Autore Topic: Re:[Cani nella Vigna] Conflitti di Iniziazione  (Letto 1076 volte)

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Re:[Cani nella Vigna] Conflitti di Iniziazione
« il: 2017-10-01 13:50:45 »
Si è unito un giocatore all’ultimo e, sì, ho letto che il manuale dice di non andare oltre quattro Cani, ma faceva brutto dire a una persona volenterosa di provare di starsene fuori. Ho fatto presente a tutti che il manuale sconsigliava di giocare con cinque Cani, e abbiamo deciso di andare avanti con questa consapevolezza.

Il numero migliore di giocatori è 2 o 3 (oltre al GM), già in 4 per me sono troppi. Visto che il gioco non prevede una rigida divisione in turni, si può rimediare semplicemente accettando che in ogni città ci saranno giocatori più protagonisti e altri più in ombra.

Inoltre, per avere conflitti meno sbilanciati e più possibilità di azioni personali, sarebbe meglio che i cani si dividessero spesso in paese, senza girare sempre in blocco tipo "party di avventurieri". Altrimenti non solo tutti i conflitti saranno sbilanciati, ma alcuni in pratica giocheranno tipo PNG, senza decidere mai niente.

Citazione
Come volevasi dimostrare, nel frattempo mi sono venute in mente altre domande. Nel conflitto di iniziazione di Fratello Phineas, Michele, il giocatore, voleva cedermi la Posta senza neanche giocare il Conflitto, giustificandosi con un: «Credo che sia più interessante perderlo».

L’ho fermato un attimo e gli ho detto: «Michele, aspetta: non funziona così. Devi giocare Fratello Phineas, anima e corpo, rappresentando in gioco i suoi desideri. Non puoi giocargli contro, se no tutto l’impianto del gioco viene giù». In poche parole, gli ho detto che doveva fare advocacy per Fratello Phineas.

E qui credo di aver agito bene. Ma poi passiamo ai Conflitti di Iniziazione degli altri giocatori e, neanche a farlo apposta, gli ultimi due avevano espresso un Risultato che era crescita, apprendimento o un cambio di abitudini e, quindi, dovevano giocare di fatto “contro” l’ottenimento del Risultato da loro scelto come giocatori.

Michele, giustamente, mi ferma e mi dice: «Ma se mi hai appena detto che dobbiamo giocare per ottenere quello che i Personaggi vogliono!». E non ho saputo rispondergli se non con un: «Davvero non so perché. Chiederò in giro».

Ed eccomi qui.

Allora...

1) Michele aveva tutto il diritto di abbandonare la posta. Anzi, visto che è un tutorial, era un ottima maniera di insegnargli a farlo (troppi giocatori si intestardiscono e non mollano mai i conflitti...), e invece tu gli hai dato l'insegnamento sbagliato. Devono abituarsi ad abbandonare spesso e abbandonare presto, per non appesantire inutilmente il gioco.

È vero che lo faceva per il motivo sbagliato, per quelle nozioni strampalate nate nel disastrato e malfunzionante "gdr tradizionale" e l'idea di giocare senza passione dei meri burattini. Ma in quel momento tu non dovevi spiegare l'advocacy, l'universo e tutto quanto: a quello ci avrebbe pensato il gioco direttamente, quando avrebbe visto quanto sarebbe stato ridicolo a giocare così. Tu in quel momento dovevi solo spiegargli come funzionano le meccaniche di gioco, cioè.. come si fa ad abbandonare subito la posta.

2) E invece Michele nel secondo caso ha torto. Giochi CONTRO quello che hai chiesto come giocatore, proprio perchè tu giochi DALLA PARTE DEL TUO PERSONAGGI, PER QUELLO CHE VUOLE LUI. E lui non voleva cambiare (sospetto che se ha fatto un obiezione simile non avesse ben chiaro cosè l'advocacy: non è "fasccio sempre il bene del mio personaggio", è "il mio ruolo come giocatore è di portare nel mondo reale in cui giochiamo le aspirazioni e i desideri del mio personaggio, considerandolo q





Un’altra domanda è questa: nel Conflitto di Iniziazione di Fratello Isaac e di Fratello Elijah, i due Cani hanno preso del Fallout. Va risolto come al solito, come in un normalissimo Conflitto?

Lo chiedo perché viene detto che il Risultato del Conflitto non può pregiudicare il fatto che il PG cominci a giocare come Cane, e quindi non può n morire né smettere di essere un Cane. E fin qui tutto ok. Ma nella malaugurata ipotesi in cui un PG morisse a causa del Fallout di un Conflitto di Iniziazione (e può succedere), che si fa?
[/quote]
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Tags: