Autore Topic: Spione PbF 1 – Dossier Gretchen Scaefer  (Letto 3720 volte)

Spione PbF 1 – Dossier Gretchen Scaefer
« il: 2008-12-29 10:58:20 »
[size=18]Gretchen Scaefer
____________ [/size]

Nata a Berlino
Nazionalità: Repubblica Democratica Tedesca

Età: abbastanza giovane da non aver avuto esperienza diretta della seconda guerra mondiale. Ha tra i 20 e i 30 anni
Lavoro: tecnico industriale
Quartiere di Berlino: Mitte


[size=18]Comprimari [/size]
1 Olaf Klein: giovane collega
2 Ellen Scaefer: Sorella maggiore, giornalista
3 Olga: Barista del Kabarett


[size=18]Numero di Carte [/size]
1


Gretchen Schafer è un tecnico industriale particolarmente capace.
Nata e cresciuta nella DDR è una ragazza umile, di poche parole, estremamente rispettosa, lavoratrice zelante…
Per anni soffoca dentro di sé la rabbia per le vessazioni che la sorella maggiore, giornalista perennemente controllata dal partito e soffocata nelle possibilità di carriera è costretta a subire, fino al giorno che le viene data la possibilità di fare qualcosa.
Accettando le lusinghe del consulente d’affari che tratta con la sua ditta, diventa una spia altrettanto precisa.
Lavora bene, passa progetti, informazioni, ma le viene chiesto di più.
Servono più informazioni! E’ una ragazza carina, deve spremere un membro del partito caduto in disgrazia e così Gretchen si trasforma. Impara tutto sulla musica, si procura documenti falsi che la identificano come la nipote di un famoso jazzista, si fa carina e grazie alla sua nuova identità diventa amica/amante di Lars Weber che incontra ogni giovedì sera al "Kabarett"
« Ultima modifica: 2008-12-29 11:00:40 da lirazel »

Spione PbF 1 – Dossier Gretchen Scaefer
« Risposta #1 il: 2008-12-29 11:00:15 »
[size=18]Agenzia: BUNDESNACHRICHTENDIENST [/size]

Quartier generale di Pullach

Spymaster: Richard Pfaff


[size=18]COPERTURA:[/size]

Handler/Case Officer: legale. Sotto copertura “Hans Keufer”, consulente d’affari della ditta dove lavora Gretchen

Dead drop, leggenda, codici


[size=18]OBIETTIVO: PARTITO COMUNISTA [/size]

Nome in codice: "Testarossa"

Aaron Sholze: uomo d’affari del KoKo, di mezz’età, sgradevole, viscido, informatore consapevole.      
Lars Weber: membro del partito caduto in disgrazia, quarantenne appassionato di jazz, amico/amante di Gretchen, informatore inconsapevole.
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da lirazel »

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 – Dossier Gretchen Scaefer
« Risposta #2 il: 2009-01-01 23:14:28 »
[size=18]Agenzia: BUNDESNACHRICHTENDIENST [/size]

Quartier generale di Pullach

Spymaster: Richard Pfaff


[size=18]COPERTURA:[/size]

Handler/Case Officer: legale. Sotto copertura “Hans Keufer”, consulente d’affari della ditta dove lavora Gretchen

Dead drop, leggenda, codici


[size=18]OBIETTIVO: PARTITO COMUNISTA [/size]

Nome in codice: "Testarossa"

Aaron Sholze: uomo d’affari del KoKo, di mezz’età, sgradevole, viscido, informatore consapevole.      
Lars Weber: membro del partito caduto in disgrazia, quarantenne appassionato di jazz, amico/amante di Gretchen, informatore inconsapevole. sposato con Karin, che sospetta lui abbia un amante
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 – Dossier Gretchen Scaefer
« Risposta #3 il: 2009-01-10 19:27:13 »
Se stessimo giocando in un bel salottino avrei scritto a matita sulla scheda di Gretchen un paio di nomi. Come risllviamo la cos on-line?

I nomi sono:

Andi Phol, membro della stasi che spia Lars Weber per conto di Keller
Keller, membro del partito che vuole fare la scarpe a Lars Weber
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Marco Costantini »
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 – Dossier Gretchen Scaefer
« Risposta #4 il: 2009-01-10 23:52:28 »
Citazione
[cite] marco.costantini:[/cite] Come risllviamo la cos on-line?


Così: Rispondi al tuo messaggio usando "quota", poi cancella a mano i tag [code:1]
Citazione
all'inizio e
alla fine [/code] e hai una copia identica del dossier senza bisogno di rimettere a mano tutti i grasseti e i corsi, e ci fai le aggiunte.

A seguire, gli esempi:
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 – Dossier Gretchen Scaefer
« Risposta #5 il: 2009-01-10 23:54:15 »
[size=18]Gretchen Scaefer
____________ [/size]

Nata a Berlino
Nazionalità: Repubblica Democratica Tedesca

Età: abbastanza giovane da non aver avuto esperienza diretta della seconda guerra mondiale. Ha tra i 20 e i 30 anni
Lavoro: tecnico industriale
Quartiere di Berlino: Mitte


[size=18]Comprimari [/size]
1 Olaf Klein: giovane collega, lo considera un "bravo ragazzo"
2 Ellen Scaefer: Sorella maggiore, giornalista
3 Olga: Barista del Kabarett


[size=18]Numero di Carte [/size]
1


Gretchen Schafer è un tecnico industriale particolarmente capace.
Nata e cresciuta nella DDR è una ragazza umile, di poche parole, estremamente rispettosa, lavoratrice zelante…
Per anni soffoca dentro di sé la rabbia per le vessazioni che la sorella maggiore, giornalista perennemente controllata dal partito e soffocata nelle possibilità di carriera è costretta a subire, fino al giorno che le viene data la possibilità di fare qualcosa.
Accettando le lusinghe del consulente d’affari che tratta con la sua ditta, diventa una spia altrettanto precisa.
Lavora bene, passa progetti, informazioni, ma le viene chiesto di più.
Servono più informazioni! E’ una ragazza carina, deve spremere un membro del partito caduto in disgrazia e così Gretchen si trasforma. Impara tutto sulla musica, si procura documenti falsi che la identificano come la nipote di un famoso jazzista, si fa carina e grazie alla sua nuova identità diventa amica/amante di Lars Weber che incontra ogni giovedì sera al "Kabarett"
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 – Dossier Gretchen Scaefer
« Risposta #6 il: 2009-01-11 00:00:19 »
[size=18]Agenzia: BUNDESNACHRICHTENDIENST [/size]

Quartier generale di Pullach

Spymaster: Richard Pfaff


[size=18]COPERTURA:[/size]

Handler/Case Officer: legale. Sotto copertura “Hans Keufer”, consulente d’affari della ditta dove lavora Gretchen

Dead drop, leggenda, codici


[size=18]OBIETTIVO: PARTITO COMUNISTA [/size]

Nome in codice: "Testarossa"

Aaron Sholze: uomo d’affari del KoKo, di mezz’età, sgradevole, viscido, informatore consapevole.      
Lars Weber: membro del partito caduto in disgrazia, quarantenne appassionato di jazz, amico/amante di Gretchen, informatore inconsapevole.
 |-------------------------------------------------------------------------sposato con Karin, che sospetta lui abbia un amante
   |------------------------------------------------------------------------------------------ \\
   |  -------------------------------------------------------------------------------------------                                        \\
   |  --------------------------------------  ------------------------------------------------------    \\ [Bionda, sulla quarantina]
   |     -------------------------------------  ------------------------------------------------------                                  [Lars gli ha raccontato della relazione]
   |
Andi Phol, membro della stasi che spia Lars Weber per conto di Keller
Keller, membro del partito che vuole fare la scarpe a Lars Weber
« Ultima modifica: 2009-01-11 00:20:26 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 – Dossier Gretchen Scaefer
« Risposta #7 il: 2009-01-11 00:14:33 »
Quest'ultima scheda verrà pessima (il BBCode non è proprio il massimo per incolonnare caratteri), ma ho voluto farla così per dare un idea (anche se nel vostro schermo magari l'effetto non verrà perfetto) di come si compila un vero dossier: si tirano righe, frecce, e si fanno annotazioni. Il dossier rimane la "foto della situazione attuale", e quando si gioca al tavolo è importante toccare sul dossier il personaggio che usi o che citi, per far vedere spazialmente chi è e dov'è. In gioco aiuta moltissimo.

Fatto questo esempio, i prossimi dossier vanno bene anche senza righe e frecce, per il play by forum
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Spione PbF 1 – Dossier Gretchen Scaefer
« Risposta #8 il: 2009-03-21 15:11:10 »
Gretchen Scaefer
____________

Nata a Berlino
Nazionalità: Repubblica Democratica Tedesca

Età: abbastanza giovane da non aver avuto esperienza diretta della seconda guerra mondiale. Ha tra i 20 e i 30 anni
Lavoro: tecnico industriale
Quartiere di Berlino: Mitte


Comprimari
1 Olaf Klein: giovane collega, lo considera un "bravo ragazzo"
2 Ellen Scaefer: Sorella maggiore, giornalista==> arrestata dalla stasi con l'accusa di tradimento: organizzava la fuga oltre il muro dei nemici dello Stato
3 Olga: Barista del Kabarett


Numero di Carte
2


Gretchen Schafer è un tecnico industriale particolarmente capace.
Nata e cresciuta nella DDR è una ragazza umile, di poche parole, estremamente rispettosa, lavoratrice zelante…
Per anni soffoca dentro di sé la rabbia per le vessazioni che la sorella maggiore, giornalista perennemente controllata dal partito e soffocata nelle possibilità di carriera è costretta a subire, fino al giorno che le viene data la possibilità di fare qualcosa.
Accettando le lusinghe del consulente d’affari che tratta con la sua ditta, diventa una spia altrettanto precisa.
Lavora bene, passa progetti, informazioni, ma le viene chiesto di più.
Servono più informazioni! E’ una ragazza carina, deve spremere un membro del partito caduto in disgrazia e così Gretchen si trasforma. Impara tutto sulla musica, si procura documenti falsi che la identificano come la nipote di un famoso jazzista, si fa carina e grazie alla sua nuova identità diventa amica/amante di Lars Weber che incontra ogni giovedì sera al "Kabarett"
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da lirazel »

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
Spione PbF 1 – Dossier Gretchen Scaefer
« Risposta #9 il: 2009-05-07 01:32:03 »
[p]Gretchen Scaefer
____________[/p][p]Nata a Berlino
Nazionalità: Repubblica Democratica Tedesca[/p][p]Età: abbastanza giovane da non aver avuto esperienza diretta della seconda guerra mondiale. Ha tra i 20 e i 30 anni
Lavoro: tecnico industriale
Quartiere di Berlino: Mitte[/p][p]Comprimari
1 Olaf Klein: giovane collega, lo considera un "bravo ragazzo". Si è dichiarato una spia della BND.
2 Ellen Scaefer: Sorella maggiore, giornalista[color=darkred;]==> arrestata dalla stasi con l'accusa di tradimento: organizzava la fuga oltre il muro dei nemici dello Stato[/color]
3 Olga: Barista del Kabarett[/p][p]Numero di Carte
2[/p][p]Gretchen Schafer è un tecnico industriale particolarmente capace.
Nata e cresciuta nella DDR è una ragazza umile, di poche parole, estremamente rispettosa, lavoratrice zelante…
Per anni soffoca dentro di sé la rabbia per le vessazioni che la sorella maggiore, giornalista perennemente controllata dal partito e soffocata nelle possibilità di carriera è costretta a subire, fino al giorno che le viene data la possibilità di fare qualcosa.
Accettando le lusinghe del consulente d’affari che tratta con la sua ditta, diventa una spia altrettanto precisa.
Lavora bene, passa progetti, informazioni, ma le viene chiesto di più.
Servono più informazioni! E’ una ragazza carina, deve spremere un membro del partito caduto in disgrazia e così Gretchen si trasforma. Impara tutto sulla musica, si procura documenti falsi che la identificano come la nipote di un famoso jazzista, si fa carina e grazie alla sua nuova identità diventa amica/amante di Lars Weber che incontra ogni giovedì sera al "Kabarett"[/p]
« Ultima modifica: 2009-06-05 22:57:35 da Moreno Roncucci »
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Tags: