Autore Topic: [kagematsu] GRANDE partita a COTTOcon! (AP informale)  (Letto 5610 volte)

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[kagematsu] GRANDE partita a COTTOcon! (AP informale)
« Risposta #30 il: 2010-09-02 10:36:41 »
Sottolineo una cosa:
Citazione
[cite]Autore: Mauro[/cite]Kagematsuè una sorta diLa Mia Vita col Padrone, ma il Padrone è giocato da una donna e i Servitori invece di ucciderlo vogliono sedurlo, perché senza di lui non possono salvarsi

Non stavo scherzando: pur con le ovvie differenze, trovo ci siano punti di contatto interessanti (la relazione tra un uomo e delle donne il cui villaggio senza di lui sarà distrutto non può essere esattamente sana, per esempio); quella descrizione fa parte di ciò che ho detto a una mia amica parlando del gioco. Amica che farà Kagematsu non appena metterò le mani sul manuale.

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
[kagematsu] GRANDE partita a COTTOcon! (AP informale)
« Risposta #31 il: 2010-09-02 12:50:54 »
Citazione
[cite]Autore: Mauro[/cite][p]Sottolineo una cosa:
[/p]
Citazione
[cite]Autore: Mauro[/cite][p]Kagematsuè una sorta diLa Mia Vita col Padrone, ma il Padrone è giocato da una donna e i Servitori invece di ucciderlo vogliono sedurlo, perché senza di lui non possono salvarsi[/p]
[p]Non stavo scherzando: pur con le ovvie differenze, trovo ci siano punti di contatto interessanti (la relazione tra un uomo e delle donne il cui villaggio senza di lui sarà distrutto non può essere esattamente sana, per esempio); quella descrizione fa parte di ciò che ho detto a una mia amica parlando del gioco. Amica che faràKagematsunon appena metterò le mani sul manuale.[/p]


perché secondo te il mio riferimento a casa Czege era casuale?
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
[kagematsu] GRANDE partita a COTTOcon! (AP informale)
« Risposta #32 il: 2010-09-02 13:37:47 »
La mia vita con Kagematsu. Alla fine lo ucciderai e il villaggio verrà distrutto. °_°
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[kagematsu] GRANDE partita a COTTOcon! (AP informale)
« Risposta #33 il: 2010-09-02 16:18:52 »
Per capire Kagematsu, concentratevi sulle differenze con LMVcP, non sulle somiglianze...  :-)

Il Padrone è "incapace di sincerità". Come detto esplicitamente nell'essay "a manifesto on mastery", non è in pratica un personaggio: è un bastone, o più precisamente, in termini di Big Model, PARTE DEL SETTING.

E per essere Liberi, i Servitori devono ucciderlo.

In Kagematsu, il Ronin deve scrivere, segretamente e con sincerità, se il tentativo di seduzione/convincimento ha portato più Amore o più Pietà.

Notare inoltre che la giocatrice di Kagematsu non può scegliere se cedere o no alla seduzione, ma DEVE decidere perchè (scegliendo quindi se l'ha fatto per pietà o con sincerità)

Come in LMVcP ci sono due piani, quello dei tiri di dado (che stabiliscono in un gioco se gli atti dei minion riescono o no e gli effetti sui punteggi, e nell'altro se Kagematsu cede alle seduzioni e alla fine se combatterà per il villaggio) e quello della valutazione personale. Il LMVcP sono i tre dadi di disperazione, intimità e sincerità (specialmente quest'ultimo), che diventano ARMI nella lotta fra Padrone e Servitori, in Kagematsu invece questa valutazione lega Kagematsu ad una (ed una sola) di quelle donne. Ed è la sola arma alla fine che potrà farlo vincere.
« Ultima modifica: 2010-09-02 16:19:26 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[kagematsu] GRANDE partita a COTTOcon! (AP informale)
« Risposta #34 il: 2010-10-23 12:03:18 »
Piccola nota: quando, negli esempi del manuale, si è arrivati al tiro, la mia reazione è stata del tipo "Già? Ma cos'ha fatto?". Questa partita mi ha influenzato molto male.

Tags: