Autore Topic: [CnV] Creazione di una città - Virgin Creek  (Letto 2862 volte)

Patrick

  • Membro
  • a.k.a. patmax17
    • Mostra profilo
    • Mio DeviantArt
[CnV] Creazione di una città - Virgin Creek
« il: 2016-09-16 21:33:27 »
Oggi ho creato la prima città per la giocata di Cani che sto iniziando col mio gruppo. Inizialmente avevo alcuni temi che avrei voluto toccare e ho provato a fare una città su quei presupposti, ma ho visto che continuavo ad impantanarmi, così ho buttato tutto alle ortiche e ho deciso di andare semplicemente di pancia. Sono sorpreso di averci messo effettivamente solo una mezz'oretta, manuale alla mano, a prendere i seguenti appunti:

-----

Orgoglio: Fratello Cadmus ha deciso che sua figlia Emeline deve sposare il laborioso Joseph e non Thaddeus, la testa calda del paese - del quale però Emeline è innamorata.

Ingiustizia: Emeline non può frequentare Thaddeus

Peccato: Emeline incontra segretamente Thaddeus e fa sesso con lui

Attacchi demoniaci: Emeline resta incinta di Thaddeus

Falsa dottrina: Emeline e Thaddeus si convincono che "Se ci amiamo, non abbiamo bisogno di sposarci per essere una famiglia"

Culto corrotto: Joseph non deve scoprire che Emeline è incinta. Lei e Thaddeus pregano il Signore della Vita affinché li liberi di Joseph prima che li scopra.

Falso sacerdozio: Sorella (Wilhel)mina, madre di Emeline, scopre la gravidanza, ma copre sia figlia e prega con lei che il Signore della Vita non faccia scoprire la gravidanza a Joseph. Con lei sono in tre, Emeline è la strega e i Demoni la ascoltano.

Stregoneria: Joseph si ammala gravemente.

Odio e Omicidio: Sorella Emeline inizia ad avere il pancione, e lei e Fratello Thaddeus non possono attendere oltre: il Signore della Vita dice loro che l'unica di bruciare la casa di Joseph con lui dentro, e così fanno

I cani arrivano 1-2 giorni dopo l'incendio, la famiglia di Joseph si è trasferita nella sala comune e sta recuperando un po' alla volta quello che riesce dalle macerie. Il funerale di Fratello Joseph non c'è ancora stato, e nessuno conosce ancora le cause dell'incendio.

-Sorella Emeline e Fratello Thaddeus vogliono essere sposati dai cani, e loro figlio benedetto. Idem per Mina.

-Fratello Cadmus continua a non volere che sua figlia frequenti o sposi Thaddeus, e lo incolpa di aver avuto una brutta influenza su di lei

-Fratello Phineas (il padre di Joseph) vuole scoprire chi ha appiccato il fuoco e fare giustizia.

-I demoni vogliono che i Cani benedicano Sorella Emeline e Fratello Thaddeus (e loro figlio), proteggeranno i due amanti da chi vuole indagare sull'incendio

- Se i Cani non fossero mai arrivati, Sorella Emeline e Fratello Thaddeus sarebbero stati scoperti. Fratello Cadmus e Fratello Phineas avrebbero ucciso Fratello Thaddeus.

-----

Ecco, questo è quello che ho buttato giù di getto. Non mi convincono tutti i passaggi, ma tutto sommato non mi dispiace. Volevo rendere più sinistra la parte dal culto corrotto in poi, così ho deciso che i demoni parlano a Fratello Joseph, Sorella Emeline e sua madre Mina, dicendo loro che Joseph è un pericolo e ucciderà il bambino se li scopre. Loro sono sempre più ossessionati, e ovviamente sono convinti che a parlare loro sia il Signore della Vita.

Inoltre, una volta buttata giù la struttura, ho pensato a come renderla più personale per i Cani. Durante la prima sessione abbiamo creato i personaggi e fatto i conflitti di iniziazione, cito un mio post di G+ dove presentavo i personaggi:

Citazione
Fratello Virgil (+Viola Lodato) è gay, ma da sempre reprime i suoi sentimenti, ha alle spalle un passato difficile, ma anche una famiglia che gli vuole tanto bene. Spera che come Cane troverà il modo di andare avanti (e "guarire"?). è insicuro, ma di natura gentile e bravo a comprendere le persone.
Durante l'addestramento ha dimostrato come la gentilezza lo aiuti a superare la sua insicurezza, e a tirarsi fuori da situazioni spinose.

Sorella Philomena (+Giacomo Vicenzi) è una piccola ma determinata giovane donna. Suo padre ha combattuto la guerra, e lei è cresciuta nella fattoria di famiglia come una donna capace e indipendente.
L'enorme cavallo che le è stato affidato non sembrava convinto di farsi domare, ma ha dovuto arrendersi di fronte alla sua forza di volontà.

Fratello Derrick (+Vincenzo Caurio) è il degno figlio di due Cani, e perfettamente consapevole di esserlo. Il suo zelo e il suo orgoglio (e la sua capacità -o è proprio un'inclinazione?- di fare a pugni) gli procureranno bei guai, ma sotto la sua faccia tosta ha un animo protettivo.
Abbiamo visto che a Bridal Falls ha trovato pane per i suoi denti, e istruttori capaci di fargli abbassare la cresta.

Alla luce di questo avevo pensato di fare queste aggiunte/modifiche a quanto sopra: Fratello Joseph è (era) cugino di Fratello Virgil. Voglio vedere quanto resterà gentile e di buon cuore davanti agli assassini di suo cugino.

Fratello Cadmus è il sovrintendente del ramo, ed è un ex Cane.


Pareri? Idee? Può funzionare o fa schifo?
Patrick Marchiodi, il Valoroso ~ Bravo Organizzatore di CONTM ~ Prima gioca, poi parla. ~ "La cosa più bella di INC11 è stata giocare con persone conosciute da due ore e avere l'impressione di giocare con amici di una vita" - Dario Delfino

Pippo_Jedi

  • Membro
    • Mostra profilo
Re:[CnV] Creazione di una città - Virgin Creek
« Risposta #1 il: 2016-09-17 01:20:58 »
Posto che è un po' che non gioco a cani (un po', diciamo anni) e che quindi hai da prendere la mie cose come un "sto passando di qua con una birra in mano, vedo un topic ganzo e dico la mia senza pretese"  ::)

non saprei dire se è corretta nei passaggi, dal punto meramente estetico a me piace.
Unica domanda/suggerimento: perchè far arrivare i cani 2/3 giorni dopo l'incendio? per la prima città io gli direi che si svegliano all'alba vedendo un fumo nero che si alza dalla direzione di Virgin creek e calvacando a più non posso arrivano in tempo per vedere la casa annerita dal fuoco che si accortoccia su se stessa, un cadavere fumante in mezzo alla strada, una ragazza in evidente stato interessante per terra che piange e gente che litiga.

Così... tanto per essere diretti... che mi pareva fosse un consiglio: la prima città fate sempre odio ed omicidio e non girate troppo attorno alle cose.

my two cents
Pippo_Jedi aka Filippo Zolesi

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Re:[CnV] Creazione di una città - Virgin Creek
« Risposta #2 il: 2016-09-17 03:37:58 »
Oggi ho creato la prima città per la giocata di Cani che sto iniziando col mio gruppo. Inizialmente avevo alcuni temi che avrei voluto toccare e ho provato a fare una città su quei presupposti,

MAI prepararsi dei temi prima!

Citazione
ma ho visto che continuavo ad impantanarmi, così ho buttato tutto alle ortiche e ho deciso di andare semplicemente di pancia. Sono sorpreso di averci messo effettivamente solo una mezz'oretta, manuale alla mano, a prendere i seguenti appunti:

Visto com'è più semplice quando segui le procedure a vai "di pancia"?   8)

Citazione
Culto corrotto: Joseph non deve scoprire che Emeline è incinta. Lei e Thaddeus pregano il Signore della Vita affinché li liberi di Joseph prima che li scopra.

Qui una cosa non mi è chiara: anche se Joseph muore, come fa Emeline a coprire il fatto che è incinta al resto del paese?

Sarebbe  più comprensibile se Joseph l'avesse GIÀ sposata, ma Emeline avesse rifiutato di consumare il matrimonio con varie scuse. A quel punto se Joseph muore sarebbe semplicemente una onorata vedova libera di risposarsi.

Oppure, senza mettere nella storia una cosa troppo arzigogolata sulle scuse di Emeline: semplicemente lei è rimasta incinta prima del matrimonio. Il resto del paese penserebbe ad un piccolo "peccato" prematrimoniale. Joseph saprebbe la verità.

Altra cosa non chiara: cosa farebbe Joseph? Io lo dipingerei come una persona rispettabile ma anziana, magari un ex cane o un ex sovrintendente, che se scoprisse la moglie a "peccare" non ci penserebbe due volte a farla fuori. (vista la falsa dottrina di Emeline non ha molto senso il fatto che abbia paura di essere semplicemente ripdiata)

Citazione
Odio e Omicidio: Sorella Emeline inizia ad avere il pancione, e lei e Fratello Thaddeus non possono attendere oltre: il Signore della Vita dice loro che l'unica di bruciare la casa di Joseph con lui dentro, e così fanno

Deve esserci odio e un certo aspetto cerimoniale, altrimenti è "solo" peccato. Probabilmente basta dire che prima legano Joseph al letto, gli svelano tutto e poi gli fanno un improvvisato "processo" con condanna e morte con la casa che brucia per ripulire dal peccato (di Joseph, secondo la falsa dottrina) il paese.

Citazione
I cani arrivano 1-2 giorni dopo l'incendio, la famiglia di Joseph si è trasferita nella sala comune e sta recuperando un po' alla volta quello che riesce dalle macerie. Il funerale di Fratello Joseph non c'è ancora stato, e nessuno conosce ancora le cause dell'incendio.

A differenza di Filippo, concordo sul fatto di farli arrivare 2-3 giorni dopo, per dare il tempo alla tensione in paese di salire, alle malelingue di iniziare a raccontare, e di far trovare ai Cani un paese pieno di tensioni sommerse e non nella semplice concitazione di un incendio che non potrebbe più essere cerimonioale se rischia di essere interrotto dai cani.

Per svelare subito Odio e omicidio fai arrivare i cani durante il funerale, così hanno subito davanti il cast completo e il delitto, senza farli agire in fretta nella confusione e concitazione di una notte in cui sarebbe davvero difficile dargli il tempo di parlare con tutti.

Citazione
Ecco, questo è quello che ho buttato giù di getto. Non mi convincono tutti i passaggi, ma tutto sommato non mi dispiace. Volevo rendere più sinistra la parte dal culto corrotto in poi, così ho deciso che i demoni parlano a Fratello Joseph, Sorella Emeline e sua madre Mina, dicendo loro che Joseph è un pericolo e ucciderà il bambino se li scopre. Loro sono sempre più ossessionati, e ovviamente sono convinti che a parlare loro sia il Signore della Vita.

Va bene, ma se non è vero sembra il solito discorso da film horror "il diavolo me l'ha fatto fare".  Se non vuoi subito sparare a mille il supernatural dial e mantenere l'attenzione sui personaggi, i "demoni" che le parlano nel sonno sono solo il suo inconscio che le dice quello che lei sa già.

"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Patrick

  • Membro
  • a.k.a. patmax17
    • Mostra profilo
    • Mio DeviantArt
Re:[CnV] Creazione di una città - Virgin Creek
« Risposta #3 il: 2016-09-18 09:09:08 »
Volevo rispondere dal PC ma ho avuto due giorni pieni :(

In sintesi, concordo con tutto quanto scritto da Moreno: farò si che il matrimonio con Joseph sia imminente, e a far scattare la parte finale è che lui appunto lo organizza concretamente (prima era una cosa prevista, ma ancora non fissata)
Mi piace l'idea di Joseph come più attempato, a questo punto direi che Emeline sarebbe la sua seconda moglie

I cani non arrivano subito proprio per i motivi elencati da Moreno: facendo passare del tempo, il panico iniziale si è smorzato, e immagino il ramo in profondo lutto. Nel frattempo Cadmus e Phineas hanno avuto il tempo di farsi domande e covare sospetto.

Per odio e omicidio l'idea del processo non mi entusiasma, la prima cosa che mi viene in mente è che Emeline va a letto con Joseph (da non sposati) e tipo lo pugnalata, poi thaddeus e lei bruciano la casa in un rituale di purificazione

Non ho ben capito il discorso sui demoni invece, puoi provare a spiegare meglio?

Grazie a entrambi intanto, stasera sessione, vi farò sapere!

Inviato dal mio LG-D605 utilizzando Tapatalk

Patrick Marchiodi, il Valoroso ~ Bravo Organizzatore di CONTM ~ Prima gioca, poi parla. ~ "La cosa più bella di INC11 è stata giocare con persone conosciute da due ore e avere l'impressione di giocare con amici di una vita" - Dario Delfino

Patrick

  • Membro
  • a.k.a. patmax17
    • Mostra profilo
    • Mio DeviantArt
Re:[CnV] Creazione di una città - Virgin Creek
« Risposta #4 il: 2016-09-18 22:45:56 »
Fatto la città

Ho sostituito Phineas, il padre di Joseph con Mariah, sua prima moglie, e con Augustus, il loro primogenito (e nuovo capofamiglia)

Alla fine i Cani hanno sposato Emeline e Thaddeus, ma li faranno mettere in prigione per il crimine compiuto. Il bambino quando nascerà verra riportato a Virgin Creek e cresciuto dalle famiglie di Cadmus e Thaddeus. Mariah quando ha scoperto cos'è successo, è andata col fucide da emeline per spararle, ma è stata fermata.

Virgil ha empatizzato molto con l'amore di Emeline e Thaddeus. Philomena è stata inflessibile, Derrick non ha voluto essere troppo duro, e ha pensato prima di tutto al bene del nascituro (il giocatore ha ammesso che se Joseph fosse stato ancora vivo avrebbe avuto molti più problemi, perchè Emeline sarebbe stata ancora sposata)
Patrick Marchiodi, il Valoroso ~ Bravo Organizzatore di CONTM ~ Prima gioca, poi parla. ~ "La cosa più bella di INC11 è stata giocare con persone conosciute da due ore e avere l'impressione di giocare con amici di una vita" - Dario Delfino

Patrick

  • Membro
  • a.k.a. patmax17
    • Mostra profilo
    • Mio DeviantArt
Re:[CnV] Creazione di una città - Virgin Creek
« Risposta #5 il: 2016-09-20 11:40:59 »
Posto qui un'altra cosa che mi viene in mente, e che non ritrovo nel manuale. Ho l'impressione di aver letto qualcosa sul cosa succede se i Cani avvallano una Falsa Dottrina, ma non ricordo cosa. Qualcuno mi può illuminare?
Concretamente, nella giocata i Cani hanno dato ragione a Thaddeus ed Emeline, che il loro amore era voluto dal Signore della Vita. Questo ha qualche influsso sui demoni? Mi sembra di aver letto da qualche parte che se i cani danno ragione alla falsa dottrina, fanno il volere dei demoni (e diventano parte del falso sacerdozio?). Però mi sembra anche di aver letto che se i cani riconoscono ufficialmente una falsa dottrina, i demoni (parafrasando) non hanno più potere.

Sono confuso, e trovo il manuale scomodissimo da sfogliare per queste cose, ci ho provato ma non trovo quello che cerco >.<
Patrick Marchiodi, il Valoroso ~ Bravo Organizzatore di CONTM ~ Prima gioca, poi parla. ~ "La cosa più bella di INC11 è stata giocare con persone conosciute da due ore e avere l'impressione di giocare con amici di una vita" - Dario Delfino

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
Re:[CnV] Creazione di una città - Virgin Creek
« Risposta #6 il: 2016-09-20 21:12:19 »
Ci sono risposte multiple. Nel senso che ci sono risposte che se date a persone che hanno una certa visione di "come si gioca ai gdr" generano mostri (tipo il fatto che per la dottrina i Cani hanno Dio dalla loro parte e il GM non può mai giocare Dio che gli dà torto, nella testa di questa gente è diventata "I cani hanno sempre ragione").

Assumo che tu non sia fra queste persone (visto che ti ho anche visto giocare), ma specifico alle persone confuse da questa risposta "questa risposta non è per voi, prima giocate a CnV!"

Non esiste nessun culto corrotto. Non esistono i demoni. Non esiste il signore della vita. Guarda alle decisioni dei Cani, ragiona sull'effetto che possono avere sul resto del setting (che potrebbero andare dal "chissenefrega" al "quelli sono Cani eretici, sono scomunicati e da uccidere a vista") e gioca questi effetti nella città successiva.
« Ultima modifica: 2016-09-20 21:14:27 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Tags: