Autore Topic: [link][inglese] Consigli da Vincent per Cani nella Vigna.  (Letto 967 volte)

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Vincent Baker ha risposto ad una domanda nel suo forum su the forge con una lista di "consigli per principianti" per Cani nella Vigna.

Visto che è breve e secondo me molto utile, la copio-incollo qui e ne dò una traduzione sommaria (non sto a tradurre tutto, ma aggiungo commenti), per maggiori dettagli leggete il thread originale.

[ad una domanda silla durata di una "campagna"]
The game won't last past a dozen towns, give or take. That's pretty much as long a campaign as the game can do.

Cani nella Vigna non è fatto per giocare più di dodici città, più o meno (e se vi sembrano poche, non conoscete bene CnV: a me sembrano davvero tante, nelle mie campagne i personaggi si sparano fra di loro molto prima...)

Always make your own towns! Towns online are fine as examples, but you should be the one doing town creation.

Usate SEMPRE città create da voi. Quelle che trovate online servono al massimo come esempi.

Returning again to a town you've already visited is okay, but speculating about it online always goes terribly. I recommend not thinking about it at all until you're sitting down to do it for reals.

Si può tornare in una città già visitata, ma è controproducente lambiccarsi il cervello sulla possibilità prima che capiti.  Vi incasinate le idee e basta.

Some people like recurring relationships, but I don't. Assigning relationship dice means committing your reserves to this, right now; there's no guarantee that you'll ever get to roll those dice again.

I dadi assegnati alle relationship non garantiscono che la relationship ritorni o diventi un personaggio ricorrente. Anzi, non è una cosa che Vincent ami fare nelle sue partite.

Start with straightforward towns that go all the way to hate and murder, with a sorcerer who's obviously a sorcerer. You can get more complicated later, if you find you still want to. These are Western crime thrillers; you'd be bored stupid if you went to see a Western and there wasn't even a murder in it.

Partite sempre con città semplici e dirette che arrivino fino ad "Odio e Omicidio" e con Stregoni che siano chiaramente degli Stregoni.  Ci sarà tempo poi per aggiungere complicazioni.  (questa la diciamo anche noi da sempre, ma per chi viene dal gdr tradizionale spesso è anti-intuitivo capire che le città che arrivano ad Odio e Omicidio sono di gran lunga le più semplici e rapide da giocare, non le più complicate).

P.S: questo post mi dà anche l'occasione di chiarire dove postare cosa nel nuovo forum.

Se avessi messo il link e basta (anche se magari commentato) andava in Segnalazioni
Se avessi parlato di teoria o design andava in Sotto il Cofano.

Essendo un post che parla di concreti consigli di gioco, che non ricade in quelle due categorie, va in actual play
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui