Autore Topic: Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre  (Letto 17328 volte)

Fabio Succi Cimentini

  • Membro
  • l'ovino che non ti aspetti.
    • Mostra profilo
    • Orgoglio Nerd
Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #15 il: 2010-01-06 19:52:55 »
Anche per me è Crisi bella e forte. Interessante come due Crisi e Manovre stiano tenendo un momento di fiction di durata corta, molto cinematografica... siamo alla scena madre di Davey-boy, in fondo.

Comunque sono tornato, ya-hey! Vedo tra stasera o domani mattina di sistemare un po' di guai per Lucien.
nel dungeon nessuno può sentirti belare  |  emo gamer, sense of wonder gamer, pucci-un-cazzo gamer, vive la varieté.

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #16 il: 2010-01-06 20:43:31 »
Se Barbara e Ranato dicono che non è Crisi non è crisi.

Faccio comunque presente che nulla nelle narrazioni precedenti ha dato a David autorità sui personaggi che si trova ad affrontare. La crisi precedente era stata iniziata da un uomo che tentava di ammazzarlo e che, alla fine, non ce l'ha fatta, e questo è concluso. Jesse ha sparato, colpendo Anston e David ha imposto abbastanza la sua autorità per congelare i suoi tirapiedi. Dato che questa autorità è stata ottenuta da una carta singola ha influenzato solo l'azione seguente: "Non sparate!", ma niente di più.
Crisi finita, situazione esaurita. La molla che si era caricata nella Manovra precedente portando quello scambio di colpi si è liberata, ed è di nuovo in una situazione di quiete, con Anston morente, e gli uomini della CIA indecisi su cosa fare. Una situazione potenzialmente drammatica e carica di energia potenziale, un buon trampolino di lancio per la Crisi successiva, ma diversa da quella precedente, al di là delle apparenze. Prima (Manovra) David si trovava una pistola tra gli occhi, poi (Crisi) la pistola ha sparato e tutti hanno urlato ma David ha calmato la situazione imponendosi su tutti e ora (Manovra) David è in una situazione precaria, con tutti momentaneamente fermi ma che si guardano in cagnesco. Ci vuole poco per far precipitare gli eventi. Tipo un cretino che si mette ad urlare e a dare ordini:-P
Si poteva ottenere uno stacco più lungo, facendoli allontanare e allontanando quindi la seguente Crisi. Se James avesse ordinato la ritirata non sarebbe stata Crisi, per esempio. La narrazione di Barbara, invece, porta David a voler imporsi ulteriormente sugli agenti, a voler ottenere qualcosa che non sono disposti a dare (sono stati disposti a non sparargli, e questo è assodato, ma nient'altro... carta singola). La narrazione di Barbara ha dato una martellata sulla molla, tornando a caricarla di energia che ora deve esplodere. Può assomigliare alla Crisi precedente ma non è la stessa, quella è risolta, quella ha portato allo stallo grazie alla narrazione _singola_ della Barbara, ed è provocata da movimenti e da una situazione diversi.

Avete l'autorità di dire che non è Crisi, ma per me non chiamarla significherebbe considerare la Donna di Picche della scorsa Crisi una carta doppia e non singola, facendo sì letteralmente che David convinca qualcuno "completamente, anche per le azioni seguenti".
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #17 il: 2010-01-06 21:03:10 »
spiegata così ha senso...
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #18 il: 2010-01-07 00:58:21 »
Che si fa, allora?
David è in Crisi? Barbara? Renato, capisco che potrebbe piacerti meno una Crisi così simile alla precedente, ma mi sento di insistere un po', stavolta, rules-wise, per come il conflitto è definito in Spione e per tutto quello che ho scritto sopra. Fermo restando che se per te è no è no, punto.

Citazione
[cite]Autore: Tozzie[/cite]Anche per me è Crisi bella e forte. Interessante come due Crisi e Manovre stiano tenendo un momento di fiction di durata corta, molto cinematografica... siamo alla scena madre di Davey-boy, in fondo.


Normale. Siamo entrati nel finale...
Anche per questo mi dispiacerebbe rimandare ancora la Crisi di confronto con James.

Ah, dimenticavo...

Citazione
[cite]Autore: Glenda[/cite]
Citazione
[p]Sapevo benissimo fin dall'inizio che mi avevi trascinato in questa storia per vendetta! Sapevo benissimo che mi disprezzavi e volevi farmela pagare per la mia vigliaccheria, per averti abbandonato lì, per gli anni che ti sei fatto il galera...per..." esitò, e la sua voce si fece meno aggressiva "per averti rovinato la vita![/p]
[p]ah, e non stai facendo il pignolo: la mia trasgressione era "abbandonare un amico", tutto il resto è un delirio che ci hoi costruito sopra io...[/p]


Esatto ^^
Volevo solo evidenziarlo, dato che è l'errore che abbiamo fatto con l'altra rivelazione. Il delirio, poi, va benissimo, ed è importante condividerlo con tavolo e non lasciarselo in testa. Non stiamo giocando a Vampiri...
« Ultima modifica: 2010-01-07 01:05:35 da Aetius »
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #19 il: 2010-01-07 08:54:21 »
Attendete la risposta di Renato.

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #20 il: 2010-01-07 14:03:07 »
per me va bene per la crisi
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #21 il: 2010-01-08 00:07:09 »
Rispiegata così direi che concordo anch'io... Crisi per David.

Andiamo avanti con Lucien ora.
Renato Salzano aka Caretaker o Hitman

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #22 il: 2010-01-08 09:20:06 »
Tocca a Tozzie...

Fabio Succi Cimentini

  • Membro
  • l'ovino che non ti aspetti.
    • Mostra profilo
    • Orgoglio Nerd
Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #23 il: 2010-01-08 10:11:30 »
Yep, ci sono! Avevo atteso che il dubbio sulla Crisi si risolvesse.

3. Aggiungere ulteriori dialoghi e azioni in una scena esistente. Una persona può narrare le azioni, gli eventi, e i dialoghi di una scena. Questo può essere fatto da chiunque per qualunque scena attualmente attiva, ma se dichiari azioni o dialoghi per la spia di un altro quella persona ha l’autorità finale (ovverosia il potere di veto) su queste affermazioni.


Lucien si sveglia che è mezzo buio, una lampadina - di nuovo - cigola sul soffitto e l'aria sa di stantio. Gli fanno male le braccia, sono legate allo schienale (si rende conto di essere su una sedia) e c'è anche odore di fumo.
Come in un film, il cattivo fuma: davanti a lui, in questa stanza. Non gli serve neanche vedere Gombrich per capire che è lì, con la sua puzza di pipa, infatti gli occhi si soffermano sulle sue scarpe prima di fare una sorta di ghigno rassegnato e alzare la testa fino a fissarlo in viso.
"Che pigrizia, Herr Professor" lo schernisce quello. La sua barbetta sale-e-pepe è sempre curatissima, ora ha un che di diabolico. "Su, si svegli bene, che abbiamo un po' di cose di cui parlare."
"Lo immaginavo, dato il di accoglienza." Lucien tossisce. Le corde non sono così forti.

Gombrich sorride. "Sai di trovarti nell'occhio del ciclone, eh, Besse? Un bel pandemonio, quello che hai causato." Appoggia la pipa sul tavolo vicino, e dopo l'ultima boccata di fumo mette una mano in tasca nella giacca. Ne tira fuori una fotografia. "Ma non credevo che avresti tirato fuori così tanto il tuo spirito da maquis. Beh, mi hai fatto un po' di nuoni favori alla fine, quindi non mi posso lamentare. Ora però..." e gli mette davanti l'immagine, a pochi centimetri da lui, quasi come uno schiaffo.
Lucien sbatte gli occhi. "...Palsey?" E' inconfondibile, sì.
Gombrich annuisce. "Parliamo un po' di lui, Herr Professor. Di lui e te."


Non posso che fare cliffhanger, anche perchè ora non ho proprio idea di come ingrovigliare Jack nel tutto :°D
« Ultima modifica: 2010-01-08 10:37:39 da Tozzie »
nel dungeon nessuno può sentirti belare  |  emo gamer, sense of wonder gamer, pucci-un-cazzo gamer, vive la varieté.

Luca Veluttini

  • Facilitatore
  • Membro
  • *
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #24 il: 2010-01-08 10:16:36 »
Palsey...

Fabio Succi Cimentini

  • Membro
  • l'ovino che non ti aspetti.
    • Mostra profilo
    • Orgoglio Nerd
Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #25 il: 2010-01-08 10:37:23 »
Pardon, corretto! Spero di non aver scritto nulla di orribile °_°
nel dungeon nessuno può sentirti belare  |  emo gamer, sense of wonder gamer, pucci-un-cazzo gamer, vive la varieté.

Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #26 il: 2010-01-09 15:39:42 »
BTW: non siamo già in crisi anche con Lucien? Giusto per capire...
Renato Salzano aka Caretaker o Hitman

Fabio Succi Cimentini

  • Membro
  • l'ovino che non ti aspetti.
    • Mostra profilo
    • Orgoglio Nerd
Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #27 il: 2010-01-09 20:01:55 »
Uhm, io farei dipanare la scena almeno in un'azione; ma serve il responso degli altri.
nel dungeon nessuno può sentirti belare  |  emo gamer, sense of wonder gamer, pucci-un-cazzo gamer, vive la varieté.

Glenda

  • Membro
  • Barbara Fini
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #28 il: 2010-01-09 20:40:25 »
anche per me un altro paio di post
"al di là del torto e la ragione, contano soltanto le persone"

Ezio

  • Membro
  • Ezio Melega
    • Mostra profilo
Spione - PbF2 - Fase 9: Manovre
« Risposta #29 il: 2010-01-09 21:45:37 »
No, non credo che sia ancora Crisi. Non c'è un chiaro conflitto di interessi.
Just because I give you advice it doesn't mean I know more than you, it just means I've done more stupid shit.

Tags: