Autore Topic: [Witch] Alcuni consigli per giocare  (Letto 1884 volte)

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
[Witch] Alcuni consigli per giocare
« il: 2020-02-07 17:04:20 »
Oggi su Facebook hanno chiesto alcuni consigli per giocare a Witch: La strada per Lindisfarne e ho riportato qualcosa delle mie esperienze. Li riporto qua sotto in caso siano utili anche ad altri.

Chiedi ai giocatori di dare una loro interpretazione dei personaggi. Hai i tratti a guidarti, le domande a cui rispondere. Digli di non avere paura di cambiare idea o di rendersi vulnerabili, perché alla fine la partita viene meglio. Tanto non vincerà nessuno: contano solo le scelte che fai, e come le fai.

Rendersi vulnerabili vuol dire che se il personaggio emerge sotto una cattiva luce non vuol dire che chi lo gioca è uno sfigato. Vuol dire accettare che tutte le persone hanno dei problemi e che solo affrontandoli diventano migliori.

Un’altra cosa importante è cercare di far emergere i pensieri dei personaggi. Se penso che sir Thorne sia un fallito, ok, la prima scena lo faccio vedere, la seconda lo faccio vedere di più. La terza dovrei cominciare a dirglielo, se no finisce come in quelle serie TV dove la gente si lancia le occhiate e non succede mai niente.

Elouise ha il ruolo da avvocato del diavolo. Deve fare due cose: esplorare le relazioni con tutti e cercare di mettere in discussione le cose che gli altri danno per scontate. Il punto è che, qualunque cosa faccia, tu non sai se sta fingendo oppure no. Morale: falla giocare a chi si sente di giocare un ruolo così.
« Ultima modifica: 2020-02-07 17:30:53 da Daniele Di Rubbo »

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Re:[Witch] Alcuni consigli per giocare
« Risposta #1 il: 2020-02-08 12:09:33 »
Un’altra cosa importante è cercare di far emergere i pensieri dei personaggi. Se penso che sir Thorne sia un fallito, ok, la prima scena lo faccio vedere, la seconda lo faccio vedere di più. La terza dovrei cominciare a dirglielo, se no finisce come in quelle serie TV dove la gente si lancia le occhiate e non succede mai niente.

Mi "attacco" a questo pezzo, con cui concordo in pieno, per dire che sono consigli generali sui giochi tipo Witch (quelli davvero senza GM e con un numero di scene limitato), che suggerisco di ribadire bene ad inizio partita se ci sono giocatori non abituati a questi giochi.

Nei giochi "tradizionali" è molto diffusa una maniera di giocare in cui il giocatore si tiene nascosti tutti i suoi "segreti" (nelle forme più introverse, giocando praticamente dentro di sè senza condividere nulla con gli altri, ma anche se non si arriva a questi livelli, ci si abitua ad attendere l'imbeccata e le domande del GM).

1) In questi giochi non c'è il GM. Nessuno ti andrà a tempestare di domande per svelare i tuoi segreti. I tuoi segreti dovrai svelarli TU, in gioco, altrimenti sarà come se non ci fossero mai stati, e in pratica assisterai alla partita senza giocare.

2) E fallo al più presto, hai pochissime scene, non ne puoi sprecare una!

----------------

Aggiungo un altro consiglio:

Siate curiosi. Quando un altro giocatore getta l'amo, abboccate, se fanno qualcosa di strano (e quindi stanno chiedendo implicitamente che voi facciate qualcosa al riguardo) indagate, chiedete. 

Questo soprattutto per aiutare gli altri a giocare. Si spera che poi loro facciano lo stesso con voi...   :)
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Re:[Witch] Alcuni consigli per giocare
« Risposta #2 il: 2020-02-08 18:40:42 »
Sono d’accordo su tutto.

Tags: Witch