Autore Topic: Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi  (Letto 12964 volte)

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #30 il: 2010-01-19 11:42:10 »
Citazione
[cite]Autore: Caretaker[/cite]Mi faccio perdonare quando ripasso a trovarti, porto il necessario per cucinare e preparo qualcosa per te e gli altri nel caso :P (vediamo se prendere per la gola funziona :P


Funziona, funziona, te lo assicuro :-P

Bella tutti. Ma occhio alle svolte improvvise troppo improvvise, siamo in finale...
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #31 il: 2010-01-21 10:34:22 »
– Convincere completamente una persona usando disinformazione

Erano passati istanti infiniti in quella stanza buia e silenziosa in cui Lucien si trovava. Sapeva che la prossima volta che Gombrich sarebbe entrato, sarebbe stata anche l'ultima. Lucien aveva vissuto gli ultimi giorni libero e in pace con sé stesso.
Era ora di prendersi una piccola rivincita su Gombrich.

Gombrich era sicuro che Lucien avrebbe parlato. Lucien era sicuro di rovinare la vita che rimaneva a Gombrich. Doveva prendersi un'ultima rivincita.

"Allora, parli oppure continuo a presentarti i miei pugni?" disse sarcasticamente Gombrich.
"Fossi in te mi guarderei le spalle, ormai sanno chi sei" rispose dolorante Lucien.

Gombrich rimase comunque freddo, ma era interessato al discorso di Lucien.

"Sanno chi sei. Sanno cosa hai fatto. Palsey credo sarà l'ultimo dei tuoi problemi. Sanno che stai agendo contro di loro e che stai preparando un attentato all'ambasciata sovietica. Sai basta sapere come far arrivare certe informazioni a chi conta. Basta sapere come "

Sul volto di Gombrich per un attimo comparve una ruga d'ira. Lucien in quel momento sapeva che aveva avuto successo. Sapeva che sarebbe morto.

"E come saprebbero di me? Come potresti avere prodotto prove per una menzogna del genere. Non sono così stupido da mettermi il KGB alle spalle per un non nulla. COME?" era la prima volta che Gombrich alzava la voce.

"Faccio parte della CIA. Non scordartelo. Siamo maestri nel fabbricare queste cose. Guardati le spalle, perché non sono tanto coperte ora come ora..."

Ne seguì un altro pestaggio. Sapeva che la fine si avvicinava, ma ogni pugno lo faceva sentire meglio.
Lui sarebbe morto, ma Gombrich avrebbe vissuto col fiato sul collo...


Inizialmente avrei preferito reindirizzare Gombrich su David, ma mi sembrava troppo. Già Lucien aveva rinunciato a David.

Fabio Succi Cimentini

  • Membro
  • l'ovino che non ti aspetti.
    • Mostra profilo
    • Orgoglio Nerd
Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #32 il: 2010-01-21 11:16:44 »

– Far saltare la copertura di una persona; localizzarla


Lei sarà rilasciato appena risolta un po' di burocrazia, dicevano; e dopo una buona manciata di ore David è ancora nella stanza degli interrogatori.
La porta si apre di nuovo; entra lo stesso ufficiale, corrucciato in volto. Tiene una sacca in mano.
"Credo che ci siano state delle complicazioni, signor Holly." Tira fuori il contenuto: documenti vari, fitti di righe che non riesce ancora a leggere, e una tessera del KGB.
Cazzo, quella di Anston.
"Le classiche telefonate anonime a volte funzionano, sa? Questa volta ci ha indirizzato alla vostra società, e guardacaso abbiamo trovato questo." Si siede sospirando con un che di scocciato, quasi intimorito. "Questa è una complicazione grossa per il suo rilascio breve, se non ha un'altra spiegazione. Ma ora deve spiegarmi parecchie cose, signor Holly."


Purtroppo in assenza di due carte non posso farlo arrestare (mi sarebbe piaciuto in modo da mettere la prossima Manovra dopo un salto temporale, andando alla probabile resa dei conti finale) ma così un po' di caos lo faccio, sebbene non la chiamerei svolta improvvisa - in fondo è da un po' che Dave si stava scavando la fossa. E intanto Renato ha via libera per risolvere un po' il capitolo Anston :D
« Ultima modifica: 2010-01-21 11:17:57 da Tozzie »
nel dungeon nessuno può sentirti belare  |  emo gamer, sense of wonder gamer, pucci-un-cazzo gamer, vive la varieté.

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #33 il: 2010-01-21 13:48:23 »
emh...a me francamente piace anche che le cose vadano così, perch sono gweppa dentro...ma questo non annulla di fatto il risultato della mia narrazione doppia?
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Fabio Succi Cimentini

  • Membro
  • l'ovino che non ti aspetti.
    • Mostra profilo
    • Orgoglio Nerd
Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #34 il: 2010-01-21 14:23:05 »
Uhm, spero di non avere fatto un'altra cosa ai limiti ;_;, ma ho preso quel "se non ci saranno testimonianze contrarie, appena sbrigata un po' di burocrazia, lei sarà rilasciato".
Dici che il fatto che sia arrivata la chiamata anonima e sia stato ispezionato l'ufficio può essere in contraddizione?
nel dungeon nessuno può sentirti belare  |  emo gamer, sense of wonder gamer, pucci-un-cazzo gamer, vive la varieté.

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #35 il: 2010-01-21 15:11:11 »
aspettiamo che ce lo dica il guru Ezio
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Fabio Succi Cimentini

  • Membro
  • l'ovino che non ti aspetti.
    • Mostra profilo
    • Orgoglio Nerd
Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #36 il: 2010-01-21 15:13:02 »
Indosso già il giubbotto antirandelli é_è
nel dungeon nessuno può sentirti belare  |  emo gamer, sense of wonder gamer, pucci-un-cazzo gamer, vive la varieté.

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #37 il: 2010-01-21 15:39:46 »
Citazione
[cite]Autore: Glenda[/cite]ma questo non annulla di fatto il risultato della mia narrazione doppia?


Esatto.
È un errore che abbiamo già fatto e ho anche confermato, sbagliandomi.
Quello che ha usato Tozzie è stata la narrazione di una carta sovrapposta. Una volta che la narrazione è passata quella roba che ha detto la Barbara è scolpita nel marmo. La polizia è convinta.
Ora si può attaccare da altri fronti, ma quello è chiuso.

Citazione
[cite]Autore: Glenda[/cite]aspettiamo che ce lo dica il guru Ezio


guru un &%$# u.u
Ho solo il manuale di fianco :-P
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Fabio Succi Cimentini

  • Membro
  • l'ovino che non ti aspetti.
    • Mostra profilo
    • Orgoglio Nerd
Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #38 il: 2010-01-21 16:35:48 »
Ok, nonostante il giubbotto incasso la randellata e sputo denti.
Scherzi a parte, mi spiace di avere fatto l'ennesima fregnaccia :| Avevo interpretato un po' troppo liberamente il post di Barbara - non tanto per aggrapparmi alla fiction, quanto perchè mi sembrava una delle cose più 'banali', più naturali, derivabili.
Purtroppo oggi ho già un po' di varie cose, quindi temo di non riuscire a correggere subito.
nel dungeon nessuno può sentirti belare  |  emo gamer, sense of wonder gamer, pucci-un-cazzo gamer, vive la varieté.

Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #39 il: 2010-01-21 20:27:39 »
No problem, aspettiamo :)

Tanto siamo al finale. Una spia è andata, e l'altra la vedo male :P
Renato Salzano aka Caretaker o Hitman

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #40 il: 2010-01-21 20:30:46 »
Citazione
[cite]Autore: Caretaker[/cite][p]No problem, aspettiamo :)[/p][p]Tanto siamo al finale. Una spia è andata, e l'altra la vedo male :P[/p]


ma a va' un po'a.... (questo era character advocacy)
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #41 il: 2010-01-22 12:56:21 »
Tanto ho solo una narrazione semplice, quindi David se la caverà...
Renato Salzano aka Caretaker o Hitman

Fabio Succi Cimentini

  • Membro
  • l'ovino che non ti aspetti.
    • Mostra profilo
    • Orgoglio Nerd
Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #42 il: 2010-01-22 23:46:06 »
Ok, voilà.

– Confondere o fuorviare una persona

"E ora passerete alle torture?"
In realtà Anston non è legato. E' messo su di un letto, nutrito decentemente, e uno degli sgherri di Jesse pare essere un medico. O avere abbastanza conoscenze per prendersi cura di lui - per quanto ci si possa prendere cura di un prigioniero. Ci sono sempre uomini che sorvegliano, e quindi è una prigione soffice e luminosa.
Quando allora arriva il Grande Capo a trovarlo, quella è la prima domanda.

"Oh, non ce ne sarà bisogno."
Jesse non sorride, ma ostenta tranquillità; prende una sedia, si posiziona vicino ad Anston; incrocia le braccia.
"Non vi parlerò in nessun caso, qualunque cosa stiate cercando di estorcermi."
"Oh, ma qui si parla giusto di chiarire le posizioni, herr Klein." L'uomo della CIA sembra non perdere quel contegno serafico. "Per esempio, credo che tu non abbia bene compreso come sei stato manipolato fino ad ora."
Silenzio. Lo sguardo di Anston è di attesa.
"Parliamo dell'Agenzia. Un nome, ad esempio..."
"Senti, cosa credi di..."
"Gombrich."
Qui tutto si ferma, e qualcosa nell'esperto imprenditore si incrina.

"Già, la nemesi di ogni ebreo e filo-russo in questa città-lebbrosario." Il gesto di Jesse è di accendersi una sigaretta inesistente. "Chi credi ce l'abbia messo lì? E soprattutto, chi credi che sia stato messo proprio accanto a uno dei suoi avversari, un coriaceo ebreo da battaglia ancora più battagliero negli affari?"
"Smettila..."
"Avanti, Klein, accetta i fatti." La finta sigaretta viene alzata verso il cielo. "Tutti i discorsi sull'amicizia e lo spirito di cooperazione che dovete avere fatto tu e David sono nient'altro che un ottimo addestramento da spia. Una talpa per tenere sotto controllo la libera imprenditoria emergente della città. Uno dei migliori agenti, astuto fino alla fine." Anston si nasconde il volto, lo si sente respirare rumorosamente balbettando "Non è v...". Lo sguardo di Jesse verso la finestra aperta è quasi di trionfo.
"Ma adesso lo possiamo fermare e fare giustizia, con una mano."
nel dungeon nessuno può sentirti belare  |  emo gamer, sense of wonder gamer, pucci-un-cazzo gamer, vive la varieté.

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #43 il: 2010-01-23 11:17:32 »
oddio, ma sei cattivissimo...!!!!
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Fabio Succi Cimentini

  • Membro
  • l'ovino che non ti aspetti.
    • Mostra profilo
    • Orgoglio Nerd
Spione - PbF2 - Fase 10: Crisi
« Risposta #44 il: 2010-01-23 11:27:06 »
E' colpa di Jesse, ci sta da personaggio XD
nel dungeon nessuno può sentirti belare  |  emo gamer, sense of wonder gamer, pucci-un-cazzo gamer, vive la varieté.

Tags: