Autore Topic: [PbF] Cani nella Vigna 4 - Iniziazione Fratello Wiley  (Letto 6006 volte)

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 4 - Iniziazione Fratello Wiley
« Risposta #30 il: 2010-02-27 12:44:04 »
Citazione
[cite]Autore: Caretaker[/cite]"Non so chi ti pensi di essere, allievo. Ma non posso dire che hai del tutto torto. Prima di decidere come e chi punire, voglio sapere cosa è successo esattamente, a parte contraddire gli ordini sul percorso, che è già una colpa."


il mio rilancio è che vengo punito solo io. mi va bene la narrazione, ma non accetterei che si cambi nei fatti che lui punisca anche Sally

mi tolgo il cappello portandolo al petto chiudo gli occhi e mi inchino davanti al maestro aspettando il suo giudizio (accuso con 5, 1, 1, 1, 1, 2)

"rispetta il padre e la madre e il loro giudizio, segui la via degli antenati e ascolta le parole dei saggi" cito dalle scritture soffermandomi per due secondi su queste parole. "eppure tra i giovani si raccontano solo le gesta di un cane che ha salvato un intera città da una rivolta civile stracciando il sacro libro davanti al sovrintendente e riportando la fede contravvenendo a tutti gli schemi" continuo guardando quel cane nel mio maestro adesso più anziano.
"mi punisca come merito e anche più forte ma non rinneghi quello che proprio le sue azioni ispirano in tutti noi giovani apprendisti"
rilancio con 2,2


mi rimane 2,1

con questo rilancio voglio costringere l'istruttore ad ammettere che il disobbedire agli ordini non è sempre un male. forse ho narrato cose non proprio di mia competenza ma secondo me ci potrebbero stare (soprattutto nel concetto che in un pbf si ha meno dialettica istantanea

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 4 - Iniziazione Fratello Wiley
« Risposta #31 il: 2010-02-27 13:12:38 »
[nota by spiegel]
io come giocatore avrei già lasciato la posta. Nelle parole del personaggio intravedo rispetto per la figura che rappresenta l'istrutture, per lui in quanto ex-cane, per lui in quanto uomo. Ha ancora senso tentare di rinnegare quella figura autoritaria??
[/nota by spiegel]

(ps: bella scena!)
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 4 - Iniziazione Fratello Wiley
« Risposta #32 il: 2010-02-28 01:55:51 »
in realtà pèer come la vedo io è il modo di un giovane di dire "vecchio io faccio come voglio perché tu lo hai fatto prima di me e ti inchiodo con le tue stesse azioni per poter dire che a tutto c'è un limite e il mio giudizio sul cosa è giusto e sbagliato viene prima dei tuoi ordini

però boh sì diciamo che la posta che ho scelto non era la cosa che sentivo maggiormente come importante. l'autorità è importante quando ispira saggezza. wiley si ribella ad un ordine (quello di seguire il percorso) che non sente importante e che vive come una minchiata di questi vecchi caproni insegnanti che non sanno fare altro che imporre il loro modo di pensare cone queste cose che solo gli studentelli perfetti rispettano

l'ultima frase io la vedevo come un "stai rinnegando le tue azioni da giovane. io non rispettero queste tue scelte matusa e voglio che tu, anche se mi punisci perché lo puoi fare, te ne renda conto e lo ammetta"

grazie per il complimento. anche a me è piaciuta molto

cmq sì volendo con quella frase posso anche abbandonare la posta

Renato Salzano

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 4 - Iniziazione Fratello Wiley
« Risposta #33 il: 2010-02-28 10:56:04 »
Scegli tu, in realtà essendo poi senza dadi avrei perso la posta al tuo rilancio :)
Renato Salzano aka Caretaker o Hitman

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 4 - Iniziazione Fratello Wiley
« Risposta #34 il: 2010-02-28 11:16:40 »
non lo so nella mia ottica il non sottomettermi era quel fargli dire che alla fin fine non ho sbagliato facendo di testa mia e fargli accettare che io continuerò sempre a fare di testa mia anche se lui mi punira. e io non ribatto la punizione ma rinnego il suo intento educativo (della punizione)

in quel senso potrei dire di non cedere la posta. ed è il senso del mio rilancio e anche di come io intendevo il conflitto
 
se invece il sottomettermi è quello di obbedire all'ordine subitaneo di inginocchiarmi e subire una punizione non vedo come wiley si potrebbe ribellare. anche perché nel mio immaginario uno studente che si ribella alle punizioni quando ha violato coscentemente gli ordini sarebbe da non far diventare cane e non ce lo vedo in questo conflitto

boh renato dimmi un po' tu come la vedi

meccanicamente a me non cambia nulla perché sia che vinco che perdo prendo sempre un tratto e Sally è salva e io tiro cmq il fallout ... ormai diventa più un modo per raffinare la nostra visione dei post e il tuning dei vari rilanci e vedute

appena mi rispondi finiamo il conflitto (se vuoi chiudilo tu nel modo che più ti piace e non facciamo aspettare il povero Mr.Mario)

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 4 - Iniziazione Fratello Wiley
« Risposta #35 il: 2010-03-01 16:33:36 »
aggiunta: visto che il tempo è denaro io direi che lascio la posta con quell'ultima frase. non mi interessa poi tanto mantenere la posta e la cosa che mi interessa di più è aver protetto Sally dalla sua punizione.

aspetto che Renato mi dica che cosa fa l'istruttore e tiro il fallout #DiceRoller(6d4)

poi domani dico i tratti che ora non ho tempo

a me lo scontro è piaciuto e mi ha fatto capire cose nuove del pg, che mi sembra abbia delineato un po' meglio alcune sue caratteristiche

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 4 - Iniziazione Fratello Wiley
« Risposta #36 il: 2010-03-01 18:57:36 »
*soddisfazione*
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 4 - Iniziazione Fratello Wiley
« Risposta #37 il: 2010-03-01 19:21:22 »
Citazione
[cite]Autore: -Spiegel-[/cite][p]*soddisfazione*[/p]


?

argh non riesco a trovare un tratto da mettere per il conflitto

poi per il fallout di esperienza pensavo di mettere ho un debole per il gentil sesso 1d10

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 4 - Iniziazione Fratello Wiley
« Risposta #38 il: 2010-03-01 19:23:19 »
magari un "mi accollo sempre le mie responsabilità" 1d6 potrebbe starci?

Renato Salzano

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 4 - Iniziazione Fratello Wiley
« Risposta #39 il: 2010-03-03 01:03:48 »
Direi di si.
Oppure potrei anche suggerire un "So anche obbedire, se serve" o una cosa simile.
Ma il tratto se a te va bene, allora a me va bene di solito :)

Intanto chiudo il conflitto.
-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Wiley si inginocchia di fronte all'istruttore, obbedendo ai suoi ordini. Senti che si toglie la cintura, quando arrivano gli
altri due istruttori e lo fermano.

"Basta così. Wiley ha un bel caratterino, mi ricorda qualcuno vero?" dice uno
"Si, proprio una testa dura, come qualcuno che arrivò alle mani con un suo istruttore a proposito di una certa questione di come si doveva fermare un possibile peccatore." aggiunge l'altro.
"Si, ma..." dice l'istruttore davanti al quale sei inginocchiato, poi passa qualche secondo che ti pare lunghissimo "va bene, va bene." poi finisce con il dire.

Senti una mano sulla spalla, è uno degli altri due istruttori, che ti dice "Rialzati fratello, hai dimostrato saldezza nelle tue convinzioni e questa è una dote apprezzabile."

Ti rialzi e Sally ti abbraccia "Grazie Wiley" e ti dà un bacino sulla guancia, prima di rientrare con gli altri.
Renato Salzano aka Caretaker o Hitman

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
[PbF] Cani nella Vigna 4 - Iniziazione Fratello Wiley
« Risposta #40 il: 2010-03-03 10:52:09 »
ottimo!!!!!! aggiorno la scheda qua sotto così mi rimane sempre da una parte dove la trovo agevolmente.

Wiley

penso che Wiley sia nato da una famiglia poco solido. Una madre giovane sposata troppo presto per compiacere il padre (di lei che è madre).
Il padre di Wiley un uomo piuttosto anziano al secondo matrimonio. un uomo bravo nella comunità con altri due figli avuti dalla prima moglie (ormai morta).
Una famiglia sotto ogni aspetto adeguata ma che mostra tutta la sua incapacità nel fornire attenzione ed educazione, se non sotto forma di obblighi a Wiley che cresce come un piccolo teppistello senza arte ne parte.
Discolo e strafottente partecipa alle sassaiole con gli altri ragazzi e ogni tanto fa piccoli furtarelli al droghiere della città.
com'è come non è il padre esasperato chiede consiglio al sovrintendente e dopo vari tentativi (compreso due sane frustate che ogni tanto fanno anche bene decidono che i Cani lo rimetteranno in sesto

alla fine pensavo un pg con passato equilibrato perché ha una famiglia normale solo che è cresciuto come un piccolo teppistello che magari risponde a tono. va a scuola ma poi alla ricreazione fa la rissa con i compagni.
un furfantello, ma comunità problematica mi sembra eccessivo

poi se avete cambiamenti da suggerire volentieri questo mi è venuto in mente mentre scrivevo

acutezza 4
cuore 5
corpo 3
volontà 5

tratti:

più che la fede mi affido al buon senso 2d6
a sparare non me la cavo male 1d8
l'esperienza degli altri non mi incute rispetto (nel senso non rispetto i saggi e gli anziani) 1d8
non sono proprio empatico con i cavalli 1d4
ho un debole per il gentil sesso 1d10
non sto zitto quando dovrei 1d6
mi accollo sempre le mie responsabilità 1d6

relazioni: rimanenti 2d6, 1d8
mia madre, povera donna (per avere un figlio come me) la serbo sempre nel cuore 1d6 (mi piace metterla nella scheda, ma non so se devo considerare il d6 dal mio pool o come d6 di sangue ... per adesso lo tolgo
Ben: amico e compagno di corso a Bridal Falls 1d8
i cani 1d6

oggetti:

la mia pistola: fregata al mio compagno di corso con una scommessa vinta barando. sappiamo entrambi come è andata e per questo ci vogliamo bene ancora di più: 1d6+1d4

la foto della mia famiglia. stropicciata e strapazzata ma la porto sempre con me: 1d4

il mio cappotto: sono ricamati molti animali delle mie parti che vivono intorno al grande albero della vita prosperando intorno ad esso. un serpente si attorciglia attorno ad un ramo un po' più secco degli altri a ricordarmi che il marcio è sempre pronto ad assalire ogni paradiso (i miei amano i simbolismi) 2d6

Tags: