Autore Topic: [esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.  (Letto 27447 volte)

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #30 il: 2009-08-20 02:52:18 »
Prima di passare al passo 4 volevo aspettare che tutti postassero il Peccato, per fare un attimo il punto della situazione. Ma non voglio far passare troppo tempo, vediamo queste 5 città postate finora, almeno.

Lo scopo non è fare "correzioni", anzi, vi invito a non correggere una virgola di quello che avete già postato, e a non postare adesso chiarificazioni: semplicemente, ragionate su queste osservazioni e tenetene conto nei passi successivi.

Mauro: non è chiaro se il peccato sia il sesso fuori dal matrimonio (la rapisce per mettere il padre di fronte al fatto compiuto, con lei consenziente), o la violenza. In questo secondo caso c'è il problema che il tuo peccato rende l'ingiustizia giustissima: aveva fatto bene il padre ad impedirgli di frequentarla (questo è un problema abbastanza comune quando si passa alla fase di "peccato" senza tenere conto della lista dei peccati: si tende a metterci dei "falli di reazione" che giustificano le precedenti ingiustizie. La lista dei peccati è utile, usatela)

Marco: la scaletta è perfetta, ma ricordati poi di chiarire qual è il "comportamento" di Cadmus che lo ha fatto punire così.

Mattia: No comment, si potrebbe già giocare...  ;-)

Antonio: Inizia a chiederti dove ha trovato il veleno Rose o chi le ha insegnato a prepararlo, possono essere spunti utili poi in seguito.

Fabio: Il Peccato in questo caso è un po' confuso. Chi l'ha commesso, Daniel o Augusta? La logica indicherebbe Daniel, ma in questo caso l'ingiustizia diventa un ottimo consiglio del padre, non è più ingiusta. E perché aggiungere la coltellata? Ragiona un po' sulla sequenza e cerca di chiarirla nei passaggi successivi.

Passo 4:: Attacchi Demoniaci.

Leggete pagina 83-84 [edit: no! Le pagine erano 93-94, scusate], spiega una cosa molto importante sugli attacchi demoniaci: il manuale non indica la logica da seguire, ma ne devono avere una. Fa parte della caratterizzazione del mondo di gioco. La scelta che farete adesso dovete poi ripeterla in tutte le città successive (e probabilmente ogni volta che poi giocherete a CnV) perchè diventerà "quello che ci si può aspettare dai Demoni nel gioco"

Leggete, ragionateci un attimo e poi fate partire il cronometro quando iniziate a pensare direttamente alla vostra città. Come sempre, fermate il cronometro una volta finito di scrivere gli attacchi demoniaci, e poi riportate anche i passi precedenti per chiarezza.
« Ultima modifica: 2009-08-20 20:57:28 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #31 il: 2009-08-20 04:15:54 »
Citazione
[cite]Autore: Moreno Roncucci[/cite]vi invito a non correggere una virgola di quello che avete già postato, e a non postare adesso chiarificazioni

Ci sarebbe una chiarificazione, relativa non al dubbio che hai posto, ma a un equivoco sul Peccato; la dico o aspetto e vado avanti? Chiedo perché l'equivoco mi pare rendere inutili le osservazioni che hai fatto.
« Ultima modifica: 2009-08-20 04:16:10 da Mauro »

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #32 il: 2009-08-20 05:09:15 »
Dilla...
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #33 il: 2009-08-20 12:38:40 »
Citazione
[cite]Autore: Moreno Roncucci[/cite]non è chiaro se il peccato sia il sesso fuori dal matrimonio (la rapisce per mettere il padre di fronte al fatto compiuto, con lei consenziente), o la violenza

Citazione
[cite]Autore: Mauro[/cite]Fratello Amos, dopo aver cercato invano di convincere Fratello Zebediah a permettergli di frequentare Sorella Bethia, decide di rapire quest'ultima e si allontana dalla città portandola con sé

Il Peccato è il rapimento in sé, niente sesso.

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #34 il: 2009-08-20 15:21:34 »
Era già uno dei casi previsti: con "violenza" intendevo il Peccato, quindi comprende anche il semplice rapimento con la forza, con lei non consenziente. E come dicevo, giustifica il padre e rende non più tanto "ingiustizia" la sua decisione.

Nulla di irreparabile, come dicevo non occorre cambiare nulla, tienine semplicemente conto nel proseguo della città.

In generale, un fenomeno che vedo spesso è, come dicevo, il confondere la fase del "peccato" con un "fare male a qualcuno", "fare un torto", "commettere un crimine", etc.  Può funzionare ma più spesso dà problemi. Perché? Perché la Scala del Peccato non è una escalation criminale di una guerra fra gang. E' una escalation di una violazione alle Leggi di Dio. L'ambito religioso è fondamentale. Per far "stare insieme" in maniera funzionale tutti i pioli, un Peccato tipo "dice bestemmie" è molto più funzionale di uno tipo "ha bruciato un bosco".

Notate come, fra le città già postate che sono arrivate al "Peccato", quella di Mattia, che ha scelto il peccato più "religioso" (non va più in chiesa) sia quella che si può già giocare. I cani arrivano c'è una donna che non va più in chiesa, ma ha le sue ragioni, anche condivisibili. Che si fa? E' una domanda che pone dei dubbi, che pone la religiosità dei personaggi in contrapposizione alla loro empatia con una persona.

Come sempre con Cani nella Vigna, più vi attenete strettamente a quello che dice il manuale, meglio viene il gioco.
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #35 il: 2009-08-20 15:27:50 »
Orgoglio: fratello Cadmus crede che debba essere l'unico ad ereditare tutta la terra della sua famiglia perchè è stato l'unico dei suoi fratelli a lavorarla insieme al padre.

Ingiustizia: I fratelli di Cadmus si rivolgono allo zelante Sovrintendente Zebediah denunciando il comportamento del fratello. Il Sovrintendente punisce Cadmus esemplarmente escludendolo del tutto dall'eredità e lasciandolo praticamente senza nulla.

Peccato: Cadmus, non avendo più nulla, comincia a rubare.

Attacchi Demoniaci: i demoni rendono tutti più "golosi" e più "lussuriosi"; aumentano cioè la brama dei fedeli di possedere e consumare.

Tempo totale: 6 minuti e 17 secondi
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #36 il: 2009-08-20 15:29:29 »
considerazione: io alla fase del peccato ci sono stato un sacco a leggere la pagina, ma alla fine sono arrivato a quello che ho messo sconsolato dal non aver trovato nulla di meglio

diciamo che non riesco bene a capire cosa sia peccato (non so se sia un problema di poca attinenza con la religiosità e un senso molto limitato di cosa sia peccato anche nella vita normale)

[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #37 il: 2009-08-20 15:55:30 »
orgoglio: sorella Beth crede che le donne abbiano gli stessi diritti degli uomini

ingiustizia: gli anziani della comunità eleggono fratello Orson come un nuovo sovraintendente ignorando la candidatura di sorella Beth che ha aiutato suo marito, il precedente sovraintendente ad amministrare il culto durante la lunga malattia.

Peccato: sorella Beth si rifiuta di mettere piede in Chiesa

Attecco dei Demoni: fratello Orson prima e gli altri componenti maschili della comunità in seguito, vengono colpiti dai Demoni nella propria virilità. Sorella Esmara, moglie di Orson si sente trascurata.

6' 24''

edito: crosspostato con moreno.
vorrei che i giocatori trovassero una città fortemente in crisi e disunita, l'idea principale della storia era nata chiacchierando e notando che nel mondo di Cani un movimento per i diritti delle donne sarebbe visto sicuramente come un culto corrotto e vorrei arrivare a questo ^^
Per l'attacco in se sono stato fortemente indeciso: all'inizio pensavo a un effetto più manifesto, una cosa del tipo "gli uomini perdono le loro barbe" ma credo che il "colpo basso" che ho scelto possa creare con piu' facilità trame secondarie legate alla frustrazione o all'infedeltà, verso uomini che non appartengono alla comunità o alla scoperta dell'amore saffico da parte di alcune fedeli
« Ultima modifica: 2009-08-20 16:05:25 da vertigo »

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #38 il: 2009-08-20 15:55:52 »
Ah, una cosa: visto che come dicevo, la logica che vi è servita per creare gli attacchi demoniaci dovrà venire usata SEMPRE anche nelle successive città, non sarebbe male se scriveste due righe (una tantum, poi non portatevele dietro nei passi successivi) per spiegare questa logica.

Fatelo a cronometro spento, dopo aver compiuto il passo 4. E' una riflessione che sarebbe da aggiungere al tempo della PROSSIMA città, non a questa.
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Mauro

  • Membro
    • Mostra profilo
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #39 il: 2009-08-20 18:55:56 »
L'importante era la conferma che i tuoi commenti valessero anche in assenza di sesso, il resto lo approfondisco a città finita (anche perché dovrei esplicitare i sottintesi cui avevo accennato qualche tempo fa, per esempio come si pone Sorella Bethia nei confronti dell'azione di Fratello Amos) :)

Orgoglio: Fratello Zebediah, un uomo benestante, crede che i pretendenti di sua figlia debbano essere facoltosi.
1 minuto e 30 secondi.

Ingiustizia: Fratello Zebediah impedisce a Fratello Amos, un uomo povero, di frequentare sua figlia, Sorella Bethia.
11 secondi.

Peccato: Fratello Amos, dopo aver cercato invano di convincere Fratello Zebediah a permettergli di frequentare Sorella Bethia, decide di rapire quest'ultima e si allontana dalla città portandola con sé.
24 secondi.

Attacchi Demoniaci: Fratello Zebediah si risente dell'azione di Fratello Amos, e i demoni rinfocolano questo suo risentimento, spingendolo a evitare soluzioni pacifiche e a mettere insieme un gruppo per inseguire i fuggitivi.
1 minuto e 16 secondi.

3 minuti e 21 secondi.

Considerazioni sugli Attacchi Demoniaci: semplicemente, sono andato sulla cosa che mi pareva piú ovvia in una simile situazione; alternativamente i demoni avrebbero potuto istigare la lussuria dei due, ma nel fare questa città preferirei tenermi lontano dal sesso. Inoltre, andare sul sesso tra i due sarebbe stato funzionale a peggiorare il rapporto con Zebediah, quindi tanto vale far sí che i demoni agiscano direttamente sui suoi sentimenti (nota: non come regola generale, ma in questa situazione lo preferisco).
A parte quello, per il poco che ho provato il gioco preferisco un approccio a basso sovrannaturale, quindi in un'ipotetica prima città come questa ho cercato di dirigermi su qualcosa che in una simile situazione apparisse naturale; l'alternativa "la sfiga colpisce" è anche valida, ma non mi veniva in mente un modo convincente per inserirla e ho preferito non arrovellarmi cercando idee presunte geniali.
C'era anche l'alternativa "a largo spettro" (i demoni attaccano chiunque/possono essere qualunque cosa), ma ho preferito un approccio piú legato al resto della scala già fatto, anche perché è quello che mi è subito venuto in mente.

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #40 il: 2009-08-20 20:58:20 »
Mi segnalano che ho sbagliato le pagine sull'attacco demoniaco: sono le 93-94, non le 83-84. Scusate il disguido...  =:-I
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Marco Costantini

  • Membro
  • Era una notte buia e tempestosa
    • Mostra profilo
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #41 il: 2009-08-21 11:12:47 »
Orgoglio: fratello Cadmus crede che debba essere l'unico ad ereditare tutta la terra della sua famiglia perchè è stato l'unico dei suoi fratelli a lavorarla insieme al padre.

Ingiustizia: I fratelli di Cadmus si rivolgono allo zelante Sovrintendente Zebediah denunciando il comportamento del fratello. Il Sovrintendente punisce Cadmus esemplarmente escludendolo del tutto dall'eredità e lasciandolo praticamente senza nulla.

Peccato: Cadmus, non avendo più nulla, comincia a rubare.

Attacchi Demoniaci: i demoni rendono tutti più "golosi" e più "lussuriosi"; aumentano cioè la brama dei fedeli di possedere e consumare.

Tempo totale: 6 minuti e 17 secondi

Considerazioni sugli attacchi demoniaci: in generale quando creo una città e arrivo a questo punto prendo come punto focale una frase a pagine 93 dl manuale: "I Demoni agiranno per raggiungere alcuni o tutti questi scopi: isolare la comunità e metterne in pericolo la sopravvivenza, esacerbare le ingiustizie, far prosperare i peccatori, opprimere i Fedeli". In questo caso ho puntato tutto sull'esacerbare le ingiustizie.
I Demoni colpiscono tutti.
Ciò che i Demoni suscitano è legato al Peccato: il bisogno di Cadmus di "avere" viene perverso in un bisogno smodato di possedere.
« Ultima modifica: 2009-08-21 11:13:28 da Marco Costantini »
Escalo a Fisico: ti abbraccio.

Mattia Bulgarelli

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Mattia Bulgarelli
    • Mostra profilo
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #42 il: 2009-08-21 11:24:21 »
Citazione
[cite]Autore: Moreno Roncucci[/cite]una cosa molto importante sugli attacchi demoniaci: il manuale non indica la logica da seguire, ma ne devono avere una.


EDIT: come da regolamento e da richiesta dell'autore del thread, per pubblicare questa nota ho chiesto prima il permesso all'autore stesso.


NOTA: La "logica" dei demoni non è NECESSARIAMENTE un rapporto logico vero e proprio, non è causa-effetto, come sono, invece, gli altri passaggi (che avvengono a livello "umano", infatti).
La "logica dei demoni" è più uno "stile di comportamento".

Mi pare che la cosa sia stata capita da tutti i partecipanti all'esperimento/allenamento/esercizio, ma come thread "da citare in futuro" per indirizzarvi sopra i principianti, potrebbe, IMHO, essere utile chiarire questo punto.
« Ultima modifica: 2009-08-21 16:17:01 da Korin Duval »
Co-creatore di Dilemma! - Ninja tra i pirati a INC 2010 - Padre del motto "Basta Chiedere™!"

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #43 il: 2009-08-21 22:24:09 »
Orgoglio: fratello Janesh crede che sua figlia rose dovrebbe non sposarsi per accudirlo meglio, poiché lui è vedovo.

Ingiustizia: fratello Samuel è uno dei pretendenti di Rose ed anche il suo favorito. Loro si amano e sono in età da matrimonio, ma per volere di fratello Janesh non possono sposarsi.

Peccato: Sorella Rose inizia ad avvelenare il pasto del padre. non vuole che muoia ma solo che diventi pazzo e non possa più ordinarle di far nulla che lei non vuole (47")

Attacchi demoniaci: Fratello Janesh inizia ad avere la visione che sua figlia Rose sia in realtà la moglie morta e inizia a chiamare Rose con il nome della madre.
Fratello Samuel viene visto con sospetto dagli altri cittadini che vedono in ogni sua azione "qualcosa di sospetto e di nascosto". Egli si tiene il fardello di sapere cosa Rose sta facendo al padre. Sorella Willelmina, che vende del cibo all'emporio e che ha dato i funghi velenosi a Rose scopre che molta della sua merce è contaminata (piante erboristiche velenose insieme a quelle curative o altro) e gli abitanti della città smettono di rifornirsi da lei

spiegazione: per me gli attacchi demoniaci affliggono tutta la città nessuno escluso e puntano alla disunità delle persone. a mettere sospetto e farsì che tutti siano nemici di tutti. sono spesso di carattere subliminale. sogni che si acuiscono fino a divertare realtà, atteggiamenti e fraintendimenti. errori e disattenzioni gravi. devo ammettere che poi soprattutto per fratello Janesh molto è dovuto al piacere che avrei se la città ruotasse sull'incesto, ma non so se andremo a parare lì oppure no.


tot: 7' 02"

Fabio Succi Cimentini

  • Membro
  • l'ovino che non ti aspetti.
    • Mostra profilo
    • Orgoglio Nerd
[esercizio][CnV] creare una città in 15 minuti.
« Risposta #44 il: 2009-08-22 10:27:52 »
Scusatemi, sto partendo adesso per un campo e negli ultimi giorni non sono riuscito a concentrarmi abbastanza - poi sarò fuori computer per una settimana.
Consideratemi pure fuori dall'esercizio, per favore.
nel dungeon nessuno può sentirti belare  |  emo gamer, sense of wonder gamer, pucci-un-cazzo gamer, vive la varieté.

Tags: