Autore Topic: [Contenders] Gioco  (Letto 7865 volte)

Ernesto Pavan

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[Contenders] Gioco
« Risposta #60 il: 2010-12-07 00:35:54 »
McNab annuisce. "Farò un paio di telefonate oggi. Dovrei riuscire a fissarti un incontro per la settimana prossima, o giù di lì." Detto questo si alza, mette dei soldi sul bancone e si allontana.

Per me si può chiudere qui. ^_^
Anche io ho un blog

Luca Veluttini

  • Archivista
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[Contenders] Gioco
« Risposta #61 il: 2010-12-07 09:11:58 »
Ottimo, la palla passa a wualla...

[Contenders] Gioco
« Risposta #62 il: 2010-12-08 15:36:35 »
Scena di Lavoro:

Mick va al porto per cercare lavoro. Dopo aver cercato un po' riesce a trovare Paul, un suo vecchio amico che gli propone un lavoro semplice semplice: lo scaricatore di porto.
<>
<>

(Cerco un lavoro da 2, ho 3 dolore, lascio tirare le carte al Klaus)

Ernesto Pavan

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[Contenders] Gioco
« Risposta #63 il: 2010-12-08 15:38:03 »
Anche io ho un blog

[Contenders] Gioco
« Risposta #64 il: 2010-12-08 16:25:53 »
[ot]Porcozzio che sfiga :| [/ot]

Nel provare a sollevare un imballaggio => colpo di frusta => Mick sarà fuori dalle scene per un po' -_-'
« Ultima modifica: 2010-12-08 17:16:11 da wualla »

Ernesto Pavan

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[Contenders] Gioco
« Risposta #65 il: 2010-12-08 16:45:02 »
Marco "Mark Antony" Antonini - scena di Relazione

(come al solito, le parole in corsivo sono "in Italiano nell'originale" :P)

Marco è nel suo appartamento, un monolocale ammuffito con trappole per topi sparse qua e là. Sta riposando a letto, riprendendosi dai danni subiti durante l'ultimo incontro, quando suonano alla porta. Marco si alza, infila un accappatoio di spugna sbiadito e va ad aprire. Dietro la porta c'è Tammy, più pallida del solito, che stringe fra le braccia un sacchetto di carta. "Come va? Ti ho portato qualche cosa da mangiare, per aiutarti a guarire." Marco la fa entrare, osservando attentamente il modo in cui cammina: a passi piccoli e misurati, quasi temesse di inciampare e cadere. Tammy si guarda intorno alla ricerca di un piano dove appoggiare la roba; vede un tavolino mezzo mangiato dai tarli e mette lì il sacchetto, cominciando a svuotarlo. Emergono latte, uova, una focaccia che emama un odore fragrante...
Marco scatta e afferra il braccio destro di Tammy. "Ehi!" protesta la ragazza. Marco la ignora e le tira indietro la mancia, rivelando un cerotto di garza di quelli usati negli ospedali. "Cristo Tammy, sei andata di nuovo alla Banca del sangue?" La ragazza non tenta nemmeno di liberarsi dalla presa, che pure non è molto forte. "Allora? Ci sei andata?"
"Avevo dimenticato il portafogli" pigola Tammy "e non avevo il tempo per tornare indietro a prenderlo..." Marco la interrompe con una bestemmia che la fa sobbalzare. La trascina fino alla branda - sembra non pesare nulla - e, con il braccio destro, solleva il materasse; tenendolo alzato con la spalla, allunga la mano e tira fuori da lì un portafogli. "Quanto hai speso?"
"Non voglio... Ah!" Marco l'ha strattonata, tirandosela addosso, e le ha alzato il mento per costringerla a guardarlo negli occhi.
"Tammy, mi spieghi a cosa cazzo pensavi? Credi di farmi un favore, così? Sei dimagrita ancora e non ti reggi nemmeno in piedi." Le mette in mano il portafogli. "Tieni, questo è quanto mi è avanzato dopo aver pagato l'affitto e le spese. Sono trecento dollari. Adesso esci di qui, ti ficchi nel primo ristorante e non ne esci prima che i pantaloni ti vadano stretti, hai capito?"

Spendo 2 di Denaro e andiamo alle carte. Il Dolore di Marco è 2. Estrai pure, Vellu. :-)
« Ultima modifica: 2010-12-08 16:46:32 da Klaus »
Anche io ho un blog

Luca Veluttini

  • Archivista
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[Contenders] Gioco
« Risposta #66 il: 2010-12-08 20:25:41 »

Ernesto Pavan

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[Contenders] Gioco
« Risposta #67 il: 2010-12-08 23:54:39 »
Perché lì non si vedono le immagini delle carte? Oh, beh... O_o

Tammy guarda per un attimo il portafogli, poi fissa lo sguardo negli occhi di Marco. "Ma questi sono i tuoi soldi... Non posso prenderli..."
"Tammy, cribbio, non hai fiducia in me? Credi che non possa guadagnarne di più nel prossimo incontro?" Marco sorride e le lascia il braccio. "Si parla molto di me, in giro. Al prossimo incontro mi daranno una quota di partecipazione più alta, vedrai. Ma per vincere ho bisogno che tu sia in salute e pronta a fare il tifo per me, intesi?"
Con le lacrime agli occhi, Tammy annuisce vigorosamente. "Intesi. Io... so che è stupido da dire, ma... io credo in te."
Marco non aveva bisogno di sentire che questo.

+1 Speranza per me (o meglio, per la Relazione).
Anche io ho un blog

Luca Veluttini

  • Archivista
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[Contenders] Gioco
« Risposta #68 il: 2010-12-12 11:57:33 »
Scena di Combattimento

La serata è fiacca. C'è un buon pubblico, ma ci sono anche dei posti vuoti. Herbie da una scorsa sugli spalti, poi mormora tra sé e sé "Non c'è..."
McNab strizza l'occhiolino a Herbie che non ricambia se non con un saluto.
Poi viene annunciato il match: "Stasera avremo un unico match in 7 round. All'angolo destro lo sfidante, Herbert "Herbie" Monroe"
E nella pausa nessuna esultanza, solo qualche sparuto applauso.
"All'altro angolo lo sfidato, Brutus Clay" e qui si sentono urla, incitamenti e soprattutto il calore del pubblico.
Herbie pensa fra sé e sé "Grazie, McNab..."

Herbert "Herbie" Monroe
Caratteristiche: Dolore 3, Speranza 2 (Contendente: 1, Relazione: 1), Denaro 2, Reputazione 1
Stile di pugilato: Tecnica 3, Guardia 3, Potenza 3, Condizione 2

Brutus Clay
Tecnica 2, Guardia 2, Potenza 3, Condizione 4

Se volete inserirvi nel pubblico e scommettere...

Ernesto Pavan

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[Contenders] Gioco
« Risposta #69 il: 2010-12-12 21:28:05 »
Marco è seduto in prima fila, ma non avendo soldi da scommettere, non scommette. È già tanto se ha pagato il biglietto per osservare da vicino potenziali avversari XD
Anche io ho un blog

[Contenders] Gioco
« Risposta #70 il: 2010-12-13 15:07:53 »
scusate tanto ragazzi, ma io mi chiamo fuori dal PBF. Ho scoperto purtroppo che la comunicazione testuale non mi trasmette nulla, non mi diverto insomma. Ve ne sarete accorti dal mio ultimo post...
Chiedo scusa soprattutto al Vellu e chiedo se per caso El Rethic vuole entrare al mio posto.

Luca Veluttini

  • Archivista
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[Contenders] Gioco
« Risposta #71 il: 2010-12-13 16:11:47 »
Non preoccuparti. Sentiamo Iacopo e poi decidiamo. Che dici Klaus?

Ernesto Pavan

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[Contenders] Gioco
« Risposta #72 il: 2010-12-13 16:45:15 »
Per me va bene.
Anche io ho un blog

Tags: