mazza) mi fa tanto armata Brancaleone (o peggio), più che Sword&Sorcery. Mi causa un clash notevole di stile con gli altri personaggi.



Io direi C8. Così, a naso.

Grazie!  ;D

Intendevo che non ho un'idea della descrizione. Passerei più volentieri il turno agli altri, così posso lavorare di contrasto.
« Ultima modifica: 2011-07-08 20:31:48 da Mr. Mario »
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Suna

  • Visitatore
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #26 il: 2011-07-08 20:37:05 »
Il gioco non mi è ancora arrivato, cmq, basandomi sulla cheat sheet, direi


Ysidro Fuentes
Inquisitore del monastero di San Firmino
Patrono: San Starnazza (che benedice con la mazza)
Sorcerer d12
Warrior d8
Explorer d4
Intimidazione d10
Negoziazione d6
Fanatico d20


Può andare?

Io umilmente porrei un veto estetico...

Per quanto Kata Kumbas mi faccia tornare ad anni felici con la memoria, mi par di capire che tendiamo verso un dark fantasy alla Howard, e personalmente, io ci vedo una estetica marcatamente frazettiana, quindi decisamente toni cupi... temo che sarebbe molto fuori luogo.
Tutto il resto mi sembra valido. Ti consiglio solo di diversificare ulteriormente le due abilities. Magari lasciarne una all'interno della sfera sociale e spostare l'altra in una sfera diversa. O addirittura introdurre un equipaggiamento...

Però cavolo... è un po' una mancanza del gioco non avere un "pitch di genere" alla Hot War... un gioco che peraltro avendo un'ambientazione ben precisa, non ne avrebbe avuto bisogno.

EDIT: Mr.Mario, scusa, avevo dimenticato di risponderti. Beh, il tuo tratto del d20 mi suggerisce un ambiente urbano, o magari un'oasi dove dei carovanieri scambiano denaro, merci, schiavi, e c'è l'occasionale sbudellamento. Oppure una fortezza, covo di tagliagole, i seguaci del Re dei Ladri...
« Ultima modifica: 2011-07-08 20:41:16 da Suna »

Ander

  • Membro
  • Andrea Ungaro
    • Mostra profilo
    • Anderopoli
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #27 il: 2011-07-08 20:44:22 »
Ok, ci penso mentre sono in giro stasera
Contro balrog, draghi, miniufo, orchi e paccottiglia varia dal 1987 o giù di lì

Suna

  • Visitatore
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #28 il: 2011-07-08 21:57:40 »
Colgo l'occasione per proporre una fase di pitch in cui decidiamo il color della partita che vogliamo fare, e un po' il tono della giocata. On Mighty Thew non prevede questa fase, ma io penso sia utile farla. Da visual thinker, tenderei a preferire che tutto vada coerentemente, anche il color. Vi va?

Vi faccio un esempio.
Come ho accennato, vedo il gioco come frazettiano/howardesco. Volendo ci vedrei bene anche un ché di 'Den di Richard Corben' (vi consiglio di googlare la frase tra le virgolette, è piuttosto NSFW).
Elementi: esaltazione della fisicità. La nudità non è soggetta a morale o vergogna. Colori spenti, atmosfere tetre, luoghi desolati e maestosi. Questo va bene a tutti?

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Re:Proposta: On Mighty Thews
« Risposta #29 il: 2011-07-08 22:00:58 »
A me sì.

Leggendo i primi personaggi, ho avuto come l'impressione che venissero tutti da un passato un po' più oscuro di quello che all'impero, o alla nuova società piace ricordare. Come se esprimessero un certo grado di oscurità, e in questo forse di sincerità, che viene spinto ai margini. Vi ispira come tema?
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Tags: PbF On Mighty Thews