Autore Topic: [Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired  (Letto 2838 volte)

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
A gnoccocon io, Trevor, Michele e Mauro abbiamo avuto l'occasione di continuare e terminare la partita che avevamo lasciato in sospeso alla Cottocon.

Serena ne ha passate di tutti i colori: han cercato di ucciderla (più volte), ha scoperto un pacco di eroina nascosto in casa sua, si è fidata di un criminale che ha tradito la sua fiducia, ha resistito a pubblico ufficiale, ha passato una settimana in custodia cautelare, ha perso il lavoro ed è stata sfrattata, riducendosi a dover dormire in stazione centrale a Milano.

Non le è andata bene per niente, diciamo.
Ed è colpa mia.
Perché io non so giocare a Perudo.

Ho perso praticamente tutti i conflitti, e la maggior parte delle volte perdendo anche tutti i dadi, al punto che ogni due scene una era di riflessione.
Perdendo tutti i conflitti, Serena era in balia degli eventi, e non c'è stata pietà da parte dell'opposizione, che quindi dominava il gioco.

Insomma... un fallimento totale, potreste pensare.

E vi sbagliereste.

Vi sbagliereste perché è stata una partita divertente e intensa. Il personaggio di Serena è stato sviscerato per bene, è stato messo in crisi fino al punto di rottura e oltre.

A tutti gli effetti da circa metà sessione Serena non stava più investigando, era semplicemente immersa fino al collo nella schifezza saltata fuori, con le persone che pensava fossero amici o alleati pugnalarla alle spalle. Verso la fine Serena stava solo scappando, cercando di abbandonare le indagini. Ma non sono cose che ci si può lasciare alle spalle.

Perché è stato divertente nonostante io abbia perso tutti i conflitti e loro li abbiano vinti tutti? Lo affronterò meglio più avanti.

Ma prima raccontiamo un po' meglio la situazione, che mi diverto a scrivere. Perlopiù sarà un resoconto della fiction, con al massimo qualche accenno a quali sono state le meccaniche che hanno portato a quella situazione.

Se già non conoscete Serena ve la presento: Ragazza 25enne, studentessa a Milano che si paga gli studi con un lavoretto come pubblicista da Metro. Sembra una ragazza forte e determinata, ma sensibile. Quando scopre della morte di Elisa la prende molto sul personale.

Di Elisa non si sa granché, poiché entra nella storia già cadavere. In ogni caso ha 18 anni ed è la compagna di stanza di Serena. E' stata uccisa con un colpo di pistola ad un Rave dopo essere stata vista per l'ultima volta con Mario.

Mario è un poliziotto che lavora sotto copertura a proposito di droga e gang giovanili. E' stato rimosso dal servizio perché sospettato di omicidio, ma riesce comunque a parlare con Serena e metterle la pulce nell'orecchio spingendola a vederci chiaro.

Serena in principio è sicura di sè (e anche un po' arrogante) quando scopre la tresca clandestina di Marco e Sabrina, rispettivamente il ragazzo di Elisa e la coinquilina ricca di Serena. Tuttavia la violenza di Sporchi Segreti si fa sentire, portando Serena all'ospedale con due costole incrinate quando perdo il conflitto in una scena con Marco e mi tocca fare la prima scena di riflessione. Prima di una lunga serie.

Da qui parte la giocata della Gnoccocon. Serena andrà a parlare più approfonditamente con Mario, un personaggio che a questo punto della storia ancora ispira fiducia, e con Sabrina, che invece sembra sempre più stronza.

Durante la notte, in una scena chiamata da Michele, un nuovo individuo chiamato Roberto fa la sua comparsa, facendo irruzione in casa di Sabrina blaterando a proposito di un pacco. Fortunatamente per Serena la situazione si risolve senza violenza su di lei, anche se io perdo il conflitto e la polizia mette a soqquadro la casa sequestrando un sacco di cose come prove.

E' il momento di una scena di rivelazione. E voglio vedere quanto è stronza Sabrina, per cui scelgo lei. Viene fuori una relazione di affari che intratteneva con Elisa. Descriviamo in gioco come Serena, sistemando il frigo, sfonda un doppio fondo nella parete, trovando un pacco pieno per metà di eroina.

Al secondo appuntamento con Mario, per informarlo degli sviluppi, la Violenza si manifesta nuovamente, sotto forma di Roberto & Friends, che vogliono il loro pacco. L'arrivo di Mario per fortuna li mette in fuga, e la sottotrama romantica tra lui e Serena li spinge in una stanza di un hotel, dove lei gli singhiozza sulla spalla, mentre lui la consola, le paga la stanza e assicura che si occuperà di tutto lui. Il bastardo.

Le aveva detto che non si sarebbe dovuta muovere, e lei lo ha fatto, rifiutandosi persino di recarsi in centrale per testimoniare. Una serie di conflitti (persi) la vedono tentare di resistere all'arresto e finire in custodia cautelare in cella.

Pago la cauzione? E come, dato che in Italia non esiste? (dannato michele) Nono, Serena si fa una settimana buona in gattabuia, mentre Sabrina è scomparsa e non si trova da nessuna parte e qualcuno aspetta solo che lei esca per riavere l'altra metà del pacco, quella che non è nelle mani della polizia.

Una volta uscita si incontra subito con Mario, e poiché Mario è l'unico personaggio ancora non invischiato in niente (vabbeh, è il fratello di roberto ma non è grave) decido di testare la sua fedeltà con una scena di rivelazione. Viene nuovamente fuori che è fratello di Roberto. Certo che Serena ha proprio l'investigazione nel sangue. Ma chi è suo padre, Capitan Ovvio?

Una seconda rivelazione tuttavia mette in luce una cosa pessima: Ha rapporti di affari con Sabrina. E tutti a questo punto sappiamo quali sono questi affari. Serena lo sente al telefono, gli dà uno schiaffo e fugge via, profondamente ferita e delusa dall'unica persona di cui poteva fidarsi.

Serena si ritrova sfrattata, e senza un lavoro (una delle scene di riflessione è lei che viene licenziata senza troppe cerimonie). Vaga senza meta per Milano, e si addormenta su una panchina della stazione centrale, quando qualcuno la sveglia.

E' Marco, che vuole qualcosa che Sabrina non ha. L'altra metà del pacco. Guarda caso. E' palese a questo punto che tutto gira attorno a questo pacco. Marco confessa di avere ucciso lui Elisa (anche se lo avevamo determinato un paio di scene prima) perché aveva nascosto la droga.

A questo punto della storia Serena sta soltando scappando. C'è stato un nuovo omicidio (Sabrina), e lei sa di essere la prossima. Roberto vuole il pacco, Marco vuole il pacco. Mario vuole il pacco. Lei non ha la più pallida idea di dove sia questo pacco del cazzo.

Si rivolge a un personaggio poco presente fino a quel momento: un agente di polizia amico di Mario. E' disperata, la vogliono morta e ha bisogno di protezione. Lui la porta in macchina verso il posto sicuro: un casolare isolato in aperta campagna. Io dico "Non mi sembra tanto sicuro questo posto". Michele risponde "Non ti preoccupare, nessuno sa che sei qui."

Ah. Chissà cosa vuole...

Il conflitto lo perdo miseramente. Non ricordo se c'è stata una scena di riflessione, ma quella dopo era la scena finale, con violenza raddoppiata.

Serena è in ginocchio vicino alla macchina, con una pistola puntata alla testa che implora pietà. Arrivano sul posto anche Mario e Marco, separatamente, e i tre iniziano a litigare e puntarsi armi addosso.

Approfitto del momento di distrazione per far saltare Serena sulla macchina e partire verso la salvezza.

I dadi vengono tirati sotto le coppe.

I tre bastardi son d'accordo soltanto su una cosa: spararle. Una ruota viene bucata. Perdo il conflitto e l'auto finisce schiantata in un fosso. Spingo. Serena esce dalla macchina e comincia a trascinarsi disperata.

Vinco l'ultimo conflitto (almeno mi pare di ricordare così), e arriva la polizia. L'incubo è finito.


E' stata una giocata bellissima. Ho apprezzato davvero tantissimo Sporchi Segreti, al punto che DEVO rigiocarci. Prima magari mi imparo un po' di perudo, però... Ho perso un sacco di conflitti. E il gioco è stato meraviglioso. Lo sarebbe stato anche se li avessi vinti tutti, ovviamente.

Forse perché in fondo in fondo i conflitti sono inutili?

No! Il cazzo! Sono importantissimi. Fondamentali.

Un conflitto è uno scontro violento di volontà, tra l'investigatore e chi gli si oppone. Io volevo, desideravo ardentemente il meglio per Serena, e giocavo al meglio delle mie (scarse) capacità per vincere i conflitti. D'altro canto autorità e consiglieri mi facevano da opposizione spietata. Anche loro giocavano al meglio per vincere i conflitti.

Il risultato del conflitto era importante per tutti. Quando Marco puntava la pistola a Sabrina in casa sua, eravamo col fiato sospeso: avrebbe sparato o no? Chi si sarebbe preso in faccia i dadi violenza?

Ho vinto il conflitto e il risultato è stato significativo. Se lo avessi perso sarebbe stato altrettanto significativo. Non era "la stessa cosa", ma due cose diverse con pari dignità. Per questo è stato divertente ugualmente.

Non so se mi sono spiegato.
« Ultima modifica: 2010-09-16 01:46:19 da triex »
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

Rafu

  • Membro
  • Raffaele Manzo - clicca le icone per e-mail o blog
    • Mostra profilo
    • Orgasmo Cerebrale
[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #1 il: 2010-09-16 01:49:07 »
Sì, ti sei spiegato. *nod*

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #2 il: 2010-09-16 01:49:45 »
Citazione
[cite]Autore: Rafu[/cite][p]Sì, ti sei spiegato. *nod*[/p]


L'uomo dalla lettura supersonica °°
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

Rafu

  • Membro
  • Raffaele Manzo - clicca le icone per e-mail o blog
    • Mostra profilo
    • Orgasmo Cerebrale
[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #3 il: 2010-09-16 01:51:06 »
Ma ti pare che me lo sono davvero letto tutto, un muro di testo di questa altezza?

Matteo Suppo

  • Amministratore
  • Membro
  • *****
  • Matteo Suppo (oppure no?)/ Fanmail permanente
    • Mostra profilo
[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #4 il: 2010-09-16 01:55:14 »
Citazione
[cite]Autore: Rafu[/cite][p]Ma ti pare che me lo sono davvero letto tutto, un muro di testo di questa altezza?[/p]


ç_ç non sai quanto ci ho messo per scriverlo
Volevo scrivere qualcosa di acido ma sono felice :(

Francesco Berni

  • Membro
  • ma chiamatemi Fra
    • Mostra profilo
[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #5 il: 2010-09-16 02:07:43 »
ti sei spiegato triexuccio caro.



ma resta il fatto che sei impedito a perudo U_U
Nearby Gamersfan mail 34

Emanuele Borio

  • Membro
  • Chiamatemi Meme
    • Mostra profilo
[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #6 il: 2010-09-16 02:11:46 »
Sì ti sei spiegato, era esattamente quello che descriveva Burneko in Play Passionately.
Se parti a pensare il PG dalle sue crisi e dai temi che vuoi esplorare giocandolo, ogni conflitto sarà migliore e intenso, in quanto sia il fallimento che il successo aggiungono sapore alla giocata, cosa che invece, pensando ai punti di forza di un personaggio o a cosa sa fare meglio non sarebbe possibile.

Gran bell'AP ^^

Fanmail! :D
Ciao, sono Meme! - Fanmail 64 - DN=2 - Ingegnere delle Scienze Agrarie, Contadino, Nerd di Professione.

Mr. Mario

  • Archivista
  • Membro
  • *
  • Mario Bolzoni
    • Mostra profilo
[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #7 il: 2010-09-16 03:04:11 »
Gran bella partita. Sempre un gran bel gioco.

Citazione
Vinco l'ultimo conflitto (almeno mi pare di ricordare così), e arriva la polizia. L'incubo è finito


L'intrepido agente Maccaferro arriva sempre appena in tempo.
Sognatore incorreggibile. Segretario dell'Agenzia degli Incantesimi. Seguace di Taku. L'uomo che sussurrava ai mirtilli.

Rafu

  • Membro
  • Raffaele Manzo - clicca le icone per e-mail o blog
    • Mostra profilo
    • Orgasmo Cerebrale
[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #8 il: 2010-09-16 03:07:10 »
Citazione
[cite]Autore: Mr. Mario[/cite]L'intrepido agente Maccaferro arriva sempre appena in tempo...

...per essere in ritardo. E comunque, arriva appena finito il caffè.  ^__-

[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #9 il: 2010-09-16 06:26:18 »
Bell'AP Matteo!
Fan Mail che si aggiunge a quella del primo AP! :-D

Citazione
[cite]Autore: triex[/cite]Perché io non so giocare a Perudo.

C'è una opzione nel gioco per rendere bilanciati gli scontri di Perudo tra chi è più bravo e chi meno (vedi le regole dell'handicap a pag.47), la prossima volta che giochi con Michele ricordatelo! :-)
Il Perudo è fondamentalmente un gioco di abilità e bluff, più che di fortuna. :-)
Lord Zero - (Domon Number 0)

Suna

  • Visitatore
[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #10 il: 2010-09-16 09:53:13 »
Citazione
[cite]Autore: triex[/cite]
Citazione
[cite]Autore: Rafu[/cite][p]Ma ti pare che me lo sono davvero letto tutto, un muro di testo di questa altezza?[/p]
[p]ç_ç non sai quanto ci ho messo per scriverlo[/p]


Io l'ho letto. L'ho trovato avvincente. Le uniche due giocate che ho fatto di Sporchi Segreti mi hanno solo fatto schifo, sappi che mi hai fatto considerare l'idea di dargli un'ultima chance...

Simone Micucci

  • Facilitatore Globale
  • Membro
  • *****
  • Simone -Spiegel- Micucci
    • Mostra profilo
[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #11 il: 2010-09-16 13:39:51 »
Citazione
[cite]Autore: Suna[/cite]
Citazione
[cite]Autore: triex[/cite]
Citazione
[cite]Autore: Rafu[/cite][p]Ma ti pare che me lo sono davvero letto tutto, un muro di testo di questa altezza?[/p]
[p]ç_ç non sai quanto ci ho messo per scriverlo[/p]
[p]Io l'ho letto. L'ho trovato avvincente. Le uniche due giocate che ho fatto di Sporchi Segreti mi hanno solo fatto schifo, sappi che mi hai fatto considerare l'idea di dargli un'ultima chance...[/p]


Io te lo dicevo che è una figata! XD
Per l'ultima chance ti consiglio di giocartela con Michele. Tanto lo porta a tutte le CON. Diavolo, secondo me ci gioca anche da solo. XD
Simone Micucci - GcG Global Fac - Fan Mail: 70 - Pacche sulla Spalla: 1. "Difficile avere nemici con Caldo+3"

Suna

  • Visitatore
[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #12 il: 2010-09-16 14:10:31 »
L'ho già giocato con Michele, Simo...

Antonio Caciolli

  • Membro
  • Antonio Caciolli
    • Mostra profilo
[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #13 il: 2010-09-16 15:12:19 »
non vorrei contraddire gli speranzosi ma secondo me a Suna non piace il sistema di gioco (che esce e non esce dalla storia). quando lo abbiamo giocato insieme la storia secondo me era molto più che bella (anche a detta degli altri tre), ma a lui il gioco non lo prendeva e abbiamo sbagliato giusto tre cavolate e forse c'era quel poco rodaggio da prima partita, ma disolito inquesti frangenti lo senti se il gioco ti piace o no

imho

Suna

  • Visitatore
[Sporchi Segreti][Actual Play][Gnoccocon]Perudo impaired
« Risposta #14 il: 2010-09-16 17:24:01 »
Citazione
[cite]Autore: MicheleGelli[/cite][p]Mi rinfreschi la partita? Chi c'era?[/p]


Utopia R, con Lapo e Rafu.