Autore Topic: Gdr di Harry Potter  (Letto 6285 volte)

Arioch

  • Membro
  • Max Caracristi
    • Mostra profilo
    • Qi-long, risorse aggratis per gdr di ogni tipo
Gdr di Harry Potter
« Risposta #15 il: 2009-07-27 16:17:32 »
Citazione
[cite]Autore: Korin Duval[/cite]Se ti giochi una parte poco "coperta" dal Canon, allora il Canon diventa Premise e/o Backstory.


Che sarebbe il nostro caso, vogliamo giocare degli studenti di Hogwarts che si trovano coinvolti nell'ascesa del Signore Oscuro, non specificamente Harry Potter, Hermione e Co.
Blood & Souls for Arioch

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
Gdr di Harry Potter
« Risposta #16 il: 2009-07-27 16:25:24 »
Se volete il crunch potete provare con il Solar System. Un po' laborioso, forse, ma potrebbe anche funzionare.

La mia prima scelta rimane avventure in prima serata, comunque. Lo sto anche cercando di adattare per un play by forum sempre di harry potter (ma ambientato in un'altra scuola)
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Gdr di Harry Potter
« Risposta #17 il: 2009-07-27 16:49:50 »
Citazione
[cite]Autore: Aetius[/cite]Ragazzi, magari dico stronzate, ma... se bisogna giocare con giochi Story Now non è essenziale distaccarsi dal canon? Voglio dire, se la storia è già scritta (canone, appunto), come facciamo a fare stroy now?


Bingo! :-)

Infatti, non appena ho cominciato a leggere nel thred post sul "pericolo" che in AiPS si andasse "fuori canone", volevo postare su questo, poi Ezio mi ha preceduto.

Un conto è la backstory (nessuno in AiPS scoprirà mai che magari Harry è il figlio di Voldemort, se non lo decide il Produttore), o l'ambientazione, e tutto il resto che è solo "setting", inerte, un dato di ingresso. Un conto è il "canone" che comprende sempre anche elementi "tematici", tipo per esempio il fatto che il bene e il male sono questo e quello.

Beh, SCORDATEVI di avere un tema pre-esistente in un gioco story-now!

Si gioca Story-Now per dare le TUE risposte. (per esempio, se giochi gli x-men, puoi dire che ammazzare Magneto una volta per tutte non è una brutta idea, o che magari Magneto ha ragione). Se vuoi giocare CON LE RISPOSTE PRECONFEZIONATE, scordatevi qualunque sistema narrativista. Nessuno di essi è in grado di "proteggere le risposte preconfezionate" in alcuna maniera.

Vincent Baker lo spiega meglio di me in questo post nel suo blog del 2005. Tutto l'articolo merita, a questa parte merita di essere citata:

Primetime Adventures would be an absolutely miserable game for playing "a Firefly RPG." Primetime Adventures is as poorly suited to recreating Firefly as My Life with Master is.

I'm quite serious. If you go into the game trying to celebrate Firefly, trying to treat it with creative respect, trying to recapture and relive the unique Fireflyness you love, Primetime Adventures will screw you bad. It'll be a constant dissatisfying struggle. You'll be trying to relive, but PTA will be forcing you to surpass, undercut, betray, deny, criticize and transcend at every turn. You'll be trying to recreate, but PTA will be trying to make you create.

(If, on the other hand, you're trying to create some original fiction as good as, and reminiscent of, Firefly, PTA's your obvious first choice.)


Ma leggete tutto l'articolo, che contiene anche una citazione di un brano di Edwards su Over the Edge che è un secchio d'acqua fredda in faccia...  :-)
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Lollo

  • Membro
  • Lorenzo Trenti
    • Mostra profilo
    • Narrazioni
Gdr di Harry Potter
« Risposta #18 il: 2009-07-29 18:33:20 »
Il mio sogno è fare un live su Hogwarts.
Anzi, un doppio live: uno per gli adulti (gli insegnanti e i genitori) e uno per i bambini. Bambini-giocatori che interpretano bambini-personaggi, impegnati in un live adatto a loro mentre i grandi fanno le loro battaglie (e ogni tanto i due piani si intersecano). A qualsiasi con almeno un po' family-oriented sarebbe un pienone assicurato. :-P

Ciao
Lorenzo
Siamo qui per giocare, mica per divertirci.

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
Gdr di Harry Potter
« Risposta #19 il: 2009-07-29 21:20:49 »
Ho visto un servizio al tg dove hanno organizzato un campo estivo con tema Harry Potter, praticamente un live di una settimana :ç Peccato fosse solo per bambini éè
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

Gdr di Harry Potter
« Risposta #20 il: 2009-07-31 11:33:33 »
il campo estivo di HP non credo sia molto diverso dai campi scout per lupetti..
Anche un maiale si arrampica su un albero se viene adulato.

Luca

  • Membro
    • Mostra profilo
Gdr di Harry Potter
« Risposta #21 il: 2009-07-31 12:01:01 »
A parte che il campo scout per lupetti dovrebbe avere uno scopo educativo :-)

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
Gdr di Harry Potter
« Risposta #22 il: 2009-08-02 15:44:23 »
Come ex capo branco non avrei problemi a fare un campo educativo su Harry Potter, ma m sono sempre trattenuto dal proporlo perché i bambini di solito conoscono troppo bene la storia, e questo gli impedisce di immedesimarsi a dovere nei personaggi. Una questione di "Ma adesso dovrebbe succedere così!" invece di "adesso mi impegno in questo gioco per far succedere così."
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
Gdr di Harry Potter
« Risposta #23 il: 2009-08-02 17:12:22 »
Beh basta ambientarlo negli anni successivi/precedenti alla saga, o in un'altra scuola
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

Tags: