Autore Topic: The Solipsist  (Letto 1637 volte)

franz

  • Membro
    • Mostra profilo
The Solipsist
« il: 2008-04-27 18:25:49 »
Sono attirato da questo gioco: su qualche recensione dicono sia "mage fatto bene". Qualcuno di voi lo conosce? Vale la pena acquistarlo?
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da franz »
Aka Francesco G., Il Coyote Diverso

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

franz

  • Membro
    • Mostra profilo
The Solipsist
« Risposta #2 il: 2008-04-29 22:56:01 »
Grazie Moreno, effettivamente non mi era venuta in mente l'idea di guardare sul sito dell'autore :s
Comunque ho comprato il pdf per circa 6 euro, l'idea del gioco mi affascina molto: a quanto ho capito è veramente una sorta di "mage", i personaggi possono modificare la realtà con la forza del pensiero, e senza costringere i giocatori a leggere 400 e passa pagine di manuale  :lol:
comunque lo leggo, se posso lo provo (i gdr semplici stanno facendo successo tra i miei amici niubbi  :D ), e posterò qui le mie impressioni.

Ciao!
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da franz »
Aka Francesco G., Il Coyote Diverso

franz

  • Membro
    • Mostra profilo
The Solipsist
« Risposta #3 il: 2008-05-06 21:54:06 »
Ho letto il gioco, e devo dire che mi piace parecchio :)
Pensavo dalle recensioni fosse molto simile a Mage, invece come setting trovo sia molto diverso: lo trovo più "fantascientifico" che fantasy.

Il sistema è senza dadi e senza nessuna componente casuale. C'è un unica meccanica, che è quella che permette ai personaggi di "cambiare la realtà".

La realtà nel gioco è costituita da "animacules", creature infinitesimamente piccole con cui sono fatte le cose: solo alcune persone, i "solipsisti", sono in grado di "controllare" questi animacules con la sola forza di volontà, e quindi possono modificare la realtà a proprio piacimento.

I personaggi interpretano solo i Solipsisti. Ognuno ha una "visione", una breve descrizione di come vorrebbe fosse la Realtà. Poi ci sono 2 tipi di tratti: le "Ossessioni", che definiscono le particolarità della visione di maggiore importanza per il personaggio, e delle "limitazioni", che invece ostacolano il personaggio dal realizzare la propria visione, ognuno con il proprio punteggio.
Nel momento in cui il personaggio vuole cambiare la realtà, dice "Io cambio la realtà in modo che..." e, se ha successo, deve "narrare" il risultato e la nuova scena che segue il cambiamento. La difficoltà è determinata da una base variabile e dal punteggio delle ossessioni/limitazioni "inerenti" a quello specifico cambiamento, perchè è più semplice cambiare la realtà secondo la propria visione che in un modo differente.
I personaggi non possono "morire", però possono uscire dal gioco in diversi modi: perdendo i loro poteri a causa dell'ombra (vedi poi), oppure riuscendo a "concretizzare" la propria realtà e scomparendoci dentro: quest'ultima cosa succede in particolare quando il personaggio indulge troppo alle proprie ossessioni.
L'elemento nelle mani del master che si oppone ai personaggi è "l'ombra" (o Shadow), che tenta di distruggere la realtà condivisa, modificandola inserendovi elementi privi di qualsiasi logica narrativa.

Beh, spero di provarlo al più presto!
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da franz »
Aka Francesco G., Il Coyote Diverso

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
The Solipsist
« Risposta #4 il: 2008-05-07 02:30:58 »
Citazione
[cite] franz:[/cite]
[snip sulla descrizione]


Sembra molto interessante...  8)

Citazione

Beh, spero di provarlo al più presto!


E mi raccomando, scrivi poi com'e' il gioco in pratica, giocato, l'actual play  :D
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Tags: