Autore Topic: [CnV] Influenza Demoniaca  (Letto 5597 volte)

[CnV] Influenza Demoniaca
« il: 2008-04-27 11:52:50 »
Mi è recentemente venuto un dubbio.
Io solitamente stabilivo il numero di dadi di I.D. sulla tabella basandomi su quello che i pg scoprono nella città.
Ora la domanda che mi è sorta è la seguente: se un cane uccide qualcun altro, l'influenza demoniaca scatta subito a 5d10?
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Gabriele Pellegrini »

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #1 il: 2008-04-28 02:20:33 »
Citazione
[cite] Gabriele Pellegrini:[/cite]Mi è recentemente venuto un dubbio.
Io solitamente stabilivo il numero di dadi di I.D. sulla tabella basandomi su quello che i pg scoprono nella città.
Ora la domanda che mi è sorta è la seguente: se un cane uccide qualcun altro, l'influenza demoniaca scatta subito a 5d10?


Lo fa perchè è diventato un sorcerer? Magari in un rituale blasfemo?

O lo fa per estirpare l'influenza dei demoni?

La risposta in entrambi i casi è già scritta sul manuale.
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #2 il: 2008-04-28 12:31:38 »
Posto qui un actual play che centra con quanto detto e aggiunge altre mie perplessità ^^

La città è una versione modificata di una già pronta nel manuale.

Ci sono 2 cani: fratello Tom e fratello Luke.

La situazione è questa: il cugino di Tom, che è figlio del sovrintendente, è innamorato di una ragazza che però ha già rifiutato più volte le sue richeste di matrimonio. Proprio per questo il cugino è fuori di sé e continua a farle regali gravando sulla famiglia.

Tom ha scoperto che la ragazza in realtà è innamorata di uno straniero che vive sulla colline fuori città, un tipo strano e poco affidabile, tuttavia non ha detto nulla a nessuno. Al cugino di Tom continua a dire di non essere interessata a lui e agli occhi di tutti è una ragazza senza pretendenti.

Per farla breve i cani organizzano un incontro tra la ragazza il cugino e lo straniero per chiarire la situazione.

Tom va a prendere la ragazza e Luke il cugino di Tom e si danno appuntamento appena fuori dalla città per poi andare alle colline dove vive lo straniero.

Qui faccio un po' il bastardello. La ragazza è da un po' che tiene d'occhio fratello Tom, i suoi modi determinati l'hanno colpita e, dopo aver chiaccherato un po' nel tragitto lo bacia.
Tom non si tira indietro.

Dico che proprio in quel momento sono in arrivo Luke e il cugino di Tom a cavallo.

Nessuno contesta.

Il cugino vedendo la scena monta su tutte le furie, grida "bastardo ti sei preso gioco di me!" e lancia il cavallo contro Tom per travolgerlo.

Conflitto con posta "Riuscirà il cugino a travolgere Tom?"

Io rilancio con un "In rumore di un cavallo al galoppo ti coglie di sorpresa"

Tom vede e rilancia con "Ma riesco a buttare la ragazza di lato e mi accorgo di quello che sta succedendo. Afferro la pistola e sparo verso mio cugino ma un po' più in alto per non colpirlo, per fargli capire che deve fermarsi e non scherzo"

Nota: Tom decide di escalare subito a scontro a fuoco perchè aveva dadi pessimi (che devo dirvi scelta sua!).

A questo punto faccio ancora più il bastardo.... mi prendo ben 5 fallout per il cugino puntando tutti i dadi più bassi e poi chiudo il conflitto rinunciando alla posta praticamente dopo.

Tiro i fallout e ottengo un 20!

Il colpo è impreciso e piglia in cugino in pieno petto. Stecchito!


Il mio amico c'è rimasto un po' male a dire il vero XD non si aspettava questa bastardata. ehehehe.

--------------------------------

Ora veniamo alle domande:

- Prima di tutto: ho sbagliato qualcosa secondo voi nel gestire la situazione? Non sono espertissimo di CnV e spesso mi sorgono dubbi.

- Proprio in questa situazione il fatto che accidentalmente Tom abbia ucciso il cugino porta l'influenza demoniaca a 5d10?
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Gabriele Pellegrini »

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #3 il: 2008-04-28 13:46:28 »
Citazione
[cite] Gabriele Pellegrini:[/cite]

- Prima di tutto: ho sbagliato qualcosa secondo voi nel gestire la situazione?


Sì. Se fai vincere il rilancio a Tom non puoi poi narrate il suo fallimento. Cioè, se dice che spara in alto per non beccare il cugino, non puoi dire "mi batti, il cugino lo prendi in pieno".  Per narrare che uccideva il cugino (dichiarata cosi', anche senza fallout) dovevi VINCERE il rilancio.

Vedi per maggiori dettagli questo thread:
[CnV] Pallottole vaganti e fallout

Citazione

- Proprio in questa situazione il fatto che accidentalmente Tom abbia ucciso il cugino porta l'influenza demoniaca a 5d10?


No, non è un "murder", è stato un incidente.

Non sarebbe stato "murder" nemmeno se l'avesse ucciso per autodifesa o per esercitare il suo ruolo di Cane amministrando in buonafede la giustizia.

Ti dirò di più: non sarebbe stato murder nemmeno se l'avesse ucciso per gelosia e per tenersi la ragazza. In questo caso sarebbe stato un "sin", un peccato ("non uccidere")

L'uccidere una persona capita due volte nella "scala del peccato", una volta a livello di peccato e una volta alla fine, dopo che si è instaurato uno stregone che comanda demoni. Che differenza c'è fra le posizioni?

Semplice: tutti gli omicidi fatti per scopi diretti e personali (vendetta, cupidigia, ira, etc.) sono Peccati. Non c'è nulla di ritualistico che richieda la presenza di uno Stregone. Non fanno passara la scaletta ad hate and murder.

Perchè l'ultima posizione si chiama "hate and murder" e non solo "murder"? Perchè tratta di un tipo diverso di omicidio. "ho sempre odiato Genoveffa, ha le tendine più belle delle mie, stanotte sono entrata in casa sua e gli ho trafitto gli occhi con i suoi ferri da calza", "tutte le bambine con gli occhi celesti sono figlie del demonio, al rogo!", "il Signore della vita richiede il sacrificio di una vergine ogni luna nuova!"

(Tutto questo è già scritto a pagina 96, nella descrizione di "Odio e Omicidio")
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #4 il: 2008-04-28 13:51:00 »
P.S.: però non dovevi dargli i dadi per l'escalation a "scontro a fuoco" se spara in aria.... troppo facile così!  Cosi' prende solo i dadi della pistola e basta. Se vogliono i dadi per l'escalation a scontro a fuoco, deve essere un vero scontro a fuoco. Deve dire che gli spara in un braccio o alla gamba (o magari, al cavallo), e allora sei giustificato a dare il fallout in d10 e fare la tua manovra!  (d8 nel caso della caduta da cavallo)
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #5 il: 2008-04-28 14:09:10 »
Ah ok, ho capito.

Quindi non era uno scontro a fuoco ma ancora verbale possiamo dire, caso mai si pigliava i dadi dell'oggetto pistola.

Quindi i conflitti a fuoco sono tali quando si spara dichiaratamente contro una persona giusto?

Un'altra cosa.. scusa se approfitto della tua disponibilità :)

Lo scontro fisico (non di lotta) a volte ho un po' di difficoltà ad interpretarlo.

Ad esempio un mio giocatore voleva prendere i dadi per l'escalation da verbale a fisico asserendo che intimoriva un png con i suoi gesti e movimenti rudi. Io credo che non vada bene, ma dammi ragguagli.

In teoria il fisico è quando ad esempio... spingi una persona per allontanarla(?).. oppure l'afferri per fermarla(?).. o ingaggi una "colluttazione" ma senza volerle fare del male(?), giusto?

Poi ad esempio se un pg invece che parlare batte un pugno sul tavolo per far paura al suo interlocutore ... è verbale o fisico?

So che sembrano domande stupide, ma durante il gioco spesso mi tormentano XD

[edit]


Poi un'altra chiarimento...

Prima di quella scena Tom va a casa della ragazza, e chiede ai genitori di poter parlare con lei in privato in una stanza.

Accontentato si trova solo con la ragazza e cerca di convincerla che sta sbagliando a rifiutare le proposte e che una donna ha il dovere di bla bla bla...

Conflitto con posta "Convincere la ragazza a maritarsi"

In soldoni non riuscendo a convincerla a parole escla e fisico strattonandola e piegandole il braccio dietro la schiena dicendo che lui è un cane e nessuno deve contraddirlo nemmeno una donna XD

Lei para e rilancia cercando di colpirlo al volto e urlando.

Ora il problema è questo.

Nel conflitto ci sono solo loro due quindi non posso più far entrare i genitori che stanno cmq in casa finché non termina e la posta viene vinta da uno dei due?

Oppure posso farli apparire ma sono solo "colore".
Ad esempio appare il padre sulla porta e grida "ma che sta succedendo qui?".

Io ho risolto facendo apparire il padre solo alle fine del conflitto, vinto tra l'altro dalla ragazza.
« Ultima modifica: 2008-04-28 14:28:13 da Gabriele Pellegrini »

Niccolò

  • Membro
    • Mostra profilo
[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #6 il: 2008-04-28 14:10:29 »
Citazione
P.S.: però non dovevi dargli i dadi per l'escalation a "scontro a fuoco" se spara in aria.... troppo facile così! Cosi' prende solo i dadi della pistola e basta. Se vogliono i dadi per l'escalation a scontro a fuoco, deve essere un vero scontro a fuoco. Deve dire che gli spara in un braccio o alla gamba (o magari, al cavallo), e allora sei giustificato a dare il fallout in d10 e fare la tua manovra! (d8 nel caso della caduta da cavallo)


d'accordissimo... tutta la scena (seppur sia sicuro sia stata soddisfacente) mi sembrava proceduralmente scorretta...

non avresti potuto assegnare fallout in d10 per quell'azione, non gli stava sparando... a voler ben vedere era verbale, da d4 :).

avresti però potuto PARARE o RITORCERE IL COLPO su quella dichiarazione dicendo successivamente alla tua prossima apertura:"il colpo è un po impreciso e colpisce tuo cugino nel cuore".

se fosse stato fatto con dadi abbastanza alti da essere imparabili, allora il giocatore avrebbe avuto un dilemma: continuo nel conflitto e faccio morire mio cugino, oppure mi ritiro dal conflitto e mi travolge?

allora SI che avresti potuto guardarlo con sadismo.
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Domon »

[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #7 il: 2008-04-28 14:31:25 »
Ciao Domon :)

Ma nel tuo esempio se io rilancio con "il colpo colpisce tuo cugino nel cuore"

anche se il giocatore abbandona la posta il cugino è fritto no?

E se invece continuava cosa poteva dire per parare ? Tipo <>
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Gabriele Pellegrini »

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #8 il: 2008-04-28 15:12:43 »
Citazione
[cite] Gabriele Pellegrini:[/cite]Ciao Domon :)

Ma nel tuo esempio se io rilancio con "il colpo colpisce tuo cugino nel cuore"

anche se il giocatore abbandona la posta il cugino è fritto no?


No, vedi pagina 53.  Non sei obbligato ad accusare il colpo se molli il conflitto (e questa è una cosa estremamente importante, è la base della strategia del GM  durante i conflitti. Senza questa cosa, tutti i giocatori non mollerebbero mai dopo un rilancio del master, se hanno ancora i dadi con cui rispondere)

Citazione

E se invece continuava cosa poteva dire per parare ? Tipo <>


No, se para il colpo lo para. "no, la pallottola lo manca di un chilometro", o anche "lo prende e lo ferisce e basta" o pure "no, con un colpo con calcio del fucile sulla mano ti devio il colpo", lo decide lui cosa dice

Ill rilancio diventa "realrà di gioco" SOLO se non viene parato e passa. Fino a quel momento è una pia speranza...
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #9 il: 2008-04-28 15:40:20 »
Citazione
[cite] Gabriele Pellegrini:[/cite]
Quindi i conflitti a fuoco sono tali quando si spara dichiaratamente contro una persona giusto?


Sono quando usi una pistola con l'intenzione di far male a qualcuno. (il manuale dice "per combattere", non "per spaventare")  Poi ci vuole comunque un minimo di serietà e non chiedere l'escalation a gunfight se usi la pistola per picchiare qualcuno.

Citazione

Lo scontro fisico (non di lotta) a volte ho un po' di difficoltà ad interpretarlo.


Il manuale non parla di "scontro fisico", anche perche' "scontro fisico" e "lotta" sono sinonimi, per forza non riesci a distinguerli...

pagina 19, "se il personaggio sta facendo qualcosa di fisico ma non sta combattendo"

Cioè, se il personaggio estrae la pistola, sei in questa fase.

Se parla DOPO aver estratto la pistola, torna in fase "parlare", ma non prende i dadi perche' li ha gia' presi prima.

Se spara in aria torna alla fase "fisica". Sta FACENDO qualcosa, non si limita a parlare e basta.

Guarda qual è l'azione IMPORTANTE e quale il contorno. Se dice "slim, se non ti arrendi ti brucio la casa" e raccoglie margherite, è ancora "a parole", la minaccia sono le parole, non le margherite. Se dice "come va Slim?" mentre si avvicina con una tanica di benzina è fisica, perchè la minaccia sta nel gesto.

Citazione

Ad esempio un mio giocatore voleva prendere i dadi per l'escalation da verbale a fisico asserendo che intimoriva un png con i suoi gesti e movimenti rudi. Io credo che non vada bene, ma dammi ragguagli.


Aveva ragione lui.

Citazione

In teoria il fisico è quando ad esempio... spingi una persona per allontanarla(?).. oppure l'afferri per fermarla(?).. o ingaggi una "colluttazione" ma senza volerle fare del male(?), giusto?


No, quello è già lotta.

Mi sa che ti confondi con le categorie di fallout, che sono diverse.(e distinguono fra "fisico senza armi" e "fisico con armi non da fuoco" L'escalation non considera assolutamente questa differenza.)

Citazione

Poi ad esempio se un pg invece che parlare batte un pugno sul tavolo per far paura al suo interlocutore ... è verbale o fisico?


Fisico.

Citazione

Prima di quella scena Tom va a casa della ragazza, e chiede ai genitori di poter parlare con lei in privato in una stanza.

Accontentato si trova solo con la ragazza e cerca di convincerla che sta sbagliando a rifiutare le proposte e che una donna ha il dovere di bla bla bla...

Conflitto con posta "Convincere la ragazza a maritarsi"

In soldoni non riuscendo a convincerla a parole escla e fisico strattonandola


Questo è già lotta, non fisico.

Citazione

e piegandole il braccio dietro la schiena dicendo che lui è un cane e nessuno deve contraddirlo nemmeno una donna XD


Bello stronzo questo Tom!  :twisted:

E questo l'avrebbe affascinata e convinta a baciarlo il giorno dopo?   :shock:

Citazione

Lei para e rilancia cercando di colpirlo al volto e urlando.


Avevi due dadi "forti" in quel momento?

Perchè visto il suo (di lui) atteggiamento, in quel momento ci stava tutto un rilancio con "la lotta ti eccita, e nell'impeto le strappi di dosso la veste lasciandola seminuda"

A quel punto, a seconda dei dadi che avevi, lo spingevi sempre più in questa direzione forzandolo a scegliere fra l'abbandonare o far diventare il suo personaggio VERAMENTE uno stronzo (ricorda, sono giocate lecite perchè in effetti non lo stai forzando a fare nulla: potrebbe pur sempre rinunciare alla posta se non vuole...), o, se avevi dei dadi veramente scarsi e non avevi speranza, facevi entrare allora i genitori....  ;)

Ci poteva scappare una bella strage di tutta la famiglia per non lasciare testimoni, e a quel punto vedevi la reazione degli altri Cani...  8)

Citazione

Ora il problema è questo.

Nel conflitto ci sono solo loro due quindi non posso più far entrare i genitori che stanno cmq in casa finché non termina e la posta viene vinta da uno dei due?


No, perchè?

Il sistema regola la MANIERA in cui altri possono entrare in conflitto (come oggetti, vedi pagina 113) e quindi, quanti dadi ti da', non dice "poi il conflitto diventa una zona chiusa fuori dal mondo in cui non può entrare nessuno"

Fai entrare la mamma, il padre, la sorellina minore, i vicini, e aggiuni i dadi di tutti questi "oggetti improvvisati" nel tuo pool di dadi. E se Tom rilancia tirando una sedia a qualcuno, para con "la sorellina fuggendo finissce in mezzo e la colpisci in pieno con la sedia..."
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #10 il: 2008-04-28 19:21:27 »
Grazie :)

Sai è che ancora non riesco a tenere a mente tutto quanto, anche se cmq l'ho letto più volte! Uff :(

Credo però di aver già più chiara la situazione ;)

Citazione
Bello stronzo questo Tom! Twisted Evil

E questo l'avrebbe affascinata e convinta a baciarlo il giorno dopo? Shocked


Ehehe bè l'ho giocata io asserendo che i modi rudi avevano shoccato la ragazza al punto da farle prendere una passione travolgente per il suddetto pg. Bè insomma in amore si sa succedono cose strane! Cmq nessuno l'ha contestata, andava bene a tutti questa svolta ... e poi a me soprattutto perchè puntavo a farli sgamare dal cugino  :twisted:



Citazione
Avevi due dadi "forti" in quel momento?

Perchè visto il suo (di lui) atteggiamento, in quel momento ci stava tutto un rilancio con "la lotta ti eccita, e nell'impeto le strappi di dosso la veste lasciandola seminuda"  


Cavolo... mi inchino a te, questa sì che era tosta! :D Ho ancora molto da imparare :)

Per l'aggiungersi di png hai ragione, potevo usare quella dannata regola... è quella delle "posse" poi! Uff perchè non ci ho pensato?!

Forse mi confondo coi pg. Se non sbaglio quando inizia un conflitto chi decide di non prendervi parte non può poi entrare... o sbaglio pure qui? XD

Certo che come GM sono proprio un cane...  :mrgreen:
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Gabriele Pellegrini »

Moreno Roncucci

  • Big Model Watch
  • Membro
  • *****
    • Mostra profilo
[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #11 il: 2008-04-28 19:59:06 »
Citazione
[cite] Gabriele Pellegrini:[/cite]
Per l'aggiungersi di png hai ragione, potevo usare quella dannata regola... è quella delle "posse" poi! Uff perchè non ci ho pensato?!


Non è la stessa regola delle posse (li' puoi aggiungerer più dadi), è la regola dell'uso di oggetti non descritti prima.

Per esempio, Slim ti spara, non hai i dadi per parare? Prova con "Mi butto dietro al carro del droghiere!"

Quale carro? Prima non era stato descritto. L'hai aggiunto tu alla scena. Se ci può stare e nessuno contesta ("ma non avevi detto prima che la strada era completamente sgombra?"), ti becchi i dadi per il carro, e li tiri prima di parare.

(è per questo che puoi tranquillamente sorridere e sbadigliare di fronte ai novellini che si caricano il cavallo di ogni tipo di equipaggiamento, "nel caso serva". In ogni caso non sbilanciano il gioco ma non gli serve a niente, in DitV puoi tranquillamente girare disermato, la pistola la puoi narrare in ogni momento. Per esempio la rubi ad uno sgherro, la trovi sfondando la finestra del negozio di armi - e ti becchi pure i dadi della finestra - etc.)

Come hai narrato il carro. puoi narrare qualunque cose. "ah, ma il mio amico e collega Jack, appostato sul tetto, ti spara!". E' perfettamente valido. Pure se Jack è un PC (anche se in questo caso ti serve l'assenso del suo giocatore. E se è un NPC già inrodotto in gioco dal master devi avere il suo, di assnso. Magari lui sa che Jack preferibbe sparare in testa a te...)

Citazione

Forse mi confondo coi pg. Se non sbaglio quando inizia un conflitto chi decide di non prendervi parte non può poi entrare... o sbaglio pure qui? XD


Sbagli. Non puo' entrare come GIOCATORE, con un suo pool di dadi, ma può entrarci come "Jack" nel caso prima: come "oggetto improvvisato".  8)
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Moreno Roncucci »
"Big Model Watch" del Forum (Leggi il  Regolamento) - Vendo un sacco di gdr, fumetti, libri, e altro. L'elenco lo trovi qui

Niccolò

  • Membro
    • Mostra profilo
[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #12 il: 2008-04-28 20:07:20 »
Citazione
Ciao Domon Smile

Ma nel tuo esempio se io rilancio con "il colpo colpisce tuo cugino nel cuore"

anche se il giocatore abbandona la posta il cugino è fritto no?


no, se abbandona è salvo

Citazione
E se invece continuava cosa poteva dire per parare ? Tipo <>


questo, ipotizzando che potesse parare.

Citazione

Bello stronzo questo Tom! Twisted Evil

E questo l'avrebbe affascinata e convinta a baciarlo il giorno dopo? Shocked


scusa, quanti anni anni? quante donne hai conosciuto? sappiamo benissimo che è così :)

Citazione
Perchè visto il suo (di lui) atteggiamento, in quel momento ci stava tutto un rilancio con "la lotta ti eccita, e nell'impeto le strappi di dosso la veste lasciandola seminuda"


stre-pi-to-so
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Domon »

[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #13 il: 2008-04-29 12:35:12 »
Citazione
[cite] Domon:[/cite]

scusa, quanti anni anni? quante donne hai conosciuto? sappiamo benissimo che è così :)


Ah, beh, se mi dici tu che è così...!  :P
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da Claudia Cangini »
I nitpicker danneggiano anche te. Digli di smettere.

Renato Ramonda

  • Membro
  • Renato Ramonda, faccia di Janus
    • Mostra profilo
[CnV] Influenza Demoniaca
« Risposta #14 il: 2008-04-29 12:39:47 »
http://i99.photobucket.com/albums/l313/renatoram/2008%20Ambercon/ambercon037resized.jpg

Ecco, Claudia ora ha piu' o meno questa espressione :-P

...e guarda caso, quello che spara cavolate di fronte a lei e' sempre Domon! Sara' un caso?

 :lol:  :lol:  :lol:
« Ultima modifica: 1970-01-01 01:00:00 da renatoram »

Tags: