Autore Topic: Zzzochiamo!  (Letto 3479 volte)

Lollo

  • Membro
  • Lorenzo Trenti
    • Mostra profilo
    • Narrazioni
Zzzochiamo!
« il: 2011-06-20 23:31:05 »
Ciao a tutti,
eccomi qui dopo una entusiasmante Mosquito Games!
La convention in pineta, a due passi dalla spiaggia, è semplicemente la manifestazione più scialla del panorama nazionale e internazionale. Si gioca un sacco, ma si gioca molto rilassati. E poi c'è il mare, il fritto di pesce buonissimo, le piadine romagnole... insomma, per me sempre imperdibile.
Unico appunto che faccio alla con: ha chiuso il mio bombolonaro di fiducia. Questo è stato davvero un brutto colpo. Rimediate, plz!
Ecco intanto i giochi che ho fatto:

- Game poems: sono riuscito a provare Le farfalle di Azoné (carino ma non compulsivo) e Tutto quello che fai è stupido. Quest'ultimo per me è il gioco della con, tanto che non ho mai smesso realmente di giocarci anche dopo due giorni. Alla faccia del gioco da 15 minuti, e con buona pace della mia vita sociale... :-)

- Sofia di Vittorio Benvenuto. Un live classico, fantasy-noir, ben congegnato e con una bella idea per un prologo semi-guidato per partire subito di slancio. Classico ma molto godibile.

- Abstract di Angela Caputo. In pratica il live di Inception. Un playtest che ha evidenziato la bontà dell'intuizione di fondo e un po' di cose da sistemare nell'impostazione pratica del gioco. Ha anche dimostrato che nessuno dovrebbe realmente avere il sottoscritto, Federico Di Dio e Stefano "Dulcamara" Zambelli come frammenti di flusso di coscienza.  ;D

- Dal secondo atto di Fabio Lelli. Uno scenario freeform (un horror ambientato in un teatro) che ero curioso di provare di persona, perché leggendo lo scenario come concorrente lo avevo trovato decisamente mal presentato. Giocato con il master (peraltro molto bravo) è invece tutta un'altra cosa. Classico anche questo, ma con una meta-struttura (giocatori che recitano attori intrappolati in un teatro che li costringe a mettere in scena una piéce horror) molto accattivante.

- Escape from Tentacle City di Willow Palecek. Un gioco che condivide la stessa grafica di Fiasco (nascono dallo stesso Game Chef), e già solo per questo mi sta simpatico. E' un gioco senza master in cui gruppi di minoranze tentano di scappare dall'invasione dei tentacoli. Noi avevamo le ballerine d'avanspettacolo, il gruppo aziendale di D&D, l'impresa di pulizie multietnica e i ragazzi del centro sociale. Si è trattato di una partita "didattica" (in più di una occasione abbiamo scelte delle opzioni solo per vedere cosa succedeve "a premere quel bottone") ma il sistema ha retto e il tutto è molto divertente. Oltretutto dopo un po' i personaggi muoiono in modo esponenziale, quindi è molto più corto di quel che pensavo. Comunque non ci giocherei in più di 4 persone.

Si finisce con la premiazione del Labyrinth ed è già ora di tornare a casa (non senza un'ultima piadina con rosmarino, ciccioli e pecorino...).
Grazie a Pierpaolo, Glenda, tutti i giocatori e gli organizzatori. Mi avete fatto tornare una scimmia da gioco che ho già voglia di un'altra Mosquito Games!

Ciao
Lollo
Siamo qui per giocare, mica per divertirci.

Rafu

  • Membro
  • Raffaele Manzo - clicca le icone per e-mail o blog
    • Mostra profilo
    • Orgasmo Cerebrale
Re:Zzzochiamo!
« Risposta #1 il: 2011-06-20 23:55:44 »
È stato un gran bel weekend anche per me.  ^_^

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
Re:Zzzochiamo!
« Risposta #2 il: 2011-06-23 11:51:44 »
Mosquito si conferma una delle mie Convention preferite!
Ha una location meravigliosa, con possibilità di mare (ed il mare, per essere sull'adriatico, è pure pulito!) e una pineta splendida...con altalene! ^_^
Piadinaro eccelso e soprattutto tante belle persone!
Mi sono divertita tanto...questa Con dovrebbe essere decisamente frequentata di più!
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Iacopo Frigerio

  • Membro
  • Il Signor Coyote
    • Mostra profilo
Re:Zzzochiamo!
« Risposta #3 il: 2011-06-23 12:07:31 »
mi è spiaciuto mancare quest'anno...  :-[
 
ma non è una cosa che posso ripetere per il secondo anno di fila!
L'amore è quel particolare rapporto nel quale una persona può mostrarsi perdente

Tags: mosquito games