Autore Topic: Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia  (Letto 15101 volte)

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« il: 2011-02-28 09:29:32 »
Intanto partiamo con Rocco.

Scena 1

Ian Sokalski ha finalmente raggiunto la casa di Jonas Hosfer, caposquadra della sua unità, e della sua famiglia: Leena, sua moglie, Hendrik (il filgio maggiore di 16 anni) e Quina (la filgia di 11 anni).

La pace di questo luogo è indescrivibile, peccato venga subito interrotta da qualcosa che si rompe all'interno della casa e dell'urlo disperato di una donna "No, ti prego. Non farlo..."
« Ultima modifica: 2011-03-23 15:07:13 da Luca Veluttini »

Rocco Duchi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #1 il: 2011-02-28 17:11:15 »
Ian, perso nei suoi tristi pensieri, esita un attimo. Poi, risvegliandosi dal torpore, estra il blaster dalla fondina che porta sotto il braccio sinistro, lasciando cadere la torta che si era portato dietro come presente, e sbircia da una finestra, la più vicina a dove a sentito provenire l'urlo.

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #2 il: 2011-02-28 17:41:31 »
Una donna è a terra. Si tiene la guancia. Un ragazzo e una ragazzina stanno in un angolo fermi immobili.

Sopra la donna un uomo dallo sguardo furioso ha appena abbassato il braccio lungo il fianco ma è ancora teso, rabbioso.

Rocco Duchi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #3 il: 2011-02-28 18:27:43 »
"Dannazione!" pensa Ian. Sporgendosi attraverso la finestra aperta punta il blaster in direzione dell'uomo esclamando "Fossi in te mi allontanerei rapidamente da lei. Il mio Blaster non è regolato su stordimento. E resta dove ti posso vedere. Un movimento improvviso e faccio fuoco."

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #4 il: 2011-03-01 09:07:39 »
L'uomo è un attimo sorpreso. Si riprende però e avanza minaccioso verso di te "Tu cosa vorresti pretendere a casa mia?"

Rocco Duchi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #5 il: 2011-03-01 11:25:55 »
"Casa tua? Questa è la casa di Jonas e Leena. E ti ho detto di fermarti. Non costringermi a sparare". Il Blaster, prima posizionato in direzione generale dell' uomo, si orienta in direzione del petto all'altezza del cuore. Abbassando per un attimo la concentrazione dal suo bersaglio Ian guarda se la donna stesa a terra sia effettivamente Leena.....

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #6 il: 2011-03-01 11:47:22 »
Conflitto. Chiaro come il sole.

Qual è il tuo Goal?

Rocco Duchi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #7 il: 2011-03-01 11:50:09 »
Il goal di Ian è : impedire all'uomo di nuocere ulteriormente alla donna stesa a terra.

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #8 il: 2011-03-01 12:02:11 »
Il Goal dell'uomo è: farti allontanare dalla casa.

La Posta pertanto credo che sia: la situazione della donna a terra.

Il nostro amato PNG è:

John Donovan, convivente di Leena
Soldato: competente (1)
Pool: 5

Descrivi la tua azione e quindi che Abilità utilizzi.

Rocco Duchi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #9 il: 2011-03-01 12:24:07 »
"Ne hai fatto uno di troppo" dice Ian. Con una leggera pressione dell'indice della mano destra un colpo parte dal Blaster, diretto all'ultimo minuto verso la spalla destra dell'uomo, quella usata per colpire Leena.Abilità: Armi Hi-Tech (I) (1)

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #10 il: 2011-03-01 12:31:18 »
Lui, vedendoti così convinto, si lancia su di te con intenzione di assestarti un cartone in pieno volto.

Usa Rissa (1).

Per una cosa del genere metterei in palio dell'Harm 4 su Vigore per entrambi. Che dici?

Detto questo tirerei.

Rocco Duchi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #11 il: 2011-03-01 14:02:52 »
Pienamente daccordo. Adesso tiro io, sperando di fare bene con il tira dadi:

-1 0 1

quindi in totale 1 tenendo conto dell'abilità.

Speravo di fare meglio ma è statisticamente...corretto.  :)

« Ultima modifica: 2011-03-01 14:13:10 da Rocco Duchi »

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #12 il: 2011-03-01 15:15:19 »
0 0 1

Che con l'Abilità porta il risultato a (2). Sto vincendo.

Spendi pool per 1 dado bonus? Accetti la sconfitta? Passi in Esteso?

A te la scelta.

Rocco Duchi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #13 il: 2011-03-01 16:11:20 »
Spendo 1 punto di Istinto (aggiorno la scheda).

Il risultato è : 1

Il che aggiorna il tutto a 0 1 1.

Il mio risultato finale è quindi 3   :) .

Spende anche lui?

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Re:Ian Sokalski (Rocco Duchi) - Storia
« Risposta #14 il: 2011-03-02 09:06:46 »
Ovvio.

-1

Va male. Rimango a 2.

Mi sa che vinci te con un 3. Narriamo questo successo (che viene ottenuto con della figosità intrinseca).

Tags: