Autore Topic: [Il Silenzio dei minotauri] Nella mia testa (circostanza)  (Letto 405 volte)

Daniele Di Rubbo

  • Membro
  • Daniele Di Rubbo
    • Mostra profilo
    • Geecko on the Wall
Un’altra circostanza di vita e di lavoro per Il Silenzio dei minotauri, da me scritta il 22 aprile 2019.

(Link alla versione sempre aggiornata su Google Drive.)

Nella mia testa

Mateen ha combattuto come soldato nella Guerra Eterna; ha addestrato diversi urwicga diventandone cavaliera.

Adesso è tornata a Dégringolade e ha portato con sé diversi urwicga addestrati, mettendo su un servizio di trasporto per due passeggeri interno alla città che sfrutta gli urwicga come mezzi di trasporto.

Tuttavia, la gente che ne fa uso comincia a sperimentare cose strane: dopo che hanno viaggiato assieme, le due persone condividono parte delle memorie ma, dopo che Dena ha viaggiato con Taliha, la giovane donna dice che Taliha le ha arrecato un terribile affronto e che l’unico modo per non sentirla più nella testa è ucciderla e mangiarne il cervello, per tornare in pieno controllo delle proprie facoltà mentali.

Lavori dei minotauri
  • accuditore degli urwicga nella scuderia di Mateen;
  • giardiniere nella stessa serra dove lavora anche Taliha.