Autore Topic: In a Wicked Age, oracoli  (Letto 2741 volte)

In a Wicked Age, oracoli
« il: 2008-04-28 21:10:02 »
So che ci sono in rete oracoli "tradotti" in italiano.

Ho preso, tramite un amico, l'elenco tradotto, e l'ho "impaginato" aggiungendo semi e numeri.

Mi pare utile salvarlo e eventualmente stamparlo.

Eccolo:



SANGUE E SESSO:


QUADRI  // DIAMANTI



1  Una misteriosa festa danzante, illuminata dalle stelle al sommo di una nuda collina, cui un sol uomo partecipa.
2  Una donna improvvisamente privata d'amore e famiglia, figlia di una lunga stirpe di streghe ed avvelenatrici.
3  Un profeta delirante, che prescrive la mortificazione di sé e di ogni appetito.
4  Una donna che esercita la legge, con i suoi numerosi segretari.
5  Uno schiavo personale che ha spezzato sia le sue catene sia l'osso del collo del suo padrone.
6  Un uomo che pratica la magia delle fortune, e che viaggia precedendo una furiosa tempesta.
7  Il matrimonio, assai contestato, della gran bellezza della provincia.
8  Il magico messaggero d'un grande stregone, dalla pelle d'ottone.
9  Il rifugio solitario d'uno stregone di corte esiliato, popolato d'invisibili.
10 Una nota scritta con mano elegante, dal dolce profumo, e il messaggero bambino che la porta.
j   Una banda di demoni, malvagia e sghignazzante, autori di depravate sensualità e appetiti corrotti.
q  Una lieta fanciulla, promessa in sposa ad un gentiluomo, ignara del pericolo ch'egli rappresenta.
k  Una compagnia di cavalieri del deserto, che nascondono tra loro una donna.


-----------------------------------------------------------------------

CUORI

1  Un maniero di campagna, prospero e pacifico, governato da una donna forte e dal suo forte marito.
2  L'ascesa alla maestria di un'aspirante incantatrice, irriconosciuta dal suo ordine ma assolutamente chiara e innegabile al suo sé.
3  L'homunculus magicamente animato d'uno stregone, più furbo che saggio.
4  La notte d'ogni anno in cui ad un certo fantasma è consentita la sua libertà.
5  Un sentiero di cervi tra foreste torreggianti che porta ad un quieto stagno, e la strana creatura che lo percorre.
6  L'alleanza per matrimonio della famiglia di un certo tiranno con il culto di un certo dio del deserto.
7  Uno spirito delle terre selvagge, mercuriale in forma, sorella di gazzelle.
8  La figlia del signore del luogo, a caccia di fragole.
9  Un esorcista errante, severo, che non accetta pagamenti per i suoi servigi ma brama il congresso carnale.
10  Il bimbo d'un grande e rinomato teologo, forzato al ministero, contro natura e inclinazione.
J  Un altare traboccante di fiori e coppe di miele, e la donna senza figli che lo cura.
Q  Le prove dei funerali dell'anziano e amato sindaco della città.
K   Un giovane guerriero, iniziato ad un culto guerriero, fratello di leoni.

----------------------------------------------------------------------------------


FIORI// BASTONI


1  Uno spirito delle arie basse, preso da gioiosi festeggiamenti umani.
2  Un monastero e le sue cappelle, ognuna al proprio dio, curati da monaci dai costumi volgari.
3  L'arrivo ad una locanda di quattro insoliti viandanti.
4  La promozione alla maestria di un apprendista armaiolo, e i festeggiamenti che ne seguono.
5  Un profeta delirante, che predica la caducità della vita e prescrive la piena indulgenza ad ogni appetito.
6  Un ristretto gruppo di madri, guidato da una levatrice, che lotta per proteggere i propri figli dai demoni della malattia.
7  La settima moglie di un re tiranno, che porta in grembo il figlio del suo capocaccia.
8  Una banda di pastori di capre, armati, oltraggiati da un'ingiustizia inflitta al loro clan.
9  Una giovane fanciulla, inesperta ma astuta ed abile giudice di caratteri.
10  Il matrimonio della più bella fanciulla d'una regione, necessariamente vergine e senza macchia, alla morta effigie di pietra d'un dio delle messi.
J   La morte dell'erede principale di una nobildonna del luogo.
Q  La cattura di arcani poteri da parte di uno stregone brutale ed arrogante.
K  Una capitana brigante, alla macchia, con le sue fidate guardie.


---------------------------------------------------------------------------------------------

PICCHE//SPADE


1  Un campo d'erbe e fiori selvatici, vivo d'api, dove una certa creatura, bestiale per metà, conduce le sue tante amanti.
2  I festeggiamenti per la fertilità del luogo, o i riti del raccolto.
3  Una moglie da campo, attraente ed accomodante, incline al bere.
4  Una sirena divoratrice di cadaveri, che attira l'amoroso a mortale pericolo.
5  Un celebre esorcista girovago e la sua corte, con un occhio abile tanto per l'opulenza di un villaggio quanto per i suoi demoni.
6  Un'oasi d'acqua dolce in terra desolata, infestata dalle ombre d'una immensa atrocità commessa secoli fa.
7  Un uccisore di mostri, lodato ed acclamato.
8  Un semplice insulto, inflitto con noncuranza, che colpisce a fondo, molto a fondo.
9  La maledizione sul letto di morte d'una regina tradita.
10 Uno spirito errante, visibile a volontà, un infiammatore d'umane passioni.
j  Una sacerdotessa d'un pio tempio di guaritrici, in pellegrinaggio al luogo natale del suo ordine.
q  Una sacerdotessa guerriera d'un culto davvero sanguinoso.
K  Un rivale geloso e vendicativo, dalle ire tristemente famose e facile alla violenza.






******************************************************************



RE DEI DI GUERRA


QUADRI// DIAMANTI

1  Il servo umano d'un potente e inesprimibile demiurgo.
2  Un barile di vino di miele, tributo ad una feroce regina brigante.
3  Una sacerdotessa di guerra, snella ma autoritaria, dai capelli d'oro.
4   L'arrivo di cento terribili navi da guerra su una costa impreparata, prospera, e pacifica.
5   L'arrivo d'alleati inaspettati e improbabili, nell'oscurità.
6   Il maestro di strategia d'un grande generale, pieno di sé.
7  Il luogo d'una violenta battaglia, il terreno arato e maleodorante, e le vedove colà dolenti.
8  Un ordine di monaci-maghi che punisce i blasfemi.
9  Una pluridecorata compagnia della cavalleria leggera del nemico.
10  Il fortino di campagna, di tronchi e mattoni, d'un signore della guerra locale.
J   Un dio geloso e vendicativo, scontento per le debolezze dei suoi seguaci, per quanto essi siano scrupolosi osservanti.
Q  Un boia, uno strangolatore, al servizio d'un re spietato.
K  Una cassa contenente i tributi d'una provincia rurale, e i soldati che la portano.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------

CUORI


1  Un ordine segreto di mistici guerrieri, che difende le sue reliquie.
2  Un'asta di legno bianco, evocatrice di saette, e lo stregone di guerra che la brandisce.
3  Un inesprimibile demone di atrocità e ferocia, incatenato da mille anni, improvvisamente conscio di un minuscolo allentamento dei suoi legami.
4  Un emblema che indica che il suo portatore parla in luogo dell'alto generale.
5  Gli ordini di battaglia, le parole d'ordine, e i segnali d'una grande armata, e lo sfortunato attendente che li perdette.
6  Un portavoce degli antenati, che reca segreti ed avvertimenti.
7  Un demone d'ira e avarizia, segreto potere dietro il dominio d'un grande tiranno.
8  Un giorno sacro ad un culto di schiavi oppressi, la cui celebrazione è punibile con la tortura.
9  Un agguato terribile e devastante.
10 Uno stalliere di tori da guerra, dal capo rasato, intrepido.
J   La testa d'un alto capitano di guerra, in un barile di legno intagliato.
Q  Una donna guerriera, regina della sua piccola tribù selvaggia, incalzata dalla civiltà che avanza.
K  Il fantasma d'un re tiranno, strangolato dalla sua stessa figlia.


-------------------------------------------------------------------------------------------------

FIORI//BASTONI


1  La spada ancestrale d'un signore della guerra locale, assai onorata.
2  Il veggente di un'armata, al comando di sei creature emaciate dalle zanne affilate.
3  Un freddo pungente e fuori stagione, provocato da una guerra tra elementali.
4  Una vittoria sofferta, con molti caduti da ambo le parti.
5  La comune spada d'un soldato, che gradualmente acquisisce il gusto per il sangue di donna.
6  Un signore della guerra brutale e tirannico e i suoi volgari scherani.
7  Una spada tenuta in gran stima da una certa stirpe guerriera, estratta ora per la prima volta in tre vite.
8  Un'alta muraglia, dalle molte torri, su un feroce confine, e i soldati lasciati a difenderla.
9  Un dio demone di sangue e vendetta, dimenticato sin dall'antichità, recentemente risvegliato.
10 Un giovane o una fanciulla, la reincarnazione d'un grande eroe, la cui anima ricorda gloria.
J   La morte d'una potente generalessa in seguito alle ferite sofferte, che frantumerà in fazioni la sua armata.
Q  Un altare ai demoni della desolazione, maleodorante di sangue.
K  Una remota torre di guardia su una collina boscosa.

------------------------------------------------------------------------------------------------

PICCHE//SPADE



1  La prima volta che un certo giovane soldato, arruolato a forza e desideroso di null'altro che tornare alla sua casa, ha ucciso.
2  Un cavallo da guerra catturato, con il gusto per la carne umana.
3  Un guerriero sopraffatto dal peso delle sue armi e dall'odore del sangue.
4  Un evocatore di illusioni e diversioni, mite e di buon umore, ma credulone.
5  Una gran nave da guerra, armata di rostro e mangano, e la sua ciurma.
6  Uno stormo di uccelli da preda, dal becco aguzzo, furbi e temibili, e il loro padrone.
7  Lo spirito guardiano di una giovane persona, impulsiva, irresponsabile, impressionabile e ingenua.
8  Un'incantatrice prodigio, ancora fanciulla, ebbra di potere occulto.
9  Un genio di fiamma, imprigionato in uno specchio d'ottone.
10 L'ammutinamento e la rivolta d'una prestigiosa compagnia di cavalleria.
J  Una fortezza a guardia dell'unico passo attraverso montagne traditrici, per sovrintendente un vorace e corrotto capitano di guerra.
Q  L'accampamento di un'armata in marcia, da poco abbandonato.
K  Un campione nemico, intrepido e ruggente.


*********************************************************************

UN NIDO DI VIPERE:






QUADRI//DIAMANTI


1  Un gran consesso di stregoni, cui partecipano molti ordini.
2  Una levatrice, stanca e costernata, dopo il decimo nato morto consecutivo.
3  La celebrazione d'un giorno sacro al principale culto della città.
4  La proprietaria d'un lupanare, e il suo servo.
5  La ratifica d'un trattato tra due principati confinanti, negoziato tra brutalità e omicidi, destinato a fallire.
6  L'assassinio per strangolamento d'un ufficiale della città.
7  Un bagno pubblico in un'opulenta città, d'ottima qualità, dove sono permessi solamente i vizi più raffinati e alla moda.
8  Un emaciato divoratore di cadaveri, spinto da insolite lussurie.
9  Il cadavere del cane da caccia d'un signore, impigliato in un roseto.
10 L'atto di proprietà d'una certa casa, firmato e sigillato.
J   Una locanda dove han da poco sostato degl'impestati.
Q  Una povera casa condivisa da molte famiglie di mendicanti.
K  Un ricco sacerdote mercante con molte influenze politiche.

-------------------------------------------------------------------------------------------

CUORI



1  Una violenta banda di tagliagole e borseggiatori.
2  Un evocatore che necessita di sangue per attirare i suoi spiriti volgari.
3  Un bevitore di pozioni magiche, in cerca di rapporti coi demoni.
4  Un palazzo crollato, dove fantasmi e diavoli s'incontrano di notte.
5  Il collegio d'un piccolo ma prestigioso ordine magico.
6  Una torre d'argento ed alabastro, che sorge dal mare sotto la luna nuova.
7  Un villaggio agrappato alle rive d'un ampio e lungo fiume, ricco per le razzie, i cui uomini pirateggiano su e giù per il fiume nelle loro brutte barche.
8  Un denigratore di dèi come falsi, immeritevoli della nostra attenzione, e i suoi istruiti detrattori, in accesa disputa.
9  Un giovane vedovo, infuriato, la cui bella moglie è stata assassinata dalla stregoneria d'una rivale d'amore.
10 Uno stregone che protegge gelosamente il suo territorio magico.
J   L'effrazione del magazzino d'un potente mercante predone.
Q  Il ritorno di un'incantatrice eremita alla sua casa.
K  Un folletto notturno, che divora la potenza magica delle sue vittime.


-------------------------------------------------------------------------------------------

FIORI//BASTONI



1  Un gladiatore disincantato, che ha ucciso nemici e amici.
2  Un fattore ambizioso, affamato di pettegolezzi o d'argento.
3  Un demone sottile ed astuto, figlio di blasfemia, desideroso di combinar guai.
4  L'inconsapevole marito d'una demonessa serpente.
5  La giovane madre d'un principe bebè, il cui marito, il re, è stato rovesciato e messo a morte.
6  La nascita d'un bimbo, annunciata dai profeti, scritta in antichi libri, prevista dai saggi.
7  Il sigillo d'una casata nobiliare, lasciato in strada dopo una rissa.
8  Un diavolo tentatore, amante del peccato e della lussuria, imprigionato fino a questo preciso istante in una cripta di pietra dietro l'orto d'un vecchio monaco.
9  Un lunatico posseduto da dieci spiriti rivali.
10 Un demone delle arie basse, maligno e pieno di scherzi.
J  Il fantasma d'un suicida, una persona sopraffatta dalla colpa e dalla vergogna, che non trova ristoro nella morte.
Q  Il fantasma guardiano del posto, generoso verso gli uomini di buona volontà.
K  Un gruppo di musici a contratto, uno dei quali è un ladro e un tagliaborse.

--------------------------------------------------------------------------------------------

PICCHE//SPADE



1  La figlia di un imperatore, cui nulla è negato, preda di fugaci capricci, desiderosa di disciplina.
2  La proprietaria senza scrupoli di una locanda di strada.
3  Un bambino precoce che discute con retori e filosofi.
4  Un condannato ingiustamente, datosi alla macchia.
5  Il giardino privato d'una nobile casa, e i due bambini che lì s'incontrano.
6  Un oste che uccide e deruba i suoi ricchi ospiti.
7  Un cacciatore di pellicce, di natura buona e semplice, e la sua figlia.
8  Un magazzino al porto, pieno di sete rubate e belle cose.
9  Una banda di schiavisti, audaci quanto incorreggibili.
10 Un damerino di corte, crudele ed incurante, esiliato dalla vista del principe per uno sgarbo minore.
J  La fuga d'un principe e del suo amore proibito.
Q  Un evocatore posseduto da spiriti incivili.
K  Il boia d'un villaggio, che pratica la sua arte su di un ladro colto in flagrante.


********************************************************************

L'INQUIETO PASSATO:



1  Il capo vanaglorioso d'una squadra di cavatori di pietre.
2  Il passaggio di un'armata fantasma, che si trascina i propri morti e feriti.
3  Il capitano d'una truppa straniera, mandata a raccogliere tributi.
4  L'anima d'uno stregone morto, in cerca d'una rinascita vantaggiosa.
5  Una torre sventrata, rifugio di molti uccelli, infestata.
6  Un giovane o una fanciulla, la reincarnazione d'un antico saggio, che ricorda arti misteriose ma dimentica d'ogni misura di sicurezza.
7  Un apotecario, dall'occhio malevolo, con molte pozioni misteriose.
8  Una regina morta da tempo, che ancora cerca di difendere il proprio regno.
9  Una donna, medico da campo, le tasche piene d'unguenti e medicine.
10 La moglie giovane e bella d'un vecchio toccato dagli dèi.
J   Un assassino a contratto, povero e sfortunato, da cui gli dèi han distolto lo sguardo.
Q  I guardiani fatati ed ostili d'una radura incantata.
K  Uno spesso anello d'oro, strappato dall'orecchio d'un demone da un potente saggio.


-------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

CUORI



1  Una fanciulla con l'anima d'un leopardo, inappropriatamente nata in corpo umano.
2  Una demonessa serpente, velenosa e maligna, in cerca di vendetta.
3  Il guardiano d'una tomba, una statua fusa in argento con occhi di rubino.
4  Un ambizioso stregone minore, facile ad offendersi.
5  Il risveglio di tre geni potenti e maligni.
6  I fantasmi assetati di sangue di coloro che affogarono in acque maledette.
7  Un tempio in rovina, ricoperto d'edera e muschio, e i dimenticati spiriti animali del suo culto.
8  Il figlio d'un gran tiranno, nato storpio e privato della sua eredità.
9  La balia del bimbo adottivo d'un austero studioso.
10 L'incontro casuale di vecchi nemici, uno meno incline dell'altro a dimenticare.
J   Una sacerdotessa eremita, che pratica oscure privazioni.
Q  Un profeta interprete d'auspici, con sinistre notizie.
K  L'arrivo d'onorati emissari da una ricca terra esotica.


--------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


FIORI//BASTONI



1  Una stazione di via su un'ampia strada, con un accampamento ed una cappella.
2  Uno studioso ed antiquario, incurante del pericolo.
3  La segreta cappella centrale d'un tempio a dèi proibiti.
4  Un nuovo villaggio costruito sulle rovine d'un popolo dimenticato.
5  Un luogo dove demoni in guerra han lasciato il terreno arato, sollevato, e carico di forze occulte, e lo stregone che ne cerca il potere.
6  L'effrazione della più privata biblioteca d'un ordine magico.
7  Un sottufficiale brutale e tirannico, dalle grandi ambizioni.
8  Il padre di un bimbo posseduto da uno spirito vorace.
9  Un cercatore di tesori dalla dubbia reputazione, con una mappa autentica.
10 Un addestratore di scimmie, desolato, che piange la morte del suo più caro artista.
J   Una piccola stanza sotto le fondamenta, la porta murata, la prigione d'un terribile spirito maligno.
Q  Un'intelligenza errante, intenta a portare i mortali alla follia.
K  Un cercatore di tesori, che insegue i sussurri d'uno spirito schiavo.

-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


PICCHE//SPADE



1  Una lenta carovana, con molti carri e viandanti.
2  Un negromante che ruba la sapienza dei morenti.
3  Un rozzo cacciatore di lupi, brusco, rude e sozzo.
4  Un mercato al crocevia, pieno di suoni e colori.
5  Un giovane signorotto, crudele e potente.
6  Il consesso degli orchi, mostri e folletti di certe rovine.
7  Strumenti di tortura, infestati dalle loro vittime, morte da tempo.
8  Una furiosa tempesta, con tuoni e venti impetuosi.
9  I lunghi capelli rosso sangue d'una donna, incorporati nel nido d'un uccello.
10  Un'antica pietra miliare, che segnala una strada soffocata dalla vegetazione, e il fantasma dell'uomo lì sepolto.
J   Una strega ebbra di conoscenza, che scava in antichi segreti.
Q  Un bracciale d'oro, ancora sul braccio scheletrico del suo possessore.
K   Il figlio d'un ricco mercante, astuto e raffinato.












enjoy!
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Rinello »
Quanto cazzo sono belli i capelli di Baker

Paolo Robino

  • Membro
    • Mostra profilo
In a Wicked Age, oracoli
« Risposta #1 il: 2008-04-28 21:22:53 »
Dirò di più: la traduzione che avevo fatto e messo su Abulafia l'ho pure impaginata in maniera da poterla stampare, tagliare, e imbustare in card sleeves standard. È un lavoraccio, sono pur sempre 208 carte. A Baker avevo già chiesto se potevo mettere gli oracoli tradotti su Abulafia, e chiedere se potevo diffondere anche la versione impaginata mi pareva eccessivo.
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Paolo Robino »

In a Wicked Age, oracoli
« Risposta #2 il: 2008-04-28 21:43:40 »
beh grazie per avere tradotto tutto!!!

ho messo numeri e semi alla tua traduzione perchè mi sembrava utile,
anche se in effetti avere le carte tradotte puo' avere il suo vantaggio ^^
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Rinello »
Quanto cazzo sono belli i capelli di Baker

Tags: