Autore Topic: V'neef Sirin (Marco) - Storia  (Letto 7459 volte)

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #15 il: 2011-04-06 11:36:48 »
Quello che do a vedere è di essere rilassato e accondiscendente, ma nella mia testa tutti quei minimi dettagli vorticano e vanno a ricomporre la bozza di un puzzle che è ciò che intuisco di questo Figlio dei Draghi.
So che è anche lui ha un animo sensibile rispetto ai dettagli, ma so anche che io non faccio parte dell'arazzo che lui sta componendo per venire a capo di questa situazione; in sostanza: sono un dettaglio trascurabile. Ed è proprio questo che sfrutterò!
Annuisco con fare serioso e dico "Ovviamente avete ragione; chiunque sarebbe intimorito dalla vostra presenza e questo certamente dissuaderebbe dal fornirvi informazioni a cuore aperto. Sarò lieto di interagire per voi. In fondo conoscevo il povero Litoku e non sembrerà insolito se porrò domande sulla sua prematura scomparsa. E sia. Ditemi solo, ve ne prego, il vostro nome e come potrò rintracciarvi per riferivi ciò che verrò a sapere. E, ovviamente, vi prego di riferirmi qualsiasi informazione abbiate già raccolto sull'Anatema che riteniate possa essermi d'aiuto".
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #16 il: 2011-04-08 05:45:56 »
"Per ora posso solo dirti che probabilmente qualcuno lo ha aiutato dall'interno... e quel qualcuno ha una gamba ferita." ti dice abbozzando un mezzo sorriso compiaciuto sul suo volto serio.

"Vuoi cercarlo per me e per il Regno?"

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #17 il: 2011-04-08 20:38:18 »
Chino il capo ossequiosamente.
"E' un onore per me aiutarvi, Figlio dei Draghi. Metterò a vostra disposizione ogni mia risorsa. Ed ora, se mi permettete, vorrei congedarmi. Prima sbrigherò le mie faccende e prima potrò aiutarvi".





Per me la scena si potrebbe chiudere anche qui...anche se mi interesserebbe sapere come si chiama il SdD...ma non ho capito se non me lo vuole dire o se ti sei scordato di scriverlo :p
Per quanto riguarda le Chiavi, direi che sicuramente prendo un punto con "Si parla del tuo nemico"...sono però in dubbio su "Mostrate la vostra lealtà" alla causa del tenere a freno i Solari.
Tu che ne pensi Luca?


La prossima scena vorrei giocarmela al funerale del Cynis...quale miglior occasione che raccogliere informazioni :p
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #18 il: 2011-04-11 06:31:55 »
Per me va bene.

Che domande sul nome, è ovvio che lui non voglia dire alla prima immondizia che incontra chi sia. ^^

Pondero e poi andiamo avanti con la prossima scena (mi va bene la tua proposta).

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #19 il: 2011-04-11 12:35:47 »
Scena 2

Il funerale avviene l'indomani, in maniera solenne. La salma del nobile è chiusa e nessuno la può vedere. Nella prima fila è presenta anche il Sangue di Drago che Sirin ha incontrato il giorno prima fuori dalla casa del massacro.
Tutti hanno il capo chino al passaggio del feretro.
Appena il feretro passa iniziano i brusii e le chiacchiere. Le più quotate sono quelle che disegnano il Dinasta come un viziato incapace.

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #20 il: 2011-04-11 13:57:14 »
"Suvvia signori" dico intrufolandomi nelle ciarle di due riccastri che stanno discettando sull'inettitudine del povero Cynis. "Anche il più idiota degli incapaci non merita una fine simile. E considerate poi che con lui se ne sono andati molti altri stimati cittadini" concludo in un tono fra il serio ed il faceto.
Poi, puntando lo sguardo sul Sangue di Drago "Ma ditemi, conoscete forse quel giovane Figlio dei Draghi? Non ricordo di averlo mai visto e non vorrei che la sua presenza fosse legata all'ultimatum che il Regno ha fatto a questa città".


 -Attendo una qualche risposta, dopodichè mi dirigo presso uno dei familiari del povero Litoku, diciamo più nello specifico che vorrei rivolgermi a chi in qualche modo prenderà il suo posto, se ha una moglie, dei figli o un qualche altro parente.
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #21 il: 2011-04-13 04:23:11 »
"E' vero, il più idiota degli incapaci però non avrebbe propagandato costantemente ai quattro venti di aver contribuito all'esecuzione di diversi sospetti Anatema e dei villaggi che li ospitavano, non importa che fossero bambini, vecchi, donne. A suo dire aveva contribuito ad evitare di ritrovarsi Anatema in certi luoghi e aveva ristretto la scelta nel Creato..." dice uno dei pettegoli.
"Comunque ben diverso è Cynis Ilsen" dice indicando il Sangue di Drago "Di lui si sa solamente quanti ne ha uccisi. Non ne parla mai."

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #22 il: 2011-04-13 12:45:39 »
"Di certo non si può dire che fosse un uomo saggio. Eppure mi chiedo...quanto può esser facile, oggi, far passare un omicidio per l'efferata azione di un Anatema? Non voglio dire che sia così in questo caso, certo...ma il nostro Litoku era molto molto ricco e sicuramente non era una delle persone più gentili che si potessero incontrare". Poi con fare fra il civettuolo ed il cospiratore domando "avete per caso avuto notizia di qualche recente screzio?".
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #23 il: 2011-04-15 03:23:33 »
Ti chiederei un tiro qui. Dimmi tu si che cosa. Vorrei zoomare sul momento.

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #24 il: 2011-04-15 03:58:42 »
A occhio direi Socializzare. Supportato da Convizione, perché sei ben stronzo. :)
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #25 il: 2011-04-15 05:02:17 »

E' interessante per capire l'uso di Investigare e Socializzare.
Da quel che capisco Investigare è per azioni più "aggressive" o smaccatamente da investigatore.
Entrambe possono far capire emozioni ed intenzioni, però forse investigare è sulla persona singola e socializzare in situazioni, appunto, più sociali.


Darei quindi retta al buon Mariolino: socializzare...però convinzione non ce la vedo. Quando giocavo a exalted spesso la usavamo un po' come una catch all pool...ci potevi fare tutto perchè che ci vuole a dire "sì, metto tutta la mia convinzione per riuscire in questa cosa"?
Invece ora voglio provare ad attenermi di più a ciò che ha scritto Luca sul manuale: "Rappresenta la resistenza alle difficoltà fisiche e mentali. La Convinzione è sopportare le difficoltà e la tortura, prendere decisioni in cui tutte le opzioni sono orribili, commettere atrocità per raggiungere un obiettivo."


Quindi, Socializzare:
-1, 0, 1 quindi, col mio socializzare di 1 vado ad...1
ci spendo un punto di Mente...facendo 1
Quindi, prendendo i tre risultati migliori sono 1, 1, 0, quindi 2+1 del mio socializzare vado a ben 3.
Tutto giusto?
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #26 il: 2011-04-15 05:25:32 »
Sì. Un 3 è importante. Direi che ti viene risposto così:

"Litoku era l'unico impedimento per Ilsen per l'ingresso di quest'ultimo nella successione della Casata. Nonostante ciò i due sono sempre andati d'accordo. In fondo Ilsen è sempre stato occupato con le sue Cacce al Wyld."

Ti può andare bene come successo più piccolo twist positivo in tuo favore?

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #27 il: 2011-04-15 07:01:24 »
Uhmmm, si mi può andar bene, anche se non ho capito qual'è il twist positivo.
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:V'neef Sirin (Marco) - Storia
« Risposta #28 il: 2011-04-18 10:54:48 »
Di base vieni a sapere dell'assenza di screzi (che era l'obiettivo della tua domanda). Avrei aggiunto come twist positivo l'informazione sulla linea di successione.
Se per te non è sufficiente, riformulo.

Tags: